Isopropylphenidate [propan-2-yl 2-phenyl-2-(piperidin-2-yl)acetate] CAS 93148-46-0
#1
Sono entrato in possesso di 500Mg di questo, sulla carta, interessante composto.
In definitiva parente del Methyl Phenidato & Ethyl Phenidato.
LA versione Methyl, quella da farmacia non lo ho mai provata, invece un esperienza con Ethyl phenidato non mi ha entusiasmato per la cessazione bruschissima dell'effetto che ti fa ritrovare in un abisso down in un batter di ciglia e quindi la scelta "logica" e l'impulso sul momento è ridosare... e va a finire che uno non si ferma finche non ha finito mezza bustina se va bene.
Ok, molta euforia... Yuppy! (e quando cominci a esclamarlo DA SOLO davanti al PC... beh... euforia) mrgreen
Ieri ho giusto provato 10Mg di ISOPROPYL... ma se un effetto c'era.. era molto sfumato, quasi impercettibile.
Quindi mi accingo a pesare 50Mg e metto il tutto in una cartina da prendere per bocca (OS).
(Piccola parentesi, avendo la bilancia con i millesimi di grammo e usandola spesso per pesare polveri ho notato che "il dosaggio a occhio" anche della stessa molecola può essere MOLTO pericoloso. Mi spiego. Spesso le polveri tendono ad AGGLOMERARE e formare più o meno piccoli "sassolini" bianchi... beh.. quelli PESANO UN SACCO, rispetto alla fine polvere. E molto facile usando una paletta e raccogliendo polvere tirare su questi agglomerati che fanno aumentare il peso e di parecchio... quindi basarsi su "dimensioni ed estensione" della "macchia bianca" di polvere non è assolutamente affidabile come metodo per stimare il peso di una molecola. Con margini di errore anche di +\- 1\3 del peso stimato)

Ho letto qua i dosaggi: https://psychonautwiki.org/wiki/Isopropylphenidate
qualche esperienza in giro (poche) e dovrebbe essere la versione a lungo effetto della serie "phenidati".
La danna come una dose leggera 50Mg... vedo.

E quindi in questo momento (ore 19.55) a stomaco pieno (4 salsicce ai ferri e due pezzi di pane) mi accingo a mangiarlo e buttarlo giù con un sorso di "lime-monata" (La limonata fatta con i lime.. erano in offerta..al supermarket) mrgreen

Ora mi vestiro (19.57) e sono intenzionato a farmi un giro a piedi dopo mangiato. (la cena e Isopropyl..)
Quando rientro tra qualche ora, aggiorno il tread su come sono a livello mentale e che effetti ha....
(Talvolta stando a casa, certe cose non si percepiscono bene.. come se non ci si rendesse conto di "quanto effetto fa" mancando riferimenti di altra persone... e\o relazioni con altre persone... poi si esce.. e tutti SONO LENTISSIMI.. e la qualche dubbio viene.) :yawinkle:
A dopo!

