Ayahuasca
#61
Potrebbe essere una soluzione allettante. Attendiamo i più esperti.
La gente vede la pazzia nella mia colorata vivacità e non vede la follia nella loro noiosa normalità
  Répondre
#62
old, ti consiglio di iniziare con 2.7g!

Morlok, come alternativa alla psychotria puoi benissimo usare la mimosa, ma sappi che la preparazione è un po' più laboriosa... Bisognerebbe bollirla separatamente e dopo averla fatta riposare, decantarla per eliminare i residui "pesanti"! Fatti un giro su DMT-Nexus per qualche info più precisa!

Sul discorso dieta si potrebbero scrivere interi libri e lo stesso si potrebbe dire dell'effetto purgativo (basti pensare quanto siano importanti nell'approccio sciamanico)! In un altro post avevo detto che 12 ore di digiuno erano più che sufficenti, ma dopo aver passato due settimane dietando con piante sotto l'occhio vigile di uno sciamano Shipibo, posso dire che mi sbagliavo... E di molto! La dieta oltre a proteggervi da una qualsiasi tipo di interazione avversa con altre sostanze, vi farà avere un'esperienza più profonda! Più il vostro corpo è sporco e intossicato, e più l'Ayahuasca userà le sue energie per ripulirlo tralasciando la parte visionaria/spirituale! Ve lo dice uno che ha passato le prime 5 cerimonie della sua vita a bere fino a 4 bicchieri senza pressochè nessun effetto! Poi quando l'Ayahuasca è riuscita finalmente ad uscire dall'altro buco, tutto è cambiato Big Grin Adesso con un bicchierino vado avanti per svariate ore, fino allo sfinimento fisico e mentale! Quindi, fate uno sforzo! Fate almeno un paio di giorni di dieta seria (niente sesso, sforzi fisici, alcool, frutta e verdure acide, piccante, olio, e spezie varie) e il giorno della crimonia digiunate fino a 12 ore prima di iniziare (non di più altrimenti sarete troppo delibitati per concentrarvi)!

Sul discorso della purgazione, per gli sciamani vomitare è vista come una cose molto positiva! Mi è stato detto più volte di non trattenere il vomito, perchè semplicemente ci sono delle tossine che devono essere eliminate! Detto questo, devo ammettere che spesso l'ho trattenuto se la nausea mi attaccava appena dopo aver bevuto un bicchiere... In questo modo sapevo di avere un po' più di tempo per assorbire le primizie contenute nel liquido nauseabondo! Comunque sia, 30/40min dovrebbero essere più che sufficenti!

Ritornando a un discorso più generale, vorrei dire che iniziare a bere l'ayahuasca nel suo luogo di origine è stata un decisione molto molto saggia! Spesso mi era venuto lo schizzo di farlo a casa, ma dopo questa esperienza fantastica so di aver fatto la cosa giusta! Non solo ho appreso un sacco di cose riguardanti la cultura e la gente che la circondano, ma ho avuto modo di capire come questa sacra medicina possa essere veramente usata a scopo spirituale e curativo!

Seguirà un report più completo Wink
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#63
preziossimo come sempre il nostro Monad! Smile
  Répondre
#64
ora darò sicuramente una bella occhiata approfondita al sito indicato. però la mimosa dovendo utilizzare la corteccia (ammesso sempre che si possa decorticare senza farla crepare) si parla di non meno di 4 anni partita da seme secondo me, per l'amor di dio non ho fretta assolutamente me perché complicarsi la vita se ci sono soluzioni più abbordabili. Ad esempio andando a toccare in particolare questo punto ho visto sul web l'esistenza di una pianta che ha maggiore concentrazione di principio rispetto alla viridis e si parla sempre di foglie. La pianta si chiama Banisteria rusbyana. Su wiki italiana dicono questo:

Psychotria viridis 0.30 / 1.00 % DMT
Banisteriopsis rusbyana 0.50/1.00 % DMT


Avete qualche commento da lasciarmi in merito? Al di la della grandezza di una pianta si può anche 1 volta all'anno all'inizio di primavera potare i rami più alti in modo che non cresca eccessivamente.
La gente vede la pazzia nella mia colorata vivacità e non vede la follia nella loro noiosa normalità
  Répondre
#65
Buttati sulle acace, qualla cugina dell'ayahuasca avrebbe bisogno di troppe cure...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#66
la sto preparando..

