S’enregistrer Bienvenue sur le forum de Psychonaut, un espace de discussion autour des produits psychoactifs et de l’exploration de l’esprit.

Pour prendre part aux discussions, n'hésitez pas à vous inscrire. Nous serions heureux de vous compter parmi nous !

S’enregistrer


Panaeolus Cyanescens (copelandia)

#1
[Image: panaeoluscyanescens.jpg]
alias Copelandia Cyanescens, come avevo accennato ultimamente, la Tabella 1, fa riferimento specificatamente alla vietata coltivazione e possesso di funghi delle specie Stopharia, Psylocibe e Conocybe. i Panaeolus quindi resterebbero fuori, compresi i beneamati Cyanescens (i famosi hawaiiani olandesi). il discorso era stato abbandonato perchè evidentemente non era il momento per un discorso del genere.
a rigor di logica, quando vietano una sostanza naturale, vietano sia il principio attivo, sia la pianta da cui esso proviene. Es:
-amide dell'acido lisergico / argyrea nervosa semi
-salvinorina A / salvia divinorum pianta
-cocaina / coca foglie
....e così via, quando parla dei funghi dice: psilocibina / psilocina / funghi del genere Strofaria, Conocybe e Psilocybe; lasciando fuori dal divieto i Panaeolus.
a conferma di ciò c'è un altro cavillo del genere che tutti conosciamo: mescalina / Lophophora Williamsii pianta; che lascia fuori i vari Trichocerus, che pur contenendo il detto principio attivo sono leciti in italia poichè non citati direttamente.

Ragazzi a me sembra un 2+2........ voi che ne dite?
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
#2
anche a me sembra 2+2 mrgreen ma quando si tratta di "sostanze-piante" ambigue, non mi sorprenderei se facesse 8...
..credo che se fosse così poco incasinata la cosa ci avrebbero pensato pure gli smart-shop italiani durante l'epoca d'oro..insomma...salvia, morning glory, cacti..perché non anche i suddetti funghi?..ahhhhhhhhhhh... :evil: suppongo perché sarebberò andati in contro a casini...boh..le leggi di sto stato assurdo non mi permettono di capire più un cazzo!!!
Ogni frase, pensiero o quant'altro da me scritto-espresso deve essere considerato falso, inattendibile e/o puramente inventato.
#3
Effettivamente non vengono nominati nell'elenco,però comuque è vietata la sostanza,non so se si riesce a trovare un cavillo,ma sicuramente se ti trovano con qualche grammo di copelandia te voia a spiegare che nella tabella non ci sono...
#4
Che dire, per me vale l stessa cosa...dal momento che ti pescano col suddetto fungo o coltivazione gli sbirri aprono il procedimento. Tu trovi un avvocato che sostiene che non sono citati in tabella, nonostante ci sia psilocybina che è illegale. A quel punto a seconda del giudice avrei un esito: uno "buono" te la lascia passare perchè non sono in tabella i suddetti funghi. Uno "cattivo" ti condanna perchè produci psilcybina. Le leggi sono interpretabili e sta al giudice. Qualche hanno fa la cassazione ha tolto la condanna a uno perchè le piante d'erba non erano ancora fiorite e quindi senza thc, ma secondo il codice è illegale la germinazione di semi di cannabis! Diciamo che secondo me con gli hawaiani avresti una tesi difensiva migliore che con altri funghi, ma in realtà dipende dal giudice....
#5
sicuramente avete ragione voi sul fatto che non avrebbero alcuna difficoltà a rompere le palle..... però non dovrebbe essere così anche con i Trichocerus? ...fino a prova contraria contengono mescalina ma si possono tenere.... e fino a poco tempo fa, pur essendo gia illegale l'LSA i semi di Agreya nervosa non lo erano...

comunque ho voluto condividere questa mia 'scoperta' con voi dato che mi sembrava (e mi sembra) una nota non indifferente visto che non se e era mai parlato.... :wink:.
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
#6
infatti anche i Trichocereus sono considerati ambigui, nel senso..se ne hai uno, nessuno ti caga il caxo dato che in tabella non sono nemmeno menzionati e nessuno ti porterà in tirbunale, ma bada, se ad una perquisa salta fuori che ne hai, cosa so io, 80...non so che fine fai..credo comunque sia più complicato per i funghi in quanto ne menziona varie specie ecc..nel caso dei cacti menziona SOLO la lophohpora williamsii.