Adamas,ego
  Répondre
#2
[CAsomai unificate i post dopo, io non posso...]
Allora.
Appena uscito dopo circa 40 minuti qualche lieve effetto si percepisce. Strano, senso talvolta di testa ovattata, leggero cerchio alla testa, sensazioni alla parte posteriore della testa, uno strano effetto sulla vista... non so come definirlo, forse un lieve effetto sull'accomodazione visiva... come se nella prima ora fosse "lievissimamente psichedelico", si notano prospettive, luci, chiaro scuri, colori lievemente piu brillanti, in mezzo al parco c'è un castello di pietra 1300 e ci facevo caso, le varie pietre non che si muoverssero ma i toni di marrone... forse un aumento dell'acuità visiva. Stimolazione fisica e bisogno di muoversi molto poca, ero al parco e stavo tranquillamente seduto sulle panchine, quindi niente "corsa da anfetamine" e\o impossibilità a stare fermi.
Probabilmente avevo un aria "molto sicuro di me stesso" perchè giuro!!! :unibrow: più di qualche tipa mi ha lanciato un'occhiata (niente doi che mka avete presente lo scambio di sguardi per la strada quando ti incroci? OK.. 14-16 volte...).
Probabile che si cammini un pelo piu "eretti e fieri" e le donne... quelli "sicuri" o che lo sembrano li adorano. :nod:
Ora sono le 21.42, quindi circa 1 ora e 45 minuti dopo l'assunzione. Ok, scrivere sulla tastiera è molto veloce, non devo pensare ai vocaboli, il pensiero è molto fluido e lineare. in gergo "focus" sei concentrato su quello che stai facendo e tendi a eliminare\non osservare il resto degli stimoli ambientali attorno a te.
Probabile che se uno si mette a fare un qualche attività dopo l'assunzione ad esempio,modellismo, dipingere, scrivere o che so io.. si blocca li.
All'inizio da forse un effetto di lievissimo "intontimento" lucido... che dura la prima oretta dopo che iniziano gli effetti. Dopo 1 ora e mezze tende a sparire.
Anche Senzazioni di testa leggera nella prima ora e mezza.
ORa che sono le 21.50 una lievissima euforia e si nota un innalzamento del "tono dell'umore".
Sembra uno stimolante ma secondo me "non perfettamente pulito" non lo so... ripeto non che abbia letterali allucinazioni, ma il disegno di una stoffa.. non so come se fosse "piu marcato". (mettiamolo nell'aumento acuita visiva)
Ho provato a muovermi ora.. e beh.. si nota un aumento della coordinazione motoria.
Per il momento e dopo 2 ore in pratica gli effetto sono stabili. (non sembra salire oltre a questo livello a cui sono)
Nel complesso "gestibilissimo in pubblico"... da segnare a 50Mg di dose Nessuna midriasi, occhi a ventosa e\o occhi acquosi, pupille normali e quindi teoricamente sei "insgamabile" ah.. si.. prima nel parco un classico "parlottavo un po da solo" per "farmi compagnia" come dico io. Ma bon... talvolta lo faccio anche quando piglio due o tre caffe.
SI, scrivere viene molto veloce e easy, sulla tastiera, pochi gli errori di battitura e si va via MOLTO veloci e precidi.
Ok. Dopamina. :-D

Moh me metto a far altra che stavo "riconfigurando casa" in questo periodo.
Vedo quanto dura e se gli effetti cambiano nelle prossime ore.

Adamas.ego
  Répondre
#3
Sono ripassato, dopo aver fatto qualcosa in giro per casa...
Secondo me sta molecola andrebbe sperimentata per ADHD e\o comunque per un utilizzo medico\farmacologico.
L'effetto è stabile, ti focalizzi sull'azione\oggetto che stai guardando\usando.
Ma zero euforia, smania, agitazione, velocizzazione estreme...come un senso di "costrizione" a un pensiero\azione per volta. (niente salti da una cosa all'altra, ma neache di idee)
Sinceramente non è "molto ludico\divertente\giocoso" ti rende solo molto concentrato e fissato sulle azioni e\o pensieri.
A bassi dosaggi, forse anche minori io lo consiglieri CALDAMENTE a chi ha problemi di ADHD e un tentativo di farlo.
Non ho mai provato il methylphenidato, ma questo sembra molto funzionale con quasi "Zero effetti" stile "scalo il monte everest, poi mi faccio lo stretto di messina a nuoto e una volta in sicilia, dichiaro guerra alla polonia." mrgreen
Insomma, stimolato, focalizzato... ma a 50Mg non sei "stile coca" che tutto ti sembra facilissimo. Ho perso il conto di cocainomani che dichiaravano fi far "guerra alla polonia" sicuri di vincere..tipico "delirio di onnipotenza".. ecco.. non c'è senso di "onnipotenza", anzi.. molto calmo, anche i movimenti.. per nulla "speedy" l'effetto è quasi esclusivamente "mentale". tipico del blocco del reuptake.

Se cercate qualcosa con cui "divertirvi" nel senso di "far festa" e essere "su di giri" forse questo non è la cosa piu adatta.
Ho su un po di musica... ma non ho la necessità di "tenere il tempo" non "entri nella musica" e ti metti a ballare...

Ribadisco. LO PROPORREI SICURO per una sperimentazione e\o confronto con il methylphenidato per ADHD.

Sembra molto valido e con effetto molto circoscritto e mirato alla concentrazione, focalizzazione su quello che si sta facendo... E STOP! Finità li.
La sensazione e di avere "un cono di esistenza e visuale molto ristretto" (Come se letteralmente di avesse un "limitatore di campo di visuale", anche mentre scrivo... tutto questo.. non ho mai girato la testa.. per osservatre qualcosa.. sono "fisso sul monitor" e tendo a escludere l'ambiente circostante.

