S’enregistrer Bienvenue sur le forum de Psychonaut, un espace de discussion autour des produits psychoactifs et de l’exploration de l’esprit.

Pour prendre part aux discussions, n'hésitez pas à vous inscrire. Nous serions heureux de vous compter parmi nous !

S’enregistrer


Aura

#1
Quando si parla di Aura sembra di intraprendere un discorso farneticante e fantasioso, ma con le persone 'adeguate' può nascere invece qualcosa di produttivo.
Che il nostro corpo emetta delle onde elettromagnetiche è innegabile...(spiegazione scientifica dell'Aura? molto semplice direi)
C'è però chi sostiene di essere in grado di vedere le Aure di altre persone (o di oggetti o di animali..) tramite certi tipi di tecniche (alcune connesse al terzo occhio e sicuramente alla meditazione), arrivando a parlare di colori, livelli e manipolazione.
Poco fa dando un'occhiata su internet a tal proposito sono capitato su un sito di filosatanisti penso in cui tra i vari usi della manipolazione (guarire, trovare l'amore...) c'era perfino la tecnica per uccidere o danneggiare gli altri.
Ora, io sono straconvinto che la meditazione sia qualcosa di estremamente incredibile, 'vero' e 'utile' e appena avrò tempo e voglia penso che inizierò ad addentrarmici...però vorrei sapere da voi che cosa pensate riguardo a questo argomento (Aura)..se avete qualche link interessante vi invito a postarlo Smile
Vedere (interessanti i commenti) || Manipolare || Usare (brutta gente..)
[Ero capitato sull'ultimo sito anche in un'altra occasione, cercando qualcosa sul terzo occhio/ghiandola pineale...:ninja:]
Allow Nature's Peace to flow into you as Sunshine flows into Trees ~ John Muir

La nostra psiche è costruita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade ugualmente negli infinitesimi e più recessi dell'anima ~ Carl Gustav Jung
#2
L'esercizio per vedere l'aura mi pare un po' una sciocchezza.
Da che ho memoria se le condizioni di luce sono particolari e se la persona si staglia su uno sfondo abbastanza netto riesco a vederle attorno un qualcosa che ricalca la sua sagoma, generalmente del colore dello sfondo ma un po' più chiaro,. Anche ora ho voluto riprovarci usando la mia mano vicina a un muro ed ecco l' "aura" :lol:

Più il soggetto è lontano e più questa "aura" è estesa. partiamo dal centimetro scarso nel caso della mano contro il muro che sto osservando ora fino a una spanna abbondante se sono distante dalla persona osservata.
La cosa è più evidente durante le conferenze: dove a parlare ci sono delle persone ferme con uno sfondo generalmente neutro alle spalle.

Mi sa che son normali effetti di rifrazione e riflessione della luce che vengono spacciati per qualcosa di esoterico.
Tutti vogliamo essere l'obiettivo che sta dietro l'obiettivo che sta dietro l'obiettivo. L'ultima delle storie. La verità.

[Chuck Palahniuk]
#3
io non vedo l'aura, conosco però persone che affermano di vederla. Non ho dubbia riguardo, perchè io spesso riesco a "sentire" l'aura quando pratico reiki su una persona, e non è così raro riuscirci.
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#4
beh, se prendiamo potenti psichedelici, la nostra ombra sul muro emette proprio vibrazioni che salgono....
#5
Abej peccato siamo lontani, sarebbe bello cazzeggiare con te! Smile Smile Smile
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#6
Mi sto interessando alla pranoterapia... Vi faro' sapere come va quando ci capisco qualche cosa.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
#7
(Sorry I don't speak italian, but the subject interests me and I understand some of your words as I am French. Maybe you can use Google Translation)

My aura is indigo, someone said to me Happywide It's the only colour someone tell me.

And sometimes I can see auras. Once I saw a blue person, an other, yellow and another one red. His friend was green and red. I also saw a purple couple of friends. And one orange guy. Like, really orange. And the pinkman at Ozora, but I couldn't see his aura, maybe shaded by all his pink painting on his body ^^.
Bienvenu sur psychonaut.com, forum d'auto-support dédié au psychédélisme et à la RDR (Réduction Des Risques) liés à l'usage de drogues.
Pour les nouveaux membres, venez vous présenter >ici< ! Vous trouverez les règles du forum >là<.