alle ore 20 ho mangiato un po' di salmone, lattuga pomodori, olio aceto sale, fragole e limone, e sto finendo ora un mezzo litrozzo di birra.

ho tritato un po' a mano le foglie di psychtria (bene ma non troppo..), ho aggiunto 2,7g di syrian rue e un po' di succo di limone concentrato in circa 300ml d'acqua, che sto portando lentamente ad ebollizione. poi seguirò la ricetta..

ammetto di aver preso anche oggi 8-9mg di 2c-p, alle ore 22, se entro due ore non noterò effetti...forse potrei prendere l'ayauhasca già stanotte, altrimenti la lascio raffreddare un giorno in frigo, come consigiato dalla ricetta.

credevo che la ruta andasse presa mezz'ora prima, ma pare che la ricetta dica il contrario..
  Répondre
#67
Poi facci sapere come va (;
  Répondre
#68
il risultato sono circa 20 cl di un liquido color caffè non troppo scuro

il sapore è meglio del tè senza limone o zucchero, si vede che il limone ha fatto la sua parte.
spero di avere la lucidità di vestirmi (fa freddino stanotte, ma sembra che non piove..) e farmi anche una passeggiata notturna..
  Répondre
#69
O.T. Ricordo che sono olandese e amsterdam mi affascina ma non come un turista XD
Oggi è più un giorno relax, me ne sto a casuccia a fumare e bere e basta,
Ho fatto delirio pochi giorni fa e mi sento ancora a pezzi :/
Qualcuno viene ad amsterdam in sto periodo? O.T. finito

Comunque ho letto che per tisane di ogni genere sarebbe utile mettere un piattino che non faccia uscire il vapore dalla tazza
cosicchè tutti gli aromi e principi attivi restino li (:
  Répondre
#70
ci avevo pensato ma volevo guardarla bollire e girare in continu
  Répondre
#71
Mi metta tristezza tutto questo mescolare di sostanze e la mancanza di rispetto verso una medicina del genere...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#72
anche a me, vedilo come un esperimento..che è ,meglio se lo faccio io che qualcun altro del forum.

cmq finora niente, ho aggiunto altro mezzo g di maoi, non sto bevendo alcol.. ma non sento praticamente niente, dopo 80 minuti.

più che altro la 2c-p non l'ho affatto sentita, avevo tolleranza dall'altra sera, ma credo che la ricetta sia proprio sbagliata, cioè bollire 3 volte, quindi 100 gradi circa.. magari ha rovinato tutto. o forse pochi maoi, ma penso più la bollitura.
o magari la psychotria che avevo non era delle migliori...anche questo è possibile.

poi vabeh andata in "caciara"... sto bevendo, e fumando sigarette intrise di melatonina (chimicamente simile alla dmt)
leggerissima nausea e mal di testa, niente che non capiti con qualche birra con gli amici...anzi molto meno.

la prima volta -nella mia storia con le sostanze- non è mai un successo.

ma la seconda..... che poi è la prima... non la scordo mai.

aggiornamento delle 6am.. niente di niente.. amen.

la fretta è stata cattiva consigliera, questo è sicuro, ma la ricetta proprio forse era sbagliata, non seguitela.
  Répondre
#73
Ho scoperto che la banisteriopsis rusbyana e' poi stata rinominata diplopterys cabrerana perche' non fa veramente parte della famiglia dell'ayahuasca (mi sembrava strano dato che contiene DMT). In Colombia la chiamano anche chagropanga.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#74
ma scusatemi la mimosa hostilis non è una normalissima mimosa??
  Répondre
#75
forsasiempre a écrit : ma scusatemi la mimosa hostilis non è una normalissima mimosa??


Genere MIMOSA, specie HOSTILIS

E' l'unica specie con interesse collezionistico per noi, contenendo DMT in una percentuale sensibile (altre specie di mimosa lo contengono, ma con concentrazioni molto ridotte)
  Répondre
#76
si trova nei vivai??
  Répondre
#77
forsasiempre a écrit :si trova nei vivai??