Se qualche MEDICO legge.... ragazzi.. QUESTO VA STUDIATO. Sembra funzionare MOLTO BENE e sembra privo di "mania, eccitazione, deliri, onnipotenza, anzi...
Non dico calma.. ma sicuramente non "euforia". Pulito, focus, no tremori, (effetti extrapiramidali, se non sbaglio)

E non molto gratificante... non ti da la gratificazione della cocaina per esempio. sei "freddo".
Andrebbe studiato per me. Scarso il potenziale di abuso.. molto.
Non ho "la scimmia di ridosare", l'effetto è stabile,nessun PICCO dopo circa 1 ora e mezza gli effeti si stabilizzano e resti la. Non sale e non scende.
Privo di "botta alta" come si dice in gergo. Sale graduale.. si ferma e la rimane stabile.
MOLTO INTERESSANTE dal punto di vista MEDICO e\o per un utilizzo sulla popolazione come farmaco. Non si presta all'abuso. Non da scariche, felicità, ecc...

Forse un po "insapore" come esperienza LUDICA o se uno cerca "la botta" perchè non la trova. Non tocca i centri della gratificazione, non si ha "piacere" come la cocaina e\o euforia come ethylphenidato... è uno stimolante "piatto\lineare"

E quindi, no. No ridoso, aggiungo. Perchè... è la stessa molecola che non ti porta a ridosare.
Ho letto su Psychonaut wiki che alcuni utenti riferiscono una sensazione di essere "forzati\di forza" di costrizione a pensare e continuare cio che si sta facendo... e beh.. si.. effettivamente calza come definizione. Ci si sente la testa e il pensiero "forzato ad andare avanti" se mi si passa l'espressione.

Ma secondo me e a questo dosaggio, non è una sostanza a cui la gente si attacca e non smette finche non lo finisce.

Chiudo qua e SINCERAMENTE LO SCONSIGLIO a chi vuole fare un esperienza ludica\divertirsi\ridere come uno stronzo\parlare cose assurde\sentirsi dio\ecc, ecc.."
NON FUNZIONA. non è RICREATIVO, solo molto FUNZIONALE. Ma finità li.

Adamas.ego
  Répondre
#4
armageddon a écrit ::lol: Cosa mi hai fatto venire in mente..ahahahaha..i vecchi cocainomani convinti di spaccare il mondo...O mammaaa.Che brutti ricordi!:lol:
Ad ogni modo potrebbe tornarmi utile per i colloqui di lavoro e nell'ipotetico giorno di prova! ti spiego..fatico a concentrarmi e ad apprendere in fretta,sono una persona molto paranoica ed agitata,mi agito pure nell'andare a fare shopping,i commessi mi mettono ansia ed agitazione...il problema è che è tutto nella mia mente e ne son pure consapevole! Detto questo, grazie alla mia insicurezza ed incapacità nel concentrarmi nell'obbiettivo (ovvero quello di lavorare e trovare un cavolo di lavoro che sarebbe anche ora)in sè ho perso un sacco di occasioni;hai scritto che non crea dipendenza a tuo parere,molto bene...perchè da ex cocainomane potrei caderci molto facilmente nella ruotine della polverina maggica...Poi hai scritto che non hai distorsioni e non si nota minimamente che sei fuori ,no? Ottimo,ottimo...Mumble mumble...Ci sto seriamente pensando. Almeno per darmi una spinta. Poi se m'assumono e imparo il lavoro posso anche farne a meno...E vabbè,infine questi son tutti viaggi mentali...


Guarda per l'utilizzo che descrivi è pressoche perfetto (A 50Mg)
Ora ci stavo pensando e tra uno sbadiglio e l'altro e una mezza idea di buttarmi a letto... (ZERO BOTTA!) uno che pensa di buttarsi a letto...
zero tensione muscolare, no trisma.
L'effetto è percepibile... ma come Shulgin ha definito il 2c-d il TOFU degli psichedelici,
io adesso definisco ISOPROPYLPHENIDATO, il TOFU degli stimolanti. E' letteralmente INSIPIDA come esperienza, non sa di nulla, sul piano "ideazione" distorsioni delle percezione e\o cambiamenti di personalità.
Sui possibili utilizzi di sta molecola, potrebbe essere utile a chi deve fare un intenso e\o impegnativo lavoro di concetto e star li le ore.
Non ti da estrema sicurezza e per questo uno non rischia di commettere errori di valutazioni delle situazioni\problemi che gli si presentano per "eccessiva fiducia in se stesso e nelle proprie possibiltà".