>[Erowid : plantes et molécules psychoactives] >[NeuroSoup : about harm reduction on drug use and psychedelism]
>[Technoplus : association RDR dans le mouvement techno] >[Scamlogs : vérifiez vos shops]
>[Mes trips reports] >[A propos du bad trip] >[Dessins] >[Dépression, dépendances, hôpital psychiatrique et régénération]
#8
tartopom a écrit :
(Sorry I don't speak italian, but the subject interests me and I understand some of your words as I am French. Maybe you can use Google Translation)

My aura is indigo, someone said to me Happywide It's the only colour someone tell me.

And sometimes I can see auras. Once I saw a blue person, an other, yellow and another one red. His friend was green and red. I also saw a purple couple of friends. And one orange guy. Like, really orange. And the pinkman at Ozora, but I couldn't see his aura, maybe shaded by all his pink painting on his body ^^.


The color of the aura stands for something in particular?
Sorry for my bad English ...
Si dice che una volta toccato il fondo non puoi che risalire...a me capita di iniziare a scavare.
#9
[ATTACH=CONFIG]14104[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]14105[/ATTACH]
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#10
ogni persona con cui il mio cane ha assunto dmt in cristalli, riferiva di vedere il mio cane circondato da un aura di colore arancione.

sta cosa si è verificata con piu' persone, in piu' occasioni diverse tutte scollegate l'un l'altra, cioè i vari partecipanti non si conoscono e non hanno saputo nulla in merito ad eventi simili già accaduti a riguardo)semplicemente è capitato a piu' persone, piu' di una volta, di vedermi intorno lo stesso tipo di aura.

fosse una volta sola, si potrebbe pensare ad un normalissimo effetto dovuto alla dmt. la cosa che colpisce è che tutti riferivano di vederla arancione.
quindi, semplicemente, credo a queste cose. è ovvio che esistano campi magnetici nei corpi umani ed è ovvio che in condizioni particolari si può riuscire a vedere cose che normalmente non si percepiscono.

semplicisticamente 2+2 = 4.
Ogni mio post è inventato. e/o frutto di fantasia atta esclusivamente a divertire.
#11
Karonte a écrit :
The color of the aura stands for something in particular?
Sorry for my bad English ...


Sometimes, they can be very instinctful. But this is still very esoteric, and not be taken for the truth even if it can be.
- Red, who is the colour of the blood, fire, life and anger. It is not typical for all red auras carriers, but it can be for many.
- Blue is wisdom, water, ocean, peace and tranquility. But also a bit of darkness in case of an old soul. Not typical to all blue carriers, same as red and for all colours.
- Purple is also wisdom (because it has blue), but also complexity, wideness, smartness and a strong sense of reality.
- Yellow is the sun, and the child. A child isn't innoncent, but his intentions are.
- White is the pure light, moon and innocence. Absolutely no darkness. They can be very naïve, but they don't know fear. But I don't know if that exists, same as a dark soul. No one can have pure darkness, only the nil (nothingness). White is source of creation and darnkess is it's destruction. I really don't think a child can be born from one of both.
- Orange is sacred, truth, lifefull. Why Shaolin monks dress in orange.
- Pink is a special one, I don't know much about it. It's a mix between red and white, I think it has life, truth, not full innocence and envy.
- Green, the nature, full of life and wilderness. Connexion with the trees, animals and all living things.
- Indigo (mix of purple and blue) is from space and infinity. A travelling soul from ages. Example of an alien in an human form. Children of light with great inner wisdom.
- Turquoise (blue green) is a child of nature and water, life itself. Very physical, strong metabolism and higher longevity. Healers. But I don't know much about it.
Bienvenu sur psychonaut.com, forum d'auto-support dédié au psychédélisme et à la RDR (Réduction Des Risques) liés à l'usage de drogues.
Pour les nouveaux membres, venez vous présenter >ici< ! Vous trouverez les règles du forum >là<.

