Psychonaut

Version complète : [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità su cactus e mescalina
Vous consultez actuellement la version basse qualité d’un document. Voir la version complète avec le bon formatage.
Pages : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
salve a tutti sono un nuovo membro del forum e premetto che sono completamente ignorante su quello che sto per chiedervi....ho deciso ,dopo aver provato i funghi magici, di provare la mescalina...a breve acquisterò una talea di torcia Boliviana di 25 30 cm ... posso staccarne un pezzo e la parte restante piantarla? qualcuno sa dirmi qualche metodo per estrarre la mescalina? scusate la mia ignoranza e complimenti per il forumSmile aspetto consigli salutiSmile
[h=3][/h]
prima regola presentarsi aprendo un thread qui Presentazioni

seconda regola cercare prima di postare, infatti credo che troverai molte delle informazioni che ti interessano in questi topic :

http://www.psychonaut.com/cactacee/35851...rarlo.html
http://www.psychonaut.com/cactacee/40715...pedro.html

tra trichocereus pachanoi e boliviensis (bridgesii?) cambia poco o niente, e comunque ti ricordo che estrarre la mescalina è vietato dalla legislazione italiana !

Buon proseguimento Wink
secondo voi una talea da 25 30 cm andrebbe bene per un bel viaggio?Happywide considerando che il cact che prenderò (Torcia boliviana)
ha una quantità di mescalina superiore al san pedro...
scusa per i miei erroriHappywide comunque ho rovistato in quei due thread che mi hai linkato e ho trovato risposte molto utili grazie mille ... Smile
Benvenuto, sono contento che tu possa trovare informazioni utili nel sito, mi raccomando documentati bene prima di fare qualsiasi cosa che ha a che fare col tuo corpo e mente Wink
Ciao Magic,
nessun problema, questa sezione nasce apposta per fare le prime domande e farsi indirizzare. Ci si legge per il forum, benvenuto =)
arimane a écrit :Ciao Magic,
nessun problema, questa sezione nasce apposta per fare le prime domande e farsi indirizzare. Ci si legge per il forum, benvenuto =)


grazieeSmile
ciao lalocomtiva Smile grazie per essere passato.... ne approfitto per chiederti se hai mai fatto uso di mescalina?
Ciao e ben benvenuto Smile
Magicpsycho a écrit :ciao lalocomtiva Smile grazie per essere passato.... ne approfitto per chiederti se hai mai fatto uso di mescalina?

no, mai assunto mescalina ! come mai tu sei attratto da questa sostanza in particolare?
grazie multislexSmile






Lalocomotiva a écrit :no, mai assunto mescalina ! come mai tu sei attratto da questa sostanza in particolare?

perchè dopo aver provato i funghetti la mescalina mi ha subito attratto per i suoi effetti e anche perchè è facile da estrarre....non sono un grande chimico...Smile se conosci qualche sostanta con una sintesi semplice postamela o mandemela in pv. salutiSmile

ragazzi ma la mescalina in polvere si può sniffare?
Meglio mangiarla...

Una talea di 25-30cm dovrebbe bastare, pero' sappi che il contenuto di mescalina varia da pianta a pianta.
ciao grazie per essere passato...comunque può essere diluita in mezzo bicchier d'acqua e ingerita? per la prima volta ho preso una talea di 25 30 cm di una varietà , però, che contiene più mescalina del san pedro ( così c'è scritto) si chiama torcia boliviana....
Bisogna vedere che tipo d'estrazione vuoi fare... L'importante e' che la mescalina sia in forma salina.
scusa l'ignoranza ... ma salina in che senso? l'estrazione che farò me la farà uscire in polvere...questo procedimento è giusto?SanPedro Cactus Powder - YouTube saluti e grazie
con questo procedimento non fai un'estrazione ma come dice il titolo polverizzi le parti "buone" del cactus, comunque va bene
quindi facendo questo procedimento potrei tranquillamente mischiarla con mezzo biccheir d'acqua e buttar giu... gia è un sollievoSmile se qualcuno sa dirmi o linkarmi il procediento per un estrazione in forma salina....saluti e grazie
più che i centimetri dovresti pesare le talee, se ho ben capito ci vogliono circa 600 grammi di cactus grezzo da lavorare per ottenere un'esperienza "seria".

capisco che un cactus legale sia attraente, ma lo vedo sconveniente a livello economico, e gli effetti della mescalina per quanto li conosco io sono meno interessanti di funghi o lsd, ma è il mio modesto parere.