TOFU. Che vogarmente parlano "non sa di un cazzo!" Ecco... isopropylphenidato... idem. L'effetto c'è... ma "non sa di un cazzo".

Adamas.ego
  Répondre
#5
armageddon a écrit :Ottima cosa quella del riuscire a dormire tranquillamente, poi facci sapere se hai preso sonno facilmente infine!
Per quanto riguarda " distorsioni delle percezione e\o cambiamenti di personalità." ecco, questo è ciò che la Coca è capace di farti. Se questa sostanza è meno pericolosa, sotto questo punto di vista,allora mi ci butto dentro un po'. Vediamo come va a finire. Ci aggiorneremmo in caso.
Ciao :yawinkle:


Boh... dopo 8-10 ore uno puo anche dormire.
Ma ATTENZIONE!
Non ho nessuna voglia di prenderne altro. Sta la.. e non so cosa faro di lui... ma di riassumere.. anche no.
Mi spiego.
Se non ho mal di testa non mi passa per la mente di assumere paracetamolo, così... per "divertimento". perchè assumere paracetamolo NON SBALLA e NON e DIVERTENTE.
Ecco... ISOPROPYLPHENIDATO... o hai veramente problemi di ADHD, da non confondere con la "sana vecchia voglia di non fare un cazzo, oppure se il vostro problema è "non ho voglia di fare un cazzo" siete con molta dopamina e continuate a NON AVER VOGLIA di non fare un cazzo.

non è una sostanza ludica. (giocosa e\o per divertirsi). Anzi.. non è divertente.
O provi lo stesso entusiasmo che provi ad assumere ANTIBIOTICI. mrgreen

Lo ho la... e penso che resterà la.. non so che cazzo farmene, visto che non ho problemi a concentrarmi e\o di attenzione.
Che mi metto al PC a lavora con o senza, NON CAMBIA NULLA... a me.
E quindi non vedo il motivo di assumere "molecole\farmaci" ecc.. per "sport" senza un motivo... NON TI DIVERTI! E' di UNA NOIA MORTALE isopropylphenidato.
A me sta roba NON INTERESSA minimamente. Voglia ZERO di riassumere e\o riprendere la molecola. per quale motivo?
Se voglio mi concentro su qualcosa... anche senza. E allora? A cosa mi serve ad altro? A nulla... no euforia, no eccitazione psichica, no eccitazione fisica, il NULLA se non concentrazione supplementare. E chi non difetta di concentrazione... non la trova attraente.
(I miei livelli di dopamina naturali sono più che sufficienti. probabile che a 50Mg più che aumentare la dopamina, sta molecola "stabilizzi" il livello su TOT DOPAMINA, non c'è rilascia e inondazione di neurotrasmettitori, non c'è elevazione della quantità nello "spazio presinapitico". Solo "stabilizzzione del livello" e se di natura poniamo che "hai carenze" beh.. questo ti riequilibria il livello di dopamina. (posto e dato per VERO che la teoria "livelli neurotrasmettitori" che influiscono sul comportamento, cosa non sicura e dimostrata. la storia dello "squilibrio chimico del cervello" nelle persone con "malattie mentali" non ha nessuna PROVA SCIENTIFICA a sua sostegno e\o quasi... sembra abbastanza giusto... ma la situazione è MOLTO più complicata che "squilibrio chimico" alzo tot di tot ho risolto..perchè NON E' COSI nella pratica. Altrimenti potrei FAR PIANGENRE, RIDERE, LAVORARE o che so io.. la gente a comando... )


Il TOFU degli STIMOLANTI. Insapore. Ti tiene sveglio... fine.

Prova ma a me non interessa. (Anche per questo lo vedo bene come FARMACO per gente IPERATTIVA e\o con problemi... perchè SE LO ASSUMONO non sono portati a finire la scatola di compresse come "caramelle".)

