documentario di 20 min rave
#1
un documentario di 20 minuti, non è che dica qualcosa di mai detto però per passare 20 minuti.. https://www.youtube.com/watch?v=rqNUyj_Dg_M
È la LORO regola a renderti un criminal!
  Répondre
#2
"se non sono realistici con noi, non si possono aspettare che noi lo siamo con loro"

Krystal Distortion!!!!! è un leader! "DISTRUGGIAMO I BARBECUE DI QUEI RICCHI BASTARDI!!!!"

"in Italia la pratica del PILL TESTING è considerata illegale nonostante la sua utilità"....


grazie della condivisione SballOn.

(mi raccomando il cibo è fondamentale!! e detto da un porco..)
' a écrit :dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»


  Répondre
#3
L'avevo già visto, non mi era piaciuto molto, soprattutto la parte iniziale, in cui non si fa cenno all'aspetto "politico".

I rave vengono presentati come un luogo come un altro dove ballare e divertirsi, l'uso di droga è un peccatuccio ma vebbè so' ragazzi!. E in effetti spesso i rave non sono altro che questo. Però, parlano di taz, ma la taz non è questo.

Visto che c'è gente che meglio di me sa dire queste cose, copio e incollo da qui. (consiglio la lettura di tutti i materiali di art@hack)

"...Una Zona Temporaneamente Autonoma non è un Rave Party e viceversa...

...
una t.a.z. ha una coscienza politica come base stessa dell’iniziativa, che si traduce in forme e contenuti che difficilmente possono essere colti da chi è esterno alla Zona Autonoma. Nel rave party invece, per come è concepito e vissuto oggi, non solo non vi è alcuna coscienza politica ma questa viene addirittura rinnegata e disprezzata. Una t.a.z. non significa assenza di gestione ma pura autogestione, a differenza del rave party. Per questi motivi, per noi il rave party contemporaneo (non lo spirito che iniziò a diffondersi negli anni ’90), rappresenta la strumentalizzazione, la massificazione e la commercializzazione di quella che è nata come una pratica di opposizione e che, attraverso questi processi, si è trasformata sempre più nella ennesima moda consumista perfettamente integrata nei meccanismi (economici e sociali), del sistema dominante..."

La parte del lavoro delle zone chill mi pare invece più appropriato. Anche se potevano evitare di mettere l'intervista fatta a uno che sostiene che la chill è "dove va chi non ci sta più dentro".

Per carità è meglio della maggior parte delle interpretazioni dei mass-media, ma capta solo quel che è rimasto del rave, invece che esprimere cos'è una taz e mettere in luce quella filosofia autogestionale che ne è la madre.

Aggiungo
https://www.youtube.com/watch?v=VzIzffHSG74


... noi scendiamo in piazza, siamo democratici, siamo antifascisti, la realtà è più avanti! Siamo sempre indietro!
[cit: Giorgio Gaber]

Se è assolutamente necessario che l’arte o il teatro servano a qualche cosa, dirò che dovrebbero servire ad insegnare alla gente che ci sono attività che non servono a niente e che è indispensabile che ci siano.
[cit: Eugène Ionesco]

“Fanno quello che vogliono, ma quel che si può non possono farlo. Chi può, può soltanto l’impossibile”.
[cit: Carmelo Bene]



Ogni frase da me riportata è da ritenersi falsa, inventata e senza nessun fondamento scientifico-logico-razionale
  Répondre
#4
Psy, il link non funziona.
  Répondre
#5
a me funziona
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: https://soundcloud.com/mene93

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
  Répondre
#6
psy penso che quello che sia cambiato è che ormai adesso, almeno per la maggior parte, delle persone "del giro" sono per la maggior parte antipolitici anarchici e gli unici riferimenti politici penso siano quelli.. se la taz come dici te deve avere una base politica, penso che l'anarchia e e l'auto controllo siano le basi, se si può definire una politica.. prima tutti avevano più ideali ora i giovani non hanno piu nessuno che li rappresenta, e l'unica via è l'anarchia anche se si sa impossibile da attuare..
È la LORO regola a renderti un criminal!
  Répondre
#7
è rendere illegale la condivisione... resto convinto del fatto che appellarli con nomi diversi non pregiudica nulla, rave o taz, è pur sempre una sola ed unica condivisione (illegale) in cui pure i ricchi possono inneggiare al "TO BURNING ALL!";
ci sono dipinti, cucine, hashish, vino, verdura, barchette, in tutti e due i casi (che del resto quella famosissima frase "lo spirito di un tempo.........", di quale spirito degli ultimi cinquanta anni stiamo parlando? quello degli hippy, o dei punk, dei raverini, degli "occupanti" in generale? quello spirito c'è, c'è stato, c'è sempre stato ed è comunque tornato, non può scomparire)
' a écrit :dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»


  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  L'ambiente scenografico del rave MENE 0 272 07/05/2015 10:23
Dernier message: MENE
  BIANCANEVE DOCUMENTARIO FX mr-benzene 8 5,976 06/10/2011 21:51
Dernier message: pistolone
  Psiconauti (documentario) sd&m 5 1,911 18/03/2011 20:27
Dernier message: Asimov

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)