>[Erowid : plantes et molécules psychoactives] >[NeuroSoup : about harm reduction on drug use and psychedelism]
>[Technoplus : association RDR dans le mouvement techno] >[Scamlogs : vérifiez vos shops]
>[Mes trips reports] >[A propos du bad trip] >[Dessins] >[Dépression, dépendances, hôpital psychiatrique et régénération]
#12
quindi l'aura è l'inconscio / then the aura is the unconscious

è anche connessa con la telepatia?!


(aspettando sempre più con fiducia questa comunità (fisica) psychonautica rango!! eheh)
#13
We produces electromagnetic waves, because of our inner bio electricity and brain frequences.
Light is an electromagnetic wave.
So each person would have his own fundamental vibratory frequency, watchable as a color.
Bienvenu sur psychonaut.com, forum d'auto-support dédié au psychédélisme et à la RDR (Réduction Des Risques) liés à l'usage de drogues.
Pour les nouveaux membres, venez vous présenter >ici< ! Vous trouverez les règles du forum >là<.

>[Erowid : plantes et molécules psychoactives] >[NeuroSoup : about harm reduction on drug use and psychedelism]
>[Technoplus : association RDR dans le mouvement techno] >[Scamlogs : vérifiez vos shops]
>[Mes trips reports] >[A propos du bad trip] >[Dessins] >[Dépression, dépendances, hôpital psychiatrique et régénération]
#14
exactly!

but the difficult here is to see this particular colors of the air.
how is this possible ..?
Ogni mio post è inventato. e/o frutto di fantasia atta esclusivamente a divertire.
#15
We see colors, we see darkness and light. We also see penumbra (the space where it's not light but not darkness, not even shadows).
Penumbra will tell you the color of a person, because it's not in the space of a person, and it's not in the darkness.
The shadow of the aura is the penumbra.
Bienvenu sur psychonaut.com, forum d'auto-support dédié au psychédélisme et à la RDR (Réduction Des Risques) liés à l'usage de drogues.
Pour les nouveaux membres, venez vous présenter >ici< ! Vous trouverez les règles du forum >là<.

>[Erowid : plantes et molécules psychoactives] >[NeuroSoup : about harm reduction on drug use and psychedelism]
>[Technoplus : association RDR dans le mouvement techno] >[Scamlogs : vérifiez vos shops]
>[Mes trips reports] >[A propos du bad trip] >[Dessins] >[Dépression, dépendances, hôpital psychiatrique et régénération]
#16
e una volta appresa l'aurea, come possiamo migliorarci?! / and once learned the aurea, how can we improve ourselves?!
#17
Refining youre sensibility to perceptions. Getting more accuracy and more global awareness within all things.
Everything is unity, one is as much important as the universe. Looking upon infinity in all it's ways.
But don't forget to protect yourself, take a look on the true reality is a rare power and can lead to a great suffering. Buddhas only can see through illusions.

Remember we are all Buddhas awaiting for our awakening.
Drugs can awake you in a limited space and time, it's only a taste of differents consciouness levels. But they are fluctuant and toxic.
Bienvenu sur psychonaut.com, forum d'auto-support dédié au psychédélisme et à la RDR (Réduction Des Risques) liés à l'usage de drogues.
Pour les nouveaux membres, venez vous présenter >ici< ! Vous trouverez les règles du forum >là<.

>[Erowid : plantes et molécules psychoactives] >[NeuroSoup : about harm reduction on drug use and psychedelism]
>[Technoplus : association RDR dans le mouvement techno] >[Scamlogs : vérifiez vos shops]
>[Mes trips reports] >[A propos du bad trip] >[Dessins] >[Dépression, dépendances, hôpital psychiatrique et régénération]
#18
Io credo che anche chi dice di "vedere" l'aura in realtà la "percepisca", tanto perché è improbabilissimo fisicamente quanto perché è -secondo me- prevalentemente mentale come cosa

I think that we can only "feel" it, even who says that he can "see", because of -for me- apart it's a very improbable thing phisically, aura is more spiritual

/sorry for my bad english, I tried to translate as better as I could/

Edit.
Cool avatar: it's like the things that i drow at school when i am bored
#19
tartopom a écrit :
Refining youre sensibility to perceptions. Getting more accuracy and more global awareness within all things.
Everything is unity, one is as much important as the universe. Looking upon infinity in all it's ways.
But don't forget to protect yourself, take a look on the true reality is a rare power and can lead to a great suffering. Buddhas only can see through illusions.