Adamantine.ego
  Répondre
#6
armageddon a écrit :Ottima cosa quella del riuscire a dormire tranquillamente, poi facci sapere se hai preso sonno facilmente infine!
Per quanto riguarda " distorsioni delle percezione e\o cambiamenti di personalità." ecco, questo è ciò che la Coca è capace di farti. Se questa sostanza è meno pericolosa, sotto questo punto di vista,allora mi ci butto dentro un po'. Vediamo come va a finire. Ci aggiorneremmo in caso.
Ciao :yawinkle:


Mi rispiego.
Se lo prendi e "non hai voglia di lavorare" diventi MOLTO CONCENTRATO sul fatto che "non hai voglia di fare un cazzo" mrgreen
Ed effettivamente TI FOCALIZZI MOLTO e sei MOLTO CONCENTRATO sulla tua PIGRIZIA. mrgreen
Non ha come effetto "Aumento dell'inziativa". E\o aumento del movimento. (Te fai una strisca di coca, te vengono in testa 10.000 progetti, cose, idee...ecc.. con questo no. rimani nello stato psichico in cui eri prima... ma ti dona un po di concentrazione... su quello che "decidi lucidamente" di fare. stop.)

Adamantine.ego
  Répondre
#7
armageddon a écrit :A me servirebbe sia per concentrarmi a lavoro e non andare in panico per colpa della mia fottuta insicurezza (a lavoro) , mi agito facilmente, divento rossa peperone e ho crisi di pianto se non riesco a fare bene una cosa...e tremori...come se volessi ammazzare qualcuno...tanta rabbia...troppa.poi aggiungici il fatto che attorno a me ho persone sicurissime al 100% ,in perenne competizione col mondo intero (dannati soldi) e il gioco è fatto. Cado in un vortice di paranoie.
Lo so, dovrei fare uno sport, fare quello che mi piace fare, ma il problema è che non trovo qualcosa che mi piace fare perciòò mi devo accontentare a servire il caffè o l'amaro a quattro morti di fig*...Detto questo,se è solamente per alleviare la pigrizia, potrebbe tornarmi utile, da una parte però...


prova con 500Mg e vedi.
Ma a me non entusiasma. Secondo me... Rimani in panico per colpa della tua insicurezza (a lavoro) , ti agito facilmente, diventi rossa peperone e hai crisi di pianto e non riesci a fare bene una cosa...e tremori...come se volessi ammazzare qualcuno... e tanta rabbia, ma molto concentrata e focalizzata su questo.
Non cambia <il carattere>.... rimani COME SEI ma concentrato. Wink

Prova... ma io non mi aspetterei grandi miglioramenti sul carattere. Poi ognuno risponde diversamente. A me i dissociativi non piacciono come sta roba qua.
Isopropylphenidate ha un effetto "robotizzante" stile "psicofarmaco"...
Magari è l'effetto che tu cerchi. A me non ha reso "una persona piu decisa del solito".
Ma io non ho di questi problemi... in genere me ne frego alla grande di qualsiasi cosa. (Sarei capace di lavorare NUDO dove lavori tu e se gli altri NON BATTONO ciglio, io neppure... me ne frega nulla... della serie "Tu pensa cio che vuoi. io anche e siamo a posto" però di quello che pensi tu non me ne importa nulla.
Se poi uno vuol comunicare, ok... ma di farmi "paranoie" su cosa sta pensando la gente di me.. no.

Forse siccome caratterialmente non sono un indeciso, insicuro, non ho "paranoie" di sentirmi inferiore e\o problemi di questo tipo... su di me non ha grandi effetti.
Sembra più UN REGOLATORE... che una cosa che "aumenti la dopamina".
Presente gli antidepressivi.... beh se sei depresso VERAMENTE funzionano bene.. ma se sei felice già di partenza e non sei depresso, non hanno grandi risultati...
Assomiglia un po a l'effetto SSRI o SNRI... che vendono in farmacia.. ma sulla dopamina.
Poi ci rifrettevo.. a dosi oltre 50mg personalmente comincia a scoccciarmi... (Fissa personale probabile)
Pensare di assumere oltre a 100Mg al giorno di un farmaco\molecola... mi sembra tanto come dosaggio per una sostanza di sintesi.
Va a finire che tra una cosa è l'altra devo usarne 1 grammo a settimana, 4 al mese. Son tanti 4 grammi di un "sintetico" al mese.
Io non lo farei, andare avanti a 4 grammi al mese.... (Amt al mese se uno è bravo son 60Mg... mettiamo 100 per esagerare)
Questo nell'ottica "farmaco giornaliero".
A mia opinione meno ne serve, meglio è. (Minor numero di molecole "estranee" al mio corpo che introduco)
Magari sarà una fissa mia senza nessun fondamento. (Non è detto che i danni siano minori, assumendo bassi dosaggi)