Be, noi tutti ti ringraziamo per aver portato alla nostra attenzione questo particolare così interessante! mrgreen

p.s. Gente mia sorella è appena tornata da Napoli, mi ha mostrato una foto di un giardino con dei pachanoi (credo)..Almeno 10 che superano i 2 metri!!!! Se riesco a farmela passare la posto!
Ogni frase, pensiero o quant'altro da me scritto-espresso deve essere considerato falso, inattendibile e/o puramente inventato.
#7
ua, non ci avevo mai fatto caso!
Lo trovo molto interessante.

Il problema, come dice paul, è l'interpretazione delle leggi. Cioè, l'echinopsis pachanoi non è illegale, ma l' intenzione di prenderne mescalina sì. Eh, voglio vedere come fare a dimostrare l'intenzione, è un po' labile come cosa.

Con i panaeolous, sicuramente mi sentirei più sicuro ad averli in casa che non i cubensis. Anche perché mi han parlato di questi funghi come di meravigliosi e dagli effetti diversi.
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
#8
Comunque considerando che in italia già il micelio stesso è illegale perchè contiene principio attivo non credo che lo siano i panaeolus o copelandia che dir si voglia cyanescens. :wink:
#9
però il punto è sempre lo stesso: è illegale il micelio di funghi illegali, il micelio di funghi non illegali non è illegale.
tra l'altro il micelio non è illegale perchè contiene principio attivo, ma perchè se possiedi micelio di un fungo illegale significa che lo stai coltivando.
sicuramente se ti trovano una coltivazione di panaeolus cyanescens ti romperanno i coglioni come se fossero psylocibe (anche perchè quale carabiniere capirebbe la differenza? :roll: ), il punto è che (con un avvocato decente) l'accusa cadrebbe e tu non sconteresti nessuna pena perchè difatto il reato non sussiste.... :wink: .
bisognerebbe chiedere ad un avvocato (o meglio a un giudice se qualcuno ne conosce), così in via teorica, cosa ne pensa....
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
#10
Questi Panaeolus crescono mmeglio su paglia pastorizzata o paglia e stllatico (mucca? cavallo?) pastorizzati?
La segale può comunque andare bene come substrato da colonizzare, o è consigliabile qualche altro cereale?
#11
il Cyanescens lo si trova definito sia come Psilocybe Cyanescens che come Panaeolus Cyanescens (penso dipenda dalle tassonomia vecchia o nuova), quindi non credo sia legale...boh
#12
è un panaeolous, e ci sono un sacco di funghi in quella famiglia (infatti in tabella un altro panaeolous è specificato se non vado errando). Dovrebbe essere legale tuttora.
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
#13
Qualcuno saprebbe indicarmi quale cereale, seme, etc utilizzare come spawn, e se è meglio utilizzare stallatico o paglia pastorizzata per i Panaeolus?
#14
arimane a écrit :
(infatti in tabella un altro panaeolous è specificato se non vado errando)

in tabella la voce sui funghi dice: è vietato coltivare funghi delle specie stopharia, psilocybe e conocybe.

globulos a écrit :
Qualcuno saprebbe indicarmi quale cereale, seme, etc utilizzare come spawn, e se è meglio utilizzare stallatico o paglia pastorizzata per i Panaeolus?

io uso letame di cavallo come spawn e insemino paglia pastorizzata o paglia e letame.
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
#15
Citation :in tabella la voce sui funghi dice: è vietato coltivare funghi delle specie stopharia, psilocybe e conocybe.
Appunto, i panaelous non sono non sono né stropharia, né psilocybe, né conocybe.
Dovrebbero essere legali.
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
#16
si, anche io credo che colivando questo fungo, con un buon avvocato, si possano evitare prolemi legali.
non capivo cosa intessi dicendo che un altro panaeolus fosse specificato in tabella...
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
#17
Errore mio, ricordavo che vi fosse un panaelous vietato (l'azurescens, qualcosa del genere), invece l'intera famiglia è tranquilla.

