Paranoie BAMBA
#1
ciao a tutti, ultimamente non riesco piu a pippare, neanche dosi piccolissime, che mi vengono paranoie, attacchi di panico e tachicardie..
non so spiegarmi il perché dato che prima, le poche volte che lo facevo, stavo benissimo. Vorrei capire il perché di queste paranoie e se avete avuto esperienze simili anche voi e come le avete risolte. Ho notato che è da quando ho ripreso a fumare joint che mi vengono ma non ne sono sicuro al 100% in piu fisicamente sto bene ho fatto un ecg e non ho nessun problema cardiaco. (non rispondetemi con frasi del tipo: "è meglio che tu abbia smesso" ecc ecc.. perché non mi interessa):oak::oak:
  Répondre
#2
personaldemon a écrit :cxxx in piu fisicamente sto bene ho fatto un ecg e non ho nessun problema cardiaco.xxx


hai fatto solo un ecg o hai affrontato la questione col medico di fiducia dicendogli qual'è il problema? Magari serve scavare più a fondo.

Se hai già verificato tutto e a posto, bella per te
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
  Répondre
#3
armageddon a écrit :ciao da quanto ne fai uso e quanta ne fai all'incirca durante la giornata/serata? il problema non è l'erba bensì la coca e prima te ne rendi conto meglio è.
le prime volte o perlomeno all'inizio della relazione con questa sostanza ti ci senti a tuo agio, la felicità, spensieratezza, forza di fare qualsiasi cosa,voglia di parlare, di muoversi, di conoscere persone nuove...Fisicamente e mentalmente ti senti bene con te stesso e con il resto del mondo in pratica. Ma poi...A lungo andare...Cominciano le paranoie,attacchi d'ansia...tachicardia...E' normale. E' una droga che se non abusata di continuo fa il suo dovere, tipo se sei una persona introversa e via dicendo...Ti potrebbe tornare utile in varie situazioni. Il problema è che crea una dipendenza terribile a lungo andare...E se te ne rendi conto sei sulla buona strada altrimenti finisce che a 50 anni sarai ancora lì a pippare e spendere una valanga di soldi per niente e per una sostanza che a lungo andare ti rovina come persona. Sta a te la scelta. Ovvio che ti piace, ti piacerà sempre come odore e gusto,ma più ne stai distante meglio stai,dico sul serio,brutte esperienze alle spalle, brutte situazioni.. Sei venuto qui per chiedere un consiglio, accettalo come tale, senza prendertela sul personale o cose del genere. Conosco gente che mi è venuta a dire che non riesce a smettere in quanto è da anni che vanno avanti e STANNO BENE COSI'. Si sono arresi,in pratica. E non va bene. Per niente. Se una sostanza non ti fa del bene è inutile insistere..Smettere...Darsi una tregua...E' la meglio cosa in assoluto.

Buona fortuna

Ciao, non ne faccio piu uso ormai solo a vederla mi vengono le paranoie, son sempre riuscito a gestirla bene, l' anno scorso/2 anni fa piu o meno ne pigliavo 1 massimo 2 pezzi al mese se non di meno, poi dipendeva delle volte di piu delle volte di meno, la cosa che mi da piu fastidio è il non riuscire piu a fare determinate cose che prima facevo a cuor leggero, e mi fa incazzare, non credo sia legato all astinenza o roba simile, nell ultimo periodo (tipo 6-7 mesi fa) mi era capitato di prendere quella dallo sputapalline, piu di una volta, e mi fece stare male, penso sian partite da quello le paranoie.. :retard::retard:
  Répondre
#4
fatto solo un ecg anche perché non ero da solo quando ci sono andato e non mi andava di sputtanarmi cosi, comunque ha detto che ho il cuore sanissimo
  Répondre
#5
l'erba causa attacchi di panico e paranoie, quanto le altre sostanze. troppe persone che conosco hanno smesso per questo motivo. erba home made, non merda di strada. tachicardie.

poi io non faccio testo che il caffè mi alza il battito più della coca.
  Répondre
#6
Dite che magari sono le canne ? avevo smesso tempo fa per le paranoie e gia di mio sono molto ansioso
  Répondre
#7
Man sei hai un corpo che si autoprotegge facendoti stare male nel solo vederla, sei benedetto Big Grin. Vai a capire inconscio, il fondo dell anima..Non ti chiedere il perchè, accade e basta. Hai un piano diverso nella tua vita, il tuo corpo non è fatto per quello.
Nelle altre creature viventi l'ignoranza di sè è natura; nell'uomo è vizio.
  Répondre
#8
mengu a écrit :Man sei hai un corpo che si autoprotegge facendoti stare male nel solo vederla, sei benedetto Big Grin. Vai a capire inconscio, il fondo dell anima..Non ti chiedere il perchè, accade e basta. Hai un piano diverso nella tua vita, il tuo corpo non è fatto per quello.


Azz mi hai proprio tolto le parole di bocca!
Per come la vedo io questa paranoia è un "lamento" della coscienza, che è venuto fuori appunto quando l'uso è diventato più abituale, cioè quando dentro di te qualcosa ha notato che stava nascendo una pericolosa dipendenza.
Sicuramente è meglio avere un pensiero di questo tipo, che snasare senza un domani.

Personaldemon non voglio giudicarti, ma se posso darti un consiglio non accanirti con quella sostanza, anche se non pippi non vuol dire che sei inferiore a nessuno...purtroppo viene idolatrata come simbolo del "benessere", ma se costasse pochi spiccioli non credo che sarebbe così diffusa come status symbol.
Se riesci cerca di usarla il meno possibile, ogni tanto ci può anche stare, ma se ti scappa la mano rischi di perderci molti soldi e salute, per poi capire (se sei fortunato) che non ha portato niente di positivo nella tua vita...anzi ti senti peggio perchè ti rendi conto che senza una sostanza non sei in grado di affrontarla al meglio.

Forse suonano come frasi fatte...non intendevo fare il moralizzatore, a questo ci sono arrivato dopo un po' di tempo, che sicuramente avrei potuto spendere meglio!
Dovresti cercare di rendere la tua vita migliore con le sole tue forze, e poi se vuoi, usare le sostanze come "contorno"... se inverti la frase, ti riveli debole, e la tua coscienza non si farà problemi a ricordartelo!
Poi per metterla a tacere indovina che farai? Pipperai ancora e di più...meccanismi malati della dipendenza...non sottovalutarla! ciao!
  Répondre


Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)