E poi ripeto... focalizza, aumenta la dopamina, ma è "strano"... non so prova.... a me non convince. Non ti fa "diventare sicuro di te stesso come la cocaina", oppure "voglioso di fare" come le anfetamine. Ti aiuta forse a "fissarti" su un qualcosa ma come "se ti imbambolassi su qualche attività" e la eseguissi in modo robotico. Non c'è "piacere" a fare... ne entusiamo...
C'è gente che non riesce a "fermarsi" su qualcosa. Esempio: Apre l'armadio e decide di mettere ordine, ma poi dopo 3 minuti, cambia idea e molla tutto e comincia a giocare al pc.... si stufa dopo pochissimo e salta su un altra attività e cosi via cominciando 700.000 mila cose per 3 o 5 minuti e poi non finendone manco una.
Ecco a gente cosi, che "non riesce a mantere l'attenzione su un attività" e salta continuamente da un idea all'altra potrebbe servire. Anche a gente che non riesce a star ferma...

Poi ripeto..50Mg. Lo danno come dosaggio basso e magari l'effetto era leggero... magari a 100Mg oppure a 200Mg diventa "botta alta da cocaina" (uso spesso come rifermento l'effetto della cocaina, perchè do per scontato che "Quasi tutti" la abbiano provata. Ed essendo anche lei una molecola che agisce sulla dopamina.]

Magari più avanti proverò un assunzione da 100mg.
(ma lo considero Tanto... e finche lo devo fare UNA volta.. bon... pensare di farlo quotidianamente, io non lo farei.)

Io se fossi in te, proverei 25Mg e vedrei se "risolve, aiuta" il tuo stato\situazione. Tipo test "per vedere quanto meglio va e SE VA MEGLIO..."
Perchè "l'effetto di questa molecola" e molto "peculiare". (Non ha nulla a che vedere con "ethylphenidate"... l'effetto...) Ristretto a "concentrazione" ma se non hai "le capacità per eseguire un lavoro e\o idee" non te fa venire.

Credo di capire ora il tuo "amore per la cocaina"... perchè a me quella sostanza "annulla i sentimenti" mi fa diventare "freddo"
(Aumenta l'ego a dismisura la coca, metti TE STESSO al CENTRO DI TUTTO L'UNIVERSO, è questo l'effetto della cocaina... gonfiare l'ego a dismisura..)
Con isopropylphenidato sei "anestetizzato" agli stimoli\situazioni del mondo circostante perchè tendi a "focalizzare" un attivita.
Focalizzare:
1. Mettere a fuoco un obiettivo, o anche un oggetto, un’immagine.
2: Mettere uno strumento ottico.
3. figurativo. Definire con precisione i termini di un problema, di una questione, di una situazione.

Ovviamente nel significato 1 e 3. (non ti aiuta a mettere a fuoco miscroscopi.
Ti aiuta a concentrarti su qualcosa.

RIPETO, per "il mio modo di essere\carattere" i cambiamenti che apporta al mio comportamento sono quasi nulli... e quindi non mi attira.
Perchè in degfinitiva a giocare con certe molecole "TI CAMBIA IL CARATTERE".
Io non sono "molto socievole", sto pet i fatti miei, non attacco quasi mai bottone alla gente, non ho di carattere grande "intelligenza sociale\di relazione" nei rapporti con gli altri.... non mi manco l'intelligenza "logico matematica" io di mio "sono un robot calcolatore". Sono "un pc" quando penso alle cose. Freddo.. (Ice man) io non vado mai "in panico"... resto freddo davanti a pressoche "qualsiasi cosa" non sono una persona "emotiva" per nulla.
Ecco.. AMT che aumenta l'empatia, la voglia di socializzare, diventi "un attacca bottone" nelle situazioni sociali, ecc... MI PIACE MOLTO.

Con questo CAPISCI COSA VOGLIO DIRTI? Che dipende da "come vuole modificarsi uno il carattere" e dalle sue aspettative se "trova l'esperienza gradevole".
Io sono "di natura" "na macchina calcolatrice computatrice come carattere".