anche io ero partito con la tua stessa idea, ho 5 cactus nei vasetti e 3 talee ancora da piantare.. pensavo di mangiarle ma ho visto che non raggiungono mezzo kilo in tre.. e per quanto le ho pagate.. non vale proprio la pena ucciderle. mi faranno compagnia per tanti anni, poi se cresceranno abbastanza le "spunterò", se troverò il coraggio Smile

in sintesi.. potresti spendere una bella cifra e restare deluso, ma la via empirica e autolesionista è un po' il manifesto del forum Smile
E' chiaro che hai ancora molto da studiare... Crudo o polverizzato dovrebbe bastare.
Monad a écrit :E' chiaro che hai ancora molto da studiare... Crudo o polverizzato dovrebbe bastare.

in che senso dovrebbe bastare?
In effetti non ha molto senso... Come procedimento/metodo d'assunzione dovrebbero andare bene! Sono semplici e pratici...
ok allora userò quel procedimento ...

ragazzi posso procedere alla preparazione già da quando mi arriva il cact o devo farlo seccare?

girando per i vari thread ho letto una cosa che prima mi è sfuggita.... se per far bollire il tutto non usassi una pentola di coccio cosa potrebbe succedere? rovinerei tutto?...aspetto consigli per procedere perchè non voglio far nessun tipo di errore..
Per favore non scrivere doppi post!

Il mio consiglio e' di pulirlo (spine, torsolo, pelle esterna, ...), poi di tagliarlo a cubetti (circa 2cm) e in fine di metterlo in freezer per 24/48h (per rompere tutte le cellule).

Una volta scongelato potrai procedere con il metodo d'estrazione che preferisci...

La pentola di coccio non e' necessaria, per seccare la resina/cristalli puoi usare una teglia in pyrex o in silicone (qelle per le torte) mettendola a bagnomaria.
ma perchè rischiare di perdere qualche molecola per pochi secondi di saporaccio?! tieni vicino una bottiglia della tua bibita preferita e ingoia più veloce che puoi, senza stare ad estrarre... (sempre che non sia per il gusto della sperimentazione chimica, in quel caso buon divertimento!)
con la cosa delle 24/48 h mi hai confuso un po le idee... nel video che ho linkato sopra il tizio mette il tutto nel freezer dopo aver fatto bollire per 2 ore sui fornelli... cosa succede se non faccio come mi hai detto tu? capisco che le mie domande per te possono essere banali ma purtroppo sono un novellino ...e ti ringrazio per la tua pazienzaSmile



@oldbrand
sono più sicuro che mangiandolo mi salirebbe una forte nausea. Non farò una vera è propria estrazione .... ma la ridurrò in polvere per poi ingerirlo mischiandolo con dell'acqua.
comunque la talea è arrivataaaa finalmenteHappywide domani si procedeSmile

ragazzi ho fatto il procedimento solo che alle ultime 3 ore mi sono addormentato e quando mi sono svegliato era tutto nero.... sapete dirmi se è ancora mangiabile? se faccia effetto ancora?
Non ho letto tutto il topic, ma cosa hai fatto, lasciato l'acqua ad evaporare e ora hai solo un solido nero quasi o del tutto secco?
è bruciato?
no ho seguito questo procedimento SanPedro Cactus Powder - YouTube e a l'ultime 3 ore di fornelli mi sono addormentato ... comunque è uscito come dovrebbe uscire solo che è nero penso proprio che sia bruciato visto che è stato sul fuoco due ore in più....e non è secco è ancora bagnato lo sto facendo seccare.... spero che non abbia perso effetti...
No, se ha solo sobollito e non è arrivato ad alte temperature potresti aver bruciato parte dei principi attivi (quelli proprio a contatto con il metallo, dove la temperatura quando seccava è salita notevolmente), però il resto dovrebbe essere intatto. Hai praticamente fatto una "resina", anche se in genere si fa seccare su un vetro pirofilo in forno, a bagnomaria o all'aria aperta, certo non sul metallo a contatto con la fiamma.
Secondo me è ancora ottimo, tranquillo. Grattalo via finché è ancora un po' umido, quando secca si appiccica troppo.
che sollievo Smile comunque posto foto per farti capire meglio...[ATTACH=CONFIG]12779[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]12780[/ATTACH]

qui è rimasto una specie di olio o di resina come hai detto tu .... potrei spalmarlo su una sigaretta e fumarlo? avrebbe effetto?[ATTACH=CONFIG]12781[/ATTACH]
A me sembra parecchio bruciato Happywide

Io butterei via tutto, pero' non ti scoraggiare... Anche a me e' capitato :lol:
Pages : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12