Remember we are all Buddhas awaiting for our awakening.
Drugs can awake you in a limited space and time, it's only a taste of differents consciouness levels. But they are fluctuant and toxic.



right!

edit: "Nell'unione sta la forza. Questa è la seconda legge delle Comunicazioni Telepatiche" : http://ragazzaindaco.blogspot.it/2013/09...po_17.html
#20
tartopom a écrit :
Sometimes, they can be very instinctful. But this is still very esoteric, and not be taken for the truth even if it can be.
- Red, who is the colour of the blood, fire, life and anger. It is not typical for all red auras carriers, but it can be for many.
- Blue is wisdom, water, ocean, peace and tranquility. But also a bit of darkness in case of an old soul. Not typical to all blue carriers, same as red and for all colours.
- Purple is also wisdom (because it has blue), but also complexity, wideness, smartness and a strong sense of reality.
- Yellow is the sun, and the child. A child isn't innoncent, but his intentions are.
- White is the pure light, moon and innocence. Absolutely no darkness. They can be very naïve, but they don't know fear. But I don't know if that exists, same as a dark soul. No one can have pure darkness, only the nil (nothingness). White is source of creation and darnkess is it's destruction. I really don't think a child can be born from one of both.
- Orange is sacred, truth, lifefull. Why Shaolin monks dress in orange.
- Pink is a special one, I don't know much about it. It's a mix between red and white, I think it has life, truth, not full innocence and envy.
- Green, the nature, full of life and wilderness. Connexion with the trees, animals and all living things.
- Indigo (mix of purple and blue) is from space and infinity. A travelling soul from ages. Example of an alien in an human form. Children of light with great inner wisdom.
- Turquoise (blue green) is a child of nature and water, life itself. Very physical, strong metabolism and higher longevity. Healers. But I don't know much about it.



in base a cosa quel colore è quell'attitudine?
' a écrit :
dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»


#21
proviamo questo semplice ma efficace esercizio - per chi è interessato:


[B]
Esercizi per la percezione dell’aura
[/B] - La sensazione

Un passo importante per prendere coscienza dei nostri corpi energetici è portare l’attenzione sulla propria sensibilità percettiva.

Mentre il nostro inconscio percepisce sfericamente tutto quello che avviene dentro e intorno a noi, alla nostra parte cosciente arriva solo quello che è strettamente necessario. La mente filtra parti di informazione che ad un primo esame sembrano inutili.

La mente non fa questo per ingannarci. Questo è il suo programma.

La bella notizia è che noi possiamo programmare la nostra mente per ottenere, non una sensibilità diversa o maggiore in quanto è già buona, ma per regolare cosa la nostra mente deve filtrare per noi e cosa scartare come momentaneamente non utile.

Possiamo dire alla mente cosa deve permetterci di percepire e per farlo non dobbiamo fare sforzi o strane richieste.

Bisogna solo far entrare la percezione delle parti energetiche di noi stessi come fatto esperienziale e normale per la nostra mente, la quale capirà che è una informazione utile e non la filtrerà più rimandandola nell’inconscio.

Sediamoci al buio, comodi e rilassati senza cinture o bracciali che stringano. Inspiriamo l’aria con il naso e soffiamola con la bocca, lentamente e profondamente. Mentre continuiamo questa respirazione rilassante, portiamo le mani giunte di fronte a noi e strofiniamole tra loro per qualche istante - poi le mettiamo per qualche secondo sul nostro cuore - e allontaniamo le mani tenendo la distanza di circa un metro tra i palmi



[ATTACH=CONFIG]14884[/ATTACH]



A questo punto sempre mantenendo la respirazione tranquilla, iniziamo molto lentamente ad avvicinare i palmi tra loro, immaginiamo che un flusso di energia tra i palmi stia formando una sfera che si addensa sempre più man mano che i palmi si avvicinano.