La hostilis dubito fortemente... tuttavia se vai nel topic sulla mimosa h. potrai vedere i miei sviluppi sulla sua coltivazione da seme, per adesso sembra aver ben attecchito fuori, speriamo bene...
  Répondre
#78
forsasiempre, va bene che sei nuovo, ma leggi i thread prima di postare una domanda!
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#79
Si scusatemi, ma non so cosè un thread non so neanche cosè un topic, io faccio le domande che mi servovo...spiegami ste cose del posto adeguato dove scrivere, dai cosi nn rompo a tutti.
  Répondre
#80
Leggi qui che ti fa bene... http://www.psychonaut.com/esperienze/479...1-2-a.html

Citation :Prima di postare un messaggio potrebbe essere carino chiedersi:
- Questa cosa che sta dicendo contribuisce alle informazioni nel topic, o sto solo spammando?
- Sto forse chiedendo ovvietà che potrei trovare in un istante con google o con la funzione cerca?
- Sto scrivendo nel posto giusto?

Questo perché, essendo questo un forum di informazioni, sarebbe bello che qualcuno che ne cerca le possa trovare agevolmente, senza dover scavare tra mille post inutili, litigi tra gli utenti, battute simpatiche o meno ecc.
...


Thread = discussione

Topic = argomento

Detto questo, posta le domande nei thread adeguati! Es. Una domanda sulla Mimosa H. va postata nel thread "Mimosa H." e non nel thread "Ayahuasca"!
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#81
io ho scritto qui perchè se ne parla al inizio, e dai scusami ci vuole pazienza con me, grazie mille Monad cmq mi hai reso più chiara la situazione
  Répondre
#82
ciao ragazzi potrei procurarmi 20 g di Chaliponga (come fonte di dmt) e 50 g di Banisteriopsis caapi come inibitore .... andrebbero bene per preparare l' ayahuascaseguendo il procedimento postato all'inizio del Thread??
  Répondre
#83
20g di chaliponga potrebbero non bastare (varia da pianta a pianta), invece 50g di caapi potrebbero essere troppi (specialmente con quelle vendute come "black" o "red"). La cosa migliore da fare e' prepararne un po' (200g chali/200g caapi ) e bere un bicchierino ogni 40min, fino a quando senti l'effetto.

Se non hai mai avuto una vera esperienza psichedelica (livello 4/5), stacci attento! L'ayahuasca a mio avviso e' l'esperienza piu' profonda che si possa avere! Prepara la mente, prepara il corpo, prepara il luogo della cerimonia e se possibile, fatti assistere da un sitter che sa comportarsi in questo tipo di situazioni.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#84
avendo a disposizione solo questo proverò con quelle quantità e vediamo che effetto mi da.... se uso acqua normale invece di acqua distillata cambierebbe molto?
  Répondre
#85
Meglio l'acqua normale.

Ti sei informato sulla dieta da fare?

Facci sapere.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#86
Ho cercato per il web ma non ho trovato molto.... Però ho letto quello che hai detto tu di evitare alcool, sesso, cibi piccanti , mangiare leggero e digiunare per 12 ore prima dell'assunzione. Se hai qualche guida , pagina da linkarmi te ne sarei gratoSmile
  Répondre
#87
Hai cercato proprio male...
https://en.wikipedia.org/wiki/Monoamine_..._inhibitor
Inibitore della monoamino ossidasi - Wikipedia
FAQ - DMT Frequently Asked Questions and Troubleshooting Guide - DMT-Nexus Wiki
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...ts&t=19168
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...ts&t=11442
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...ts&t=11757
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...ts&t=29131
Known substance-interactions and their effects - DMT-Nexus Wiki
Erowid MAOI Vault
Erowid MAOI Vault : Foods to Avoid
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#88
grazie mille....quindi il metodo di preparazione che stà all' inizio del thread è giusto? 20 minuti di cottura non sono pochi?
  Répondre
#89
1 o 2 ore per estrazione... Quindi in totale tra le 3 e le 6 ore.

