Damiana [Turnera aphrodisiaca]

  • Auteur de la discussion Auteur de la discussion kataz
  • Date de début Date de début

kataz

New member
Non ho trovato discussioni sulla pianta in questione, se ne parla abbastanza bene sul web,
attualmente la utilizzo in prima serata per indurre un rilassamento consono al sonno, tendenzialmente mi procura un effetto ipnotico-sedativo, che non porta al sonno, ma è tuttavia assai piacevole, credo possa servire soprattutto come antidoto per l'ansia.
Non ho però sperimentato nessun tipo di effetto neanche vagamente afrodisico, anzi l'interesse per la questione pare diminuire.
 
Interessante, ne avevo sentito parlare per sinergie con altre erbe...comunque, visto che non l'ho mai provata, ne approfitto per farti un paio di domande...
L'hai coltivata tu o presa sul web? Che dosaggi utilizzi solitamente, e come classificheresti l'intensità dell'effetto sedativo rispetto ad altre sostanze (ad es. lactuca virosa, kratom, ecc.) ?
Grazie ;)
 
presa sul web, costa veramente poco.
Fumandola si percepisce l'effetto gia con uno 0,3g, per un te riempio una pallina metallica da infusi. tra l'altro entrambi parecchio gradevoli.
però pensavo che quello che fa anche la differenza è anche l'abitudine di assumerla di sera, quando il sonno c'è gia,
un paio di volte ho provato appena sveglio e l'effetto era effettivamente molto meno narcotico, ansiolitico e leggermente empatogeno,
Credo che la lattuca sia molto piu sedativa nel complesso, si sente chiaramente un interrruttore che si spegne, con damiana resta tutto un po piu lento e rilasssato.
Provate e ditemi un po le vostre..
 
Leggete un po' (Turnera diffusa var. aphrodisiaca):

In the state of Louisiana, Damiana is considered a "prohibited plant" along with 39 other plants by Louisiana State Act 159, effective 8 August 2005. Any combination of any of the parts, leaves, stems, stalks, seeds, materials, compounds, salts, derivatives, mixtures, preparations, or any resin extracted from any part of the plant is illegal to possess or distribute for human consumption in the state of Louisiana. This was due in part to an increase in the number of synthetic cannabis overdoses from a variety of chemically-infused plant material formulations, most of which contained Damiana as a primary ingredient.

fonte: Turnera diffusa - Wikipedia, the free encyclopedia
 
Bella Kataz! Mi hai fatto ricordare di questa pianta! Stasera vado a prendermene qualche etto ;-)
Comunque io la prendevo spesso quando vivevo in Olanda.. Ogni tanto la fumavo, ma preferisco farmi delle tisane. Mi piace molto il sapore che ha!
Gli effetti li trovo molto piacevoli ma diciamo leggerini.. Piú che altro mi piace proprio il sapore :)

Negli ultimi anni mi sono proprio arrugginito.. mi son pure dimenticato di questa pianta... meno male che ci siete voi a rinferscarmi la memoria! :+1:
 
kataz a dit:
cosa centra damiana con i cannabinoidi sintetici?
Nelle righe che ho citato è scritto che in Louisiana la pianta è stata bandita perché coinvolta (come ingrediente principale di solito) nella creazione dei composti che costituiscono i cosiddetti cannabinoidi sintetici (che hanno anche causato alcune overdose). Mentre in un altro punto della pagina (non citato nel mio post) viene specificato che il consumo della Damiana nella sua forma naturale è sicuro.
 
Sì ovviamente non è pericolosa la damiana ma i CB sintetici... vietare la damiana penso possa servire (secondo loro eh) a togliere l'ingrediente principale che rendeva piacevole il sapore della fumata di questi CB sintetivi, credo...
 
ma vietare i cannabinoidi non era piu logico?...boh...

ieri notto l'ho provata appena prima di addormentarmi, ho avuto molti sogni, davvero strani (coccodrilli vivi incelofanati O_o), che poi sono riuscito a ricordare al mattino..cosa che non mi capita quasi mai..
 
kataz a dit:
ieri notto l'ho provata appena prima di addormentarmi, ho avuto molti sogni, davvero strani (coccodrilli vivi incelofanati O_o), che poi sono riuscito a ricordare al mattino..cosa che non mi capita quasi mai..