Avviciniamo e allontaniamo i palmi tra loro, molto lentamente mantenendo rilassati i muscoli delle spalle. Quando inizieremo a percepire una sensazione tra i palmi come se fossero avvolti da una sostanza lievemente vischiosa, sensazioni di cambio di temperatura delle mani, amplifichiamo questa percezione immaginando di avere un palloncino o una palla di spugna tra le mani, comprimiamola ed spandiamola, giochiamo con questa sfera di energia, accarezzandola e muoviamola a nostro piacimento, carichiamo di energia questa sfera e rendiamola più densa. Quando ci sembra di tenere tra le mani qualcosa di concreto possiamo aprire gli occhi ed essendo al buio scorgeremo intorno alle nostre mani un alone più denso e visibile e all’interno, tra i palmi, una sfera lievemente più luminosa del resto della stanza.

Questo esercizio potrà riuscirvi bene già la prima volta, qualsiasi sensazione abbiate o non abbiate facendolo, va bene in quanto lo scopo di questo esercizio è riabituare la mente a questa percezione, quindi fatelo spesso, è un ottimo esercizio di rilassamento.

Tratto da Come percepire l'aura - REIKI MEDICINA ENERGETICA SPIRITUALE
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#22
Interessante! Lo strofinamento lo facevo spesso dopo una seduta di yoga o di pranayama... Strofinavo le mani bene bene per un minuto e poi posizionavo i palmi a pochi centimetri dagli occhi (chiusi)... Molto piacevole come sensazione.

L'aura mi e' capitata di vederla solo un paio di volte... La prima volta, e' stata quando un amico mi stava "pulendo" con alcune tecniche di pranic healing... Vedevo degli aloni intorno alle sue mani.

Ho da poco conosciuto una ragazza che pratica reiki, la quale gentilmente mi ha regalato una mini seduta... Mi ha fatto sdraiare e ha posizionato le mani sopra vari punti del mio corpo. Ogni volta che cambiava la posizione delle mani, le mie sensazioni interne cambiavano drasticamente. Erano come dei campi magnetici...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
#23
Monad pensa che anche lei avrà avuto delle forti sensazioni durante la pratica! Le mani possono diventare molto calde o molto fredde, oppure pulsare

si può anche sentire sui palmi delle mani il flusso di energia solo con un pò di concentazione e pratica, anche senza l'esercizio che ho riportato, oppure in presenza di simboli/luoghi di energia...sono davvero molti nel mondo i luoghi dove si può avvertire :finger:
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#24
Si, infatti abbimo discusso un po' dopo la seduta e ci siamo trovati su molte cose.

Il segreto e' aprirsi alla "possibilita'". Niente paranoie e preconcetti, solo un pizzico di "magia".
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
#25
si. Alla fine bisogna riabituarsi a "sentire", "percepire" senza il filtro della mente
è quasi necessario un esercizio di de-strutturazione. Più togli, più ti avvicini all'essenziale e vedi, dentro e fuori.
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#26
Monad a écrit :
Interessante! Lo strofinamento lo facevo spesso dopo una seduta di yoga o di pranayama... Strofinavo le mani bene bene per un minuto e poi posizionavo i palmi a pochi centimetri dagli occhi (chiusi)... Molto piacevole come sensazione.

L'aura mi e' capitata di vederla solo un paio di volte... La prima volta, e' stata quando un amico mi stava "pulendo" con alcune tecniche di pranic healing... Vedevo degli aloni intorno alle sue mani.

Ho da poco conosciuto una ragazza che pratica reiki, la quale gentilmente mi ha regalato una mini seduta... Mi ha fatto sdraiare e ha posizionato le mani sopra vari punti del mio corpo. Ogni volta che cambiava la posizione delle mani, le mie sensazioni interne cambiavano drasticamente. Erano come dei campi magnetici...


rango a écrit :
proviamo questo semplice ma efficace esercizio - per chi è interessato:


[B]
Esercizi per la percezione dell’aura
[/B] - La sensazione

Un passo importante per prendere coscienza dei nostri corpi energetici è portare l’attenzione sulla propria sensibilità percettiva.

Mentre il nostro inconscio percepisce sfericamente tutto quello che avviene dentro e intorno a noi, alla nostra parte cosciente arriva solo quello che è strettamente necessario. La mente filtra parti di informazione che ad un primo esame sembrano inutili.