Ottimo... peccato i cubensis siano così più facili =D
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
#18
se fossero legali e fosse possibile coltivarli qualcuno li commercializzerebbe...
#19
Non darei così per scontato che la gente sia così furba. Di fatto, un minimo accenno ad un voler utilizzarli per consumarli, consumando il principio attivo, sarebbe illegale, quindi le cose si fanno forse troppo border line anche per i più temerari (più assatanati di soldi)
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
#20
sono d'accordo con Arimane, non è una conseguenza così ovvia.. non ci sono neanche negozi che vendono rc,, in italia neanche gli smartshop vendono il 2c-e.. si ha comunque paura di rischiare. essendo una 'pianta' legale con un principio attivo illegale, come per il pachanoi non si hanno problemi di possesso.
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
#21
arimane a écrit :
Ottimo... peccato i cubensis siano così più facili =D


Ciao arimane,
mi è già capitato di leggere che i Cubensis siano più facili da allevare; partendo dal presupposto di lavorare con spawn e substrato pastorizzato per entrambe le varietà, i Panaeolus risultano più difficili solo perchè risentono di alte concentrazioni di co2?
#22
ciao a tutti =) è la prima volta che scrivo..
vorrei qualche consiglio sulla coltivazione dei panaeolus copelandia.
so che necessitano di substrati diversi da quelli usati per i cubensis,ma in rete non ho trovato nulla a riguardo(almeno non in italiano).
c'è qualcuno che mi potrebbe illuminare?
#23
e` vero in italiano non c`e molto su questi specifici funghi, io ne so poco, comunque in linea di principio si usa la tecnica del bulk substrate (paglia e sterco) e si parte dai vasi di granaglie. I copelandia non crescono solo con le granaglie e hanno bisogno di paglia e sterco che vanno opportunamente pastorizzati. Su barattoli di miglio e pastorizzzione di paglia e sterco sul forum dovrebbero esserci piu risorse, e poi anche se e` inglese dovresti dare uno sgardo a Shroomery - Magic Mushrooms (Shrooms) Demystified
#24
da quello che ho letto(e che ho capito) si fa un vaso con all'esterno un mix di terriccio e vermiculite e al centro dei semi di miglio+sorgo.
si sterilizza,si fa colonizzare e poi si procede col BULK.
la temperatura di colonizzazione è uguale a quella dei cubensis o c'è qualche differenza?
#25
[YOUTUBE]lUU6vSnP2mA[/YOUTUBE]
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
#26
maledetta quella volta che non ho studiato l'inglese Oopsops:
#27
Non e' mai troppo tardi...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
#28
oddio.....: D
#29
ho visto tutto il video, capisco bene l`inglese, innanzitutto e` un inglese piuttosto tecnico, ma a parte questo sono tecniche piuttosto avanzate, (su alcune cose non mi trovo nemmeno d`accordo per dire) ma aquanto pare la coltivazione dei copelandia e` piuttosto complicata, il tipo del video poi non so se la fa piu complicata lui apposta o e` proprio cosi... Comunque ti consiglio di cominciare con i cubensins che sono quelli che di solito si coltivano a casa, scommetto che qualcuno si e` procurato prima la printa di copelandia e poi le informazioni su come farli... Smile
#30
no no..nessuno si è procurato prima la printa e poi le info su come coltivarli ,vai tranquillo:+1:
il fatto è che appena si abbassano le temperature,vorrei accendere l'incubatrice(quelle per covare le uova delle galline),settarla e fare un ciclo di pailocybe.siccome dentro ci stanno 9 vasi di segale,vorrei sfruttare 4 vasi per cimentarmi con qualcosa di più..particolare :grin:
già che ci sono,ti vorrei chiedere una cosa:quant'è importante la pressione sulla sterilizzazione dei barattoli?
ti spiego:di solito sterilizzo mettendo il substrato in microonde,poi aspetto che si raffreddi(così germinano le spore e i batteri incistiti),metto nei bormioli e sterilizzo in pentola a pressione.
ora però ho a disposizione un forno professionale a convezione/vapore e vorrei sterilizzare tutti i vasi su un colpo solo.
se lo imposto a 130°con vapore 100%,cambia qualcosa rispetto alla pentola a pressione?
potrei anche mettere una sonda in un vaso per essere sicuro che al centro del vaso si raggiunga la temperatura di sterilizzazione


Topics apparemment similaires...
  Psilocybe cyanescens Monad 9 5,360 13/06/2014 17:24
Dernier message: Monad
  psilocybe cubensis & Panaleus Cyanescens le mie osservazioni in natura Nullè 8 2,119 03/06/2014 20:12
Dernier message: Monad
  Panaeolus subbalteatus, sin. Panaeolus cinctulus Monad 5 3,296 13/01/2014 15:51
Dernier message: Monad
  Panaeolus foenisecii Nicola 7 2,408 06/10/2012 19:11
Dernier message: oberon



Utilisateur(s) parcourant ce topic : 1 visiteur(s)

À propos de Psychonaut

Psychonaut.fr est une communauté d'auto-support francophone, dédiée à l'information et à la réduction des risques liés à l'usage des substances psychoactives.