Come avevo detto i giorni scorsi, mi sono preso una grossa quantità di Damiana che sto consumando quasi giornalmente. Ieri comunque l'ho fatta provare per la prima volta ad una mia amica che l'ha voluta fumare.. Beh stamane cosa mi dice?? Che ha fatto dei sogni assurdi e li ricorda ancora molto bene! Me li ha pure raccontati.. cose veramente assurde :)
A me non fa ricordare i sogni.. comunque voglio provare stanotte prima di andare a letto con una dose doppia. Vedremo..
 
ah! la damiana l'ho sempre sentita, e snobbata perchè molto comune...no me los arei mai aspettato O.o
 
Pubblicare qui link (anche se di rivenditori di sole piante di damiana) va comunque contro il regolamento... in ogni caso non me ne vengono in mente, se ne scopro qualcuno ti mando un mp ;)
 
angel10 a dit:
Pubblicare qui link (anche se di rivenditori di sole piante di damiana) va comunque contro il regolamento... in ogni caso non me ne vengono in mente, se ne scopro qualcuno ti mando un mp ;)

grazie ;)
 
ho giusto messo in infusione 40g di damiana in foglie secche (anche se la ricetta dice 30g). seguirò la ricetta descritta in seguito.
se siete interessati a lavoro ultimato lascierò un piccolo report

--------------------------------------------------------
Secondo la tradizione popolare la Damiana (Turnera Afrodisiaca) è una delle erbe più sfruttate nella magia amorosa e rientra nella preparazione dei cari vecchi filtri che fecero la fortuna delle fattucchiere dei tempi passati. La Damiana ha effettivamente proprietà afrodisiache e pare sia in grado di riscaldare gli spiriti sopiti di Venere e rinverdire le brame di Cupido anche negli animi più freddi e composti. Questa ricetta sfrutta le proprietà attribuite a questa pianta nella preparazione di un vero e proprio liquore afrodisiaco, che al gradevole aromatico sapore dell’erba unisce le proprietà attribuite a
questo umile vegetale. Tra il serio e il faceto eccone l’antica formula:
Ingredienti
30 grammi di Damiana
mezzo litro di Vodka
un cucchiaino di semi di Sedano e un pizzico di Anice
Preparazione
Lasciate riposare per cinque giorni e filtrate separando con cura le erbe dalla Vodka.
Aggiungete alle erbe intrise d’alcol 125 ml di acqua minerale e lasciate riposare la mistura per altri cinque giorni. Passato questo periodo filtrate nuovamente il liquido e portatelo ad ebollizione insieme a mezza tazza di miele. Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare e unite alla Vodka aromatica ricavata precedentemente. Lasciate riposare per un mese in un vaso
a chiusura ermetica, in un posto buio. Dopo quel periodo estraete con cura solo la parte limpida del liquore ottenuto e versatela in una bottiglia pulita.
Il vostro liquore afrodisiaco è pronto. Prenderne uno o due bicchierini un’ora prima del rapporto...la musica giusta, l’atmosfera sensuale, qualche fiore regalato alla propria partner o l’abito più sexy non faranno che facilitare il compito al prezioso elisir...


Sotto, info sulla pianta

La Damiana è una pianta cespugliosa della famiglia delle turneracee, originaria del Messico e della California. Ha proprietà tonico afrodisiache.

Agirebbe sul cervello, sul midollo spinale e sugli organi genitali.

Entra nella composizione di ricostituenti contro l'impotenza.

Può aiutare l'erezione stimolando i centri nervosi che la governano.

Aumenta la capacità di prestazione, lenisce le depressioni e favorisce il desiderio sessuale.

Infatti possiede attività afrodisiache che la rende utile nei casi di astenia sessuale ed impotenza maschile d'origine psicologica, in quanto, all'azione di riequilibrio di tono dell'umore, si accompagna la stimolazione dei centri nervosi spinali che controllano la funzionalità degli organi sessuali.

Possiede una specifica azione antidepressiva e tonica-stimolante generale che può essere sfruttata in caso di superlavoro fisico ed intellettuale, stanchezza, condizioni di stress e stati depressivi, ed è quindi l'ideale per ravvivare anche il desiderio sessuale ed il vigore maschile che tanto dipende anche da tali fattori.

Fu anche una delle piante più importanti per i Maya che la utilizzavano contro l'asma, nella loro lingua la pianta si chiama " X misib kok" che significa "l'essere che spazza via l'asma".

Con la damiana il sofferente d'asma può ritrovare la gioia di vivere.

In questo contesto fu appurato che le piante calmanti l'asma sono per lo più, sia nell'uomo sia nella donna, anche afrodisiache.

La Damiana contiene un olio essenziale contenente cineolo, cimolo e pinene; diverse sostanze disinfettanti, damianina, arbutina, tannino, glicoside e resine.

Questi principi attivi sono neurotonici, antispastici, tonificanti e diuretici.

Nonostante quello che siamo riusciti a scoprire sulla Damiana, possiamo affermare che siamo solo all'inizio di una ricerca che potrà dare ottimi risultati.

La Damiana è attualmente una delle piante più attentamente studiate dalla ricerca scientifica proprio per queste numerose ed importanti proprietà.

E' controindicata per chi soffre di ipertensione, aritmie.
 
Qualcuno conosce (se c'è) la differenza fra Turnera diffusa e Turnera aphrodisiaca?
Ho visto parlare di Damiana riferendosi indifferentemente ad entrambe, dunque...

saluti
 
Retour
Haut