La mente non fa questo per ingannarci. Questo è il suo programma.

La bella notizia è che noi possiamo programmare la nostra mente per ottenere, non una sensibilità diversa o maggiore in quanto è già buona, ma per regolare cosa la nostra mente deve filtrare per noi e cosa scartare come momentaneamente non utile.

Possiamo dire alla mente cosa deve permetterci di percepire e per farlo non dobbiamo fare sforzi o strane richieste.

Bisogna solo far entrare la percezione delle parti energetiche di noi stessi come fatto esperienziale e normale per la nostra mente, la quale capirà che è una informazione utile e non la filtrerà più rimandandola nell’inconscio.

Sediamoci al buio, comodi e rilassati senza cinture o bracciali che stringano. Inspiriamo l’aria con il naso e soffiamola con la bocca, lentamente e profondamente. Mentre continuiamo questa respirazione rilassante, portiamo le mani giunte di fronte a noi e strofiniamole tra loro per qualche istante - poi le mettiamo per qualche secondo sul nostro cuore - e allontaniamo le mani tenendo la distanza di circa un metro tra i palmi



[ATTACH=CONFIG]14884[/ATTACH]



A questo punto sempre mantenendo la respirazione tranquilla, iniziamo molto lentamente ad avvicinare i palmi tra loro, immaginiamo che un flusso di energia tra i palmi stia formando una sfera che si addensa sempre più man mano che i palmi si avvicinano.

Avviciniamo e allontaniamo i palmi tra loro, molto lentamente mantenendo rilassati i muscoli delle spalle. Quando inizieremo a percepire una sensazione tra i palmi come se fossero avvolti da una sostanza lievemente vischiosa, sensazioni di cambio di temperatura delle mani, amplifichiamo questa percezione immaginando di avere un palloncino o una palla di spugna tra le mani, comprimiamola ed spandiamola, giochiamo con questa sfera di energia, accarezzandola e muoviamola a nostro piacimento, carichiamo di energia questa sfera e rendiamola più densa. Quando ci sembra di tenere tra le mani qualcosa di concreto possiamo aprire gli occhi ed essendo al buio scorgeremo intorno alle nostre mani un alone più denso e visibile e all’interno, tra i palmi, una sfera lievemente più luminosa del resto della stanza.

Questo esercizio potrà riuscirvi bene già la prima volta, qualsiasi sensazione abbiate o non abbiate facendolo, va bene in quanto lo scopo di questo esercizio è riabituare la mente a questa percezione, quindi fatelo spesso, è un ottimo esercizio di rilassamento.

Tratto da Come percepire l'aura - REIKI MEDICINA ENERGETICA SPIRITUALE



finalmente provato così senza pensieri in una stanza alla luce del sole, si sente!! non vedevo luci, ma come vibrazioncine, sapete?? da riprovare!
' a écrit :
dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»


#27
bravo abej, sapevo che ci saresti riuscito! :-o
ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo[SIZE=1] e/o di mia invenzione e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Non svolgo attività di proselitismo e sconsiglio vivamente a chiunque di assumere qualsiasi sostanza illegale e qualsiasi sostanza psicoattiva.[/SIZE]

La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente - Albert Einstein
#28
rango a écrit :
[ATTACH=CONFIG]14104[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]14105[/ATTACH]



beh, ce li vedo bene:
Articolo 5 tibetani
http://www.psychonaut.com/il-baretto/547...-hanh.html

riguardo l'ultimo link, mangiare bene, respirare consapevolmente, ingoiare senza blocchi alla gola..... (4° e 5° Chakra, timo, plesso, tiroide, Cuore Sacro,) non pensarci.. ..lasciarsi andare
' a écrit :
dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»


#29
tutt'oggi che penso, se la nostra aura è la manifestazione anche dei nostri campi elettromagnetici, vale lo stesso per l'aurora boreale... l'aura della terra...

[Image: aurora-boreale1.jpg]

che però dovrebbe essere corrispondente e più, o fatta della nostra stessa energia?!
la seconda che ho detto, vero?!


(pensieri profondi...)


