S’enregistrer Bienvenue sur le forum de Psychonaut, un espace de discussion autour des produits psychoactifs et de l’exploration de l’esprit.

Pour prendre part aux discussions, n'hésitez pas à vous inscrire. Nous serions heureux de vous compter parmi nous !

S’enregistrer


Trip Natalizio - LSD

#1
Finalmente ho trovato il tempo per scrivere di questa esperienza avvenuta la sera di Natale 2014 Smile
Niente di eclatante. Serata molto tranquilla, solite belle considerazioni e viaggi ma nel complesso è stata molto leggera ma ci tenevo comunque a condividerla con voi.


Data: 25/12/2014 (Natale) Big Grin
Setting: Con il mio migliore amico nella casera/sala prove vicino casa mia dove spesso facciamo serate tranquille tra amici con birre e joint e vari strumenti musicali.
Sostanza: Blotter LSD portati da Amsterdam + Marijuana Red Dragon di produzione locale + Birre varie


Qualche sera prima di Natale eravamo ad una serata tekno dove suonavano 2 miei amici su una birreria della zona e uno di loro era
appena tornato da Amsterdam portando con se MDMA ottima e dei trip di LSD (mi sono scordato di chiedere a quanto fossero caricati ma in base alla potenza degli effetti sento di poter stimare 150ug).
Quella sera abbiamo assunto l'MD. Ottimi effetti che ho avuto modo di provare ancora. Con 200mg circa l'effetto è durato tutta la notte e mattina compresa. Si sentiva che non era tagliata. Tensione mandibolare quasi assente e molta più empatia e calore del solito (ho fatto amicizia praticamente con tutte le persone che c'erano e andavo in giro ad abbracciare chiunque).
Fatto sta che qualche giorno dopo era Natale, così io e uno dei miei migliori amici decidiamo di fare serata con l'LSD acquistata quella sera.
Lui arriva a casa mia appena dopo cena, verso le 19.30, andiamo nella casera e subito ci mettiamo il blotter sotto la lingua.
Fuori saranno -4°C e si gela, specialmente nella valle dove abito io, quindi una carriolata piena li legna è d'obbligo.
Nel frattempo accendo le luci colorate soffuse, l'amplificatore e faccio partire un mix di 1 ora di musica dub (siamo entrambi teknaioli ma volevamo provare un viaggio con la dub visto che non ci era mai capitato).
Per l'occasione avevo scaricato un po di live nuovi: dub, psy-dub e acid di vario tipo.
Portiamo le sedie attorno alla stufa e mentre io accendo il fuoco il mio amico rolla una canna.
Una volta acceso il fuoco mettiamo a bollire dell'acqua per farci una tisana alle erbe col miele che dopo 10 minuti beviamo mentre fumiamo la canna. Paradiso di sapori Smile
Da li a un oretta iniziano a farsi sentire i primi brividi. Giusto in tempo per mettere il live psy-dub visto che l'altro era finito.
Appena iniziato si sente subito che con "il PSY davanti", la dub cambia totalmente. E' stupendo. Oltre a essere fatta benissimo, la musica ti riempiva l'intero corpo di calore e di amore.
Il pavimento iniziava lentamente a ondeggiare seguendo l'onda di suono che faceva da sottofondo alla traccia.
Sento tremori in tutto il corpo durante la salita e rimpiango di non aver chiesto a quanto fossero caricati i blotter. E se erano troppo forti? Poi mi rassicurai dicendomi che ne ho sicuramente presi di più forti in passato e che dovevo solamente godermi il viaggio.
I pensieri iniziavano ad accelerare e concentrarsi sulle solite belle considerazioni e idee che si hanno in acido. Grazie alla musica tranquilla i pensieri non si accavallano,ma scorrono belli ordinati lasciandoti il tempo di analizzarli uno per uno.
La musica ti guidava a pensare determinate cose rispetto ad altre, solo pensieri positivi. Non potevi pensare negativo neanche se lo volevi. Sentiamo che l'effetto è in costante aumento e per più di mezz'ora non ci scambiamo una parola e ascoltiamo la musica. Basta guardarci negli occhi per capirci al volo. Capiamo che stiamo pensando le stesse cose, tanto che decidiamo di provare proprio a comunicare telepaticamente e funziona! Uno pensa una cosa e l'altro deve indovinare cosa. Io penso "giraffa" e lui indovina. Lui pensa "abete" e io indovino. E avanti così per mezz'ora tra grosse risate ogni volta che l'altro indovina.
Capisco che la comunicazione verbale è un modo primitivo di comunicare. Che un giorno queste sensazioni le proveranno tutti se mai ci evolveremo ulteriormente. Che le parole non potranno mai esprimere totalmente il messaggio che qualcuno vuole comunicare e che sarebbe più utile per tutti anche impare il linguaggio non verbale, delle espressioni facciali e dei gesti che comunicano uguale in tutto il mondo indipendentemente dalla lingua e che mandano un messaggio molto più chiaro di parole o frasi che a volte possono essere mal interpretate a seconda della corrente di pensiero.
Chiudiamo gli occhi ed entrambi vediamo un tunnel colorato che rotea, dove stiamo sfrecciando dentro a gran velocità. A bere acqua fresca ci sentiamo diventare di acqua anche noi, senza contare che partiva un'ondata di fresco dallo stomaco che arrivava fino a tutte le estremità.
Tutto questo ci mette allegria e ci apriamo una birra con un sonoro "cin" che ci fa rovesciare la birra in più punti del corpo. E giu a ridere ancora.
Il mio amico esclama: <Questa si che è musica da trip, non la tekno!> Qui lo fermo dicendo: <Perchè quella che ascolti tu non è tekno (lui ascolta molta frenchcore e hardcore)> Gli dico che dovrebbero smetterla di chiamare certi eventi "tekno" quando in realtà fanno frenchcore o hardtek a 200 bpm per tutta la notte. Poi esclamo: <E comunque questa non è semplice dub, è PSY-DUB!> Lui fa una faccia estremamente sorpresa poi scoppia a ridere.
Sono le 22.30 circa. La stanza ora ondeggia per bene. Usciamo al gelo per fare pipì e il cielo