Erba limoncina - Aloysia Citrodora
#1
Per chi fosse interessato alla melatonina segnalo questa pianta che ne contiene assai, si dice...
Molto meglio che calarsi le paste... si trova selvatica in quantita nei posti giusti...
consiglio un oleolito vista la liposolubità della melatonina...
https://www.google.it/search?tbm=isch&hl...=&aql=&oq=
  Répondre
#2
Dove hai letto queste cose, puoi linkarle?
A quanto ho visto in alcune ricerche ha dei blandi effetti...non molto significativi come scrivi... :|
Intanto mi studio un po' il rpincipio attivo che fino ad pra non ho trovato nei riscontri...attendo tue notizie ;-)
  Répondre
#3
Aloysia citrodora - Wikipedia

In effeti neanchio trovo degli studi ne in italiano ne in inglese sul suo contenuto di melatonina...
Comunque sia è una pianta valida che emana un buon odore citrato dove cresce
  Répondre
#4
Se veramente avesse dentro la melatonina, non sarebbe male...soprattutto per la regolazione della veglia-sonno...così si potrebbe abbinarla alla valeriana e alla passiflora facendo un mix delle 3 penso che verrebbe fuori una cosa più che sistemata per chi cerca la calma, la tranquillità ed il sano riposo. ^_^
  Répondre
#5
oppure ci si potrebbe dilettare nel tentare di far girare la melatonina in DMT: Melatonin

Per la melatonina nelle piante in generale si veda questo topic: http://www.psychonaut.com/piante/42854-m...iante.html
  Répondre
#6
Ciao Eiah! recentemente per la scuola ho fatto un sito sull'aloysia citrodora (sinonimo:verbena odorosa). Non sapevo che ci fosse la melanina, però la pianta aiuta contro i disturbi di sonno. Se volete saperne di più, visitate il mio sito Verbena Odorosa-Home!
  Répondre
#7
Visto che il nostro nuovo amico si è fatto avanti riporto volentieri alcune parti, forse più inerenti al forum:

Citation :la pianta é lievemente sedativa e quindi puó aiutare in caso di nervosismo, insonnia, raffreddore, febbre e asthma.


Citation :Le sue proprietà sedative e calmanti fanno della tisana un perfetto drink prima di andare a dormire.
La tisana é facile da preparare. Si fa bollire l'acqua e ci si mette un pugno o 4 cucchiaini di foglie secche tritate di Verbena Odorosa (ciò vale per 1 litro d'acqua)


Citation :Coltivazione

[TABLE="class: tabellacont"]
[TR]
[TD]Habitat: zone ben drenate, temperate, protette, al sole; cresce come erba selvatica in Argentina, Cile e Perù
Temperatura: ama il caldo e il sole, anche se sopporta temperature fino ai -5°C;
Suolo: permeabile, ricco di minerali, umido (ma non intriso di acqua), non troppo acido; sono adatti suoli composti da sabbia e calce;
Poiché la Verbena Odorosa non é una pianta nativa dell'Europa, necessita di cure particolari. Succede spesso che l'amante della pianta commetta "erbicidio" senza volerlo.
La Verbena Odorosa é una pianta pluriennale in zone senza gelo, ma non riesce a sopravvivere all'esterno durante l'inverno europeo. Nelle regioni fredde e nell'inverno conviene allevare la pianta in un vaso o nel giardino d'inverno. In inverno la pianta perde le foglie e si mette a dormire. In questo periodo é meglio ridurre l'annaffiamento.L'uso dell'acqua é fondamentale. La pianta ha bisogno di tanta acqua. Tuttavia si deve stare attenti che le radici non siano sommerse dall'acqua altrimenti la pianta incomincia a marcire.
Inoltre la Verbena Odorosa beneficia molto da una fertilizzazione frequente (io consiglio di usare fertilizzanti naturali, come per esempio i fondi di caffé o i scarti biologici della cucina).
In primavera si deve tagliare le estremità e i rami. In questo modo la pianta mantiene una forma regolare e cresce più velocemente.
La Verbena Odorosa fiorisce a fine estate. Purtroppo é molto difficile ottenere semi vitali e utilizzabili. Quindi il metodo più diffuso di propagare la pianta é per talea:
1. Si taglia un rametto dalla pianta "madre" lungo circa 12 centimetri
2. Si riempie un vaso con sabbia grossa e con ghiaia e si umidisce questa miscela
3. Si infila il rametto nella terra del vaso
4. Si mette un contenitore di plastica sopra il vaso
5. Una volta che il rametto sviluppa radici, si deve spostarlo in un terriccio
6. Quando la pianta incomincia a crescere bene e ad avere un pò di foglie può essere spostata in giardino
I nemici naturali della Verbena Odorosa sono gli acari tetranichidi e le mosche bianche. Per combatterli si può usare uno spray insetticida (di nuovo consiglierei di usare metodi naturali, come un infuso di ortiche).[/TD]
[/TR]
[/TABLE]


Grazie Amico Wink
Sicuramente verremo a visitare il tuo sito.
  Répondre
#8
Eiah a écrit :Per chi fosse interessato alla melatonina segnalo questa pianta che ne contiene assai, si dice...
Molto meglio che calarsi le paste... si trova selvatica in quantita nei posti giusti...
consiglio un oleolito vista la liposolubità della melatonina...
https://www.google.it/search?tbm=isch&hl...=&aql=&oq=



Perfetto,grazie mille dell' informazione,dalle mie parti in certi posti dove vado spesso a passeggiare con i miei cani,ne cresce un casino.
Quasi,quasi,farò un estrazione per vedere se riesco a isolare la melatonina da questa pianta ,in modo da sapere quanta ne contiene .
  Répondre
#9
qualcuno l'ha coltivata??!? quasi-quasi....
  Répondre
#10
io la conosco come "Erba Luisa o Luigia" la vendono nelle fiorerie tra le aromatiche
  Répondre
#11
Ma guardate che anche il riso è pieno di melatonina o.o se cercate.proprio quella....
  Répondre
#12
....sgamatooooo! ...ma mi piaceva anche il nome... poi quanto vorrà costare una piantina-ina-ina? n euro, due, quattro....
  Répondre
#13
boh xD sinceramente non saprei, dipende...se è venduta tipo przezemolo, pochi euro e la recuperi Smile
"hanno arrestato randi kim nordico elefante sim salabim"
  Répondre
#14
scusate io questa pianta la tengo a casa ma non sapevo nulla a riguardo..come andrebbe usata come tisana?ad ogni modo io la conosco come cedrina..
p.s. ad ogni modo in effetti il contenuto di melatonina è confermato anche da wikipedia:

Citation :Ha una notevole quantità di melatonina , una sostanza usata come rilassante naturale che promuove il sonno notturno. Gli elementi utilizzati in infusione vengono raccolti due volte l'anno, in tarda primavera e inizio autunno. Vengono utilizzate foglie giovani e sommità fiorite.


http://it.wikipedia.org/wiki/Aloysia_citrodora
  Répondre
#15
domanda forse scontata ma non ho trovato informazioni certe in web,se con una pianta come questa contenente melatonina faccio una tisana è un buon metodo di assunzione?la melatonina è solubile in acqua?da quel che ho sentito è solubile in acqua a alte temperature ma va bevuta subito perchè tende a "precipitare" con l'abbassarsi della temperatura...chi è più esperto può confermare?

p.s. provo a rispondermi da solo,magari la cosa può interessare altri... ho provato a farmi degli infusi ben caricati di erba limoncina,devo dire che mi sono addormentato come un ghiro proprio come con le normali pastiglie di melatonina,non posso giurare che sia effetto placebo,ma raramente mi addormento come un sasso così di botto...Smile
  Répondre
#16
io ne ho appena piantata una pianta la ho pagata 3euro e 50 cent ed è già grandicella
  Répondre
#17
Oleolito di erba Limoncina, la adoravo da piccolo... mi nonna ci faceva un liquore, mooolto meglio del limoncino, provare per credere Big Grin
  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  Chelidonium Majus (Chelidonia, Celidonia o erba da porri) Faustone 6 2,880 12/02/2014 07:26
Dernier message: Pluteus

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)