"La più grande fonte di energia proviene dal centro della Terra. Dentro di essa ribolle una massa di energia primordiale che puoi usare per migliorare la tua aura e generare sensazioni di calore intorno a te."

altro esercizio:


La più grande fonte di energia proviene dal centro della Terra. Dentro di essa ribolle una massa di energia primordiale che puoi usare per migliorare la tua aura e generare sensazioni di calore intorno a te. Questo esercizio, chiamato "Meld Aura", ti permette di espandere l'aura ed utilizzarla per avvolgere gli altri con la tua energia, rendendoli simpatici e amorevoli nei tuoi confronti. La tecnica è semplice.

  • 1. Seduto, stai dritto e chiudi gli occhi. Le gambe aperte alla larghezza delle spalle, le braccia lungo i lati. Diventa consapevole del nucleo polare al centro della Terra. Man mano che la tua consapevolezza cresce sentirai una specie di formicolio nelle punte delle dita delle mani e nella pianta dei piedi.
  • 2. Quando inizia la sensazione di formicolio, immagina che si apra un grande canale di energia che dal centro della Terra ti inonda con vibranti colori verde e viola. L'energia, attraverso i tuoi piedi, sale verso l'alto, inonda il tuo corpo ed arriva fino alla sommità del capo. Molto presto, il tuo corpo inizierà a vibrare.
  • 3. Lascia che il flusso di energia continui, immaginalo come se fosse un sole che, dall'alto, emana raggi argento e gialli. Questa energia va verso il basso e si mescola con quella che sale dal centro della Terra. Tu sei seduto in un potente vortice di colori che vanno in entrambe le direzioni. Queste energie, di polarità opposta, arricchiscono la tua aura che si espande per circa due metri intorno a te. Cerca di vedere e percepire la tua aura che si espande.
  • 4. Comanda alle energie attorno a te di consolidarsi in un cilindro permanante con turbinanti colori dell'arcobaleno. Ci sono due superfici del cilindro: la superficie interna ruota in senso antiorario mentre la superficie esterna ruota in senso orario. Usando un atto di volontà comanda alle energie dicendo: "Io chiedo a te, Amon Ra, di guidarmi ed avvolgermi con amore e protezione".
    È importante che tu lo dica con ferma intenzione e lo ripeta tre volte con la massima aspettativa. Apri gli occhi ed immagina un'improvvisa esplosione di energia che emana da te e va verso l'esterno.
    Nota: Amon Ra è una deificazione del Sole visibile, fu adorato in diverse località dell'Egitto. Ndt).
  • 5. Senti in te calma e pace, l'esercizio è terminato. Come rientri nelle tue normali attività, aspettati che la gente sia attirata a te e benevola nei tuoi confronti.

Nota: L'energia alla fine si disperderà. La lunghezza massima di tempo per cui ti può aspettare che l'aura mantenga la sua forza è di circa 12 ore. Dopo di che, se è necessario, si deve ripetere l'esercizio.



Ci sono ulteriori vantaggi per il Meld Aura.


  • Psychic attacchi contro di voi avrà esito negativo e rimbalzano al mittente.
  • Il vostro sistema immunitario spara alto.
  • La gente si sentirà un'energia enorme e elevare vicino a te.
  • Chi si irradiano enormi che rendono i vostri pensieri più potente.La vostra intuizione vafuori scala e la vostra volontà crea la realtà con maggiore facilità.


Appendice


Ci sono ancora persone che praticano l'Aura Meld?
Ho provato a farlo, ma ho trovato che è molto difficile sentire le energie. Ho trovato più facile immaginare un'aura intorno a me e che l'energia della Terra e del Sole che entrano direttamente nella mia aura invece che nel mio corpo. Ha un significato, e quali sono le vostre esperienze?
Se, mentre respiro, continuo ad immaginare, di respirare energia dal Sole e dal centro della Terra, avrò sempre un'aura forte? O è troppo semplice.
Qualsiasi contributo sarà apprezzato.


Esercizi con l'energia vitale: the Aura meld
' a écrit :
dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»






Utilisateur(s) parcourant ce topic : 1 visiteur(s)

À propos de Psychonaut

Psychonaut.fr est une communauté d'auto-support francophone, dédiée à l'information et à la réduction des risques liés à l'usage des substances psychoactives.