A me la cocaina "non attira tanto"... le persone DUBBIOSE, INSICURE, INCERTE, quando provano la coca... non si staccano piu perchè la coca ELIMINA certi ASPETTI DEL LORO carattere che loro ritengono "sbagliati e\o non soddisfacenti".
E questo li APPAGA. perchè diventano ciò che non erano "nelle relazioni sociali e\o in ambito lavorativo".
Ma se sei una persona "estremanente sicura di te stessa" di natura e normalmente... la cocaina non ti attira piu che tanto... Non è che non sia piacevole, l'effeto c'è, ma persone SICURE stile "io so sempre cosa fare, come farlo e quando farlo" non ci restano "attaccati"... la usano "per farsi il sabato sera saltando..." ma non pensano di usarle "come automedicazione" a una loro "presunta" carenza caratteriale.

Queste molecole, in vario modo, attivano certe zone cerbrali e\o modificano i livelli di neurotramsettitori di certe zone del cervello.
Ma se una persona DI SUO e NATURALMENTE ha già ALTI LIVELLI di DOPAMINA in quelle zone, si è visto che trova l'esperienza "meno gratificante".
La dopamina è "maschile" forza, sicurezza, "battersi sul petto, gridando io, io..."
La serotonina è "femminile", è sensibilità, intuizione, socievolezza, ecc.

Dipende da come uno è... Se sei un individuo "dopaminergico" aumentarla... non ti gratifica tanto.
(Avevo letto di uno studio che confronatava persone e segni caratteriali. Gli indecisi e\o titubanti la trovano "fantastica e si innamorano"... le persone che sono decise, la trovano piacevole e divertente... niente di piu... )
A me gratificano molto di piu i serotinergici. Mi fanno diventare "più umano" e meno "robot".
Non che sia cattivo.. ma sono "freddo" con gli altri. E' IL MIO CARATTERE. Forse anche sono anche definibile schiva... come persona.
Cio che mi rendo socievole... corregendo un aspetto del mio carattere CHE IO ritengo carente e\o "insoddisfacente" come funzionalita mi "gratifica".
(Non attacco MAI bottone al barista se mi fermo a prendere un caffe.. o faccio una battuta al banco se succede qualcosa di inaspettato divertente... se assumo AMT... anche si.. mi scioglie nei rapporti sociali... la coca NON ti fa DIVENTARE SOCIEVOLE... ma freddo e distaccato.. dagli altri... e io lo sono gia.)

Siccome mi hai fatto un "elenco di sintomi" e\o stati d'animo... TIPICI.
Prova a leggere questi link qua:
Disturbi di personalità, causati da uso eccessivo di cocaina per un lungo periodo
E anche questo:
Droga - Fatti e miti - Silvia Piredda - Psichiatra e Psicoterapeuta per Adolescenti e Adulti - Milano - Cagliari - Oristano

Se hai proseguito parecchio e per lungo tempo a cocaina e TIPICO ritrovarsi negli stati d'animo che ti descrivi. (vedi link 1.. )
La coca la gente NE ABUSA in modo assurdo. 20Mg al giorno di COCAINA è una dose da CAVALLO in MEDICINA.
Quelle rarissime volte che ho avuto cocaina per le mani, la ho assunta a 20 mg al giorno massimo. (1 o 2 Mg ogni ora e mezza)
Basta e avanza... la senti. Oltre "sei solo cotto".
Ma righe cosi microscopiche che se le faccio in presenza di qualcuno "mi piglia per il culo". (se qualcuno mi offre una riga... ne faccio 5 o 6 con quella che la gente se ne fa una. 80\100Mg... non serve tanta.
In realtà è la gente che non capisce che farsi 500Mg al giorno è 250 volte la dose HEAVY in farmacologia.
E si danneggia o\e sballa il sistema dopaminergico.
Io ne assumevo dai 12 ai 15 mg al giorno. Ma cosi è UN TONICO...oltre TI STRAFAI.. non serve...
(Avevo tenuto il conto tre annetti fa. 1 grammo cocaina esatto pesato 1.002 sulla bilancia, mi è durato 78 giorni.)
E cosi sei attivo, attento, coordinato, ecc. Funziona. Se mi metto a svolgere un attivita, mi muovo, ecc.. la sento la differenza.

vedi te poi....

Adamantine.ego.
  Répondre


Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)