Usa un panno/maglietta di cotone per filtrare.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#90
ciao a tutti...
mi sono appena svegliato dopo qualche ora di sonno dalla mia prima esperienza...

aaaaaah...che purificazione fisica ed emotiva...come prima volta ho semplicemente buttato fuori le energie che mi tengono bloccato in certe condizioni mentali e mentre succedeva ho potuto osservare come funziona la mente...ho visto nella diversità degli avvenimenti interni, un'unione che a livello conscio si può solo immaginare e sperare di capire...
c'è stato un collegamento molto forte al centro del mio essere e da questo centro usciva di tutto, anche ripeto, per ora gran parte era dolore emotivo che si manifestava sottoforma di immagini colorate e suoni all'interno, urla cantilene con note quasi di disperazione all'esterno...

è una cosa che fa parte del mio essere, di come blocco certe emozioni nella realtà ordinaria ma il collegamento alla realtà, alle responsabilità materiali, mi faceva impazzire dal dolore emotivo, tanto da chiuderlo in una bolla e lasciarlo lontaaaano da me in quel momento, per godermi invece l'osservazione di tutte quelle piccole manifestazioni energetiche che, in base a cosa toccavano, mi facevano fare toni alti o bassi...ho sentito parecchio bene la mia frequenza e di come cambi al minimo stimolo esterno o interno...

Ho preparato due infusi, 8g di peganum harmala per i MAOI e 10g di M. Hostilis con 4 di Chaliponga per l'Aya, la sera prima durante un mio piccolo rituale sotto la luna, ho messo a macerare nell'acqua le erbe; la mattina dopo (ieri) ho fatto bollire il tutto in due volte da 1 oretta circa con 350ml di acqua e mezzo limone per procedimento...pensavo di aver sbagliato parecchie cose, ma da come è stato stravolgente l'effetto, direi che ho fatto le cose quasi fin troppo bene come prima volta!

Ci sono stati momenti intensi in cui pensavo di non tornare indietro, le prime volte perchè pensavo di non riprendermi del tutto, successivamente perchè avevo paura di non voler affatto tornare alla normalità, perchè era tutto cosi piacevole, poter vedere quello che cerco da 1 anno a sta parte; per lo meno molte conoscenze mi sono servite a gestire molto bene i momenti di collegamento alla rabbia intensa e la paura...per fortuna, e ovviamente, poi l'effetto è calato piano piano (molto piano) ma questo almeno mi ha fatto vedere che era tutto ok, che ero al sicuro e ciò mi permetteva di collegarmi in maniera più conscia a quello che mi stava succedendo...

Ero con un amico che mi sorvegliava ovviamente e un po' c'è rimasto strano, ma semplicemente gli ho detto che quello che ha visto da fuori era semplicemente tutto il casino energetico che ho dentro!
ero si collegato a tutto quello, ma la parte pensante, che osserva, aveva lo stesso il controllo della situazione, nel senso che lasciavo sfogare, ma potevo fermarmi per breve tempo a piacimento; periodicamente mi fermavo dallo starnazzare, mi collegavo alla realtà e controllavo che fuori fosse tutto apposto, chiedendo al mio amico, in maniera monotina, "tutto ok?"...appena mi rispondeva, ci tornavo dentro e ricominciavo a contorcermi e fare versi...
piano piano è finito tutto, abbiam raccattato le nostre cose dal pendio della collina in cui si siamo messi e ci siamo incamminati per la mezz'oretta che ci serviva per tornare alla macchina!

Ovviamente avrei tanto altro da scrivere su quello che mi è successo all'interno, ma molti ricordi sono vaghi perchè erano troppe cose insieme, troppe reazioni veloci per ricordare tutto nei minimi dettagli, ma quello che ho chiesto di vedere l'ho ottenuto...cercavo, appunto, di vedere per poter sentire le sensazioni nella vita quotidiana e questa esperienza è stata il contrario: prima sentivo e poi si manifestava, come dicevo, con visioni e suoni...il succo che vorrei trasmettervi è proprio questo: sentire per vedere!

Buon Aya a tutti i guerrieri che sperimentano^^
  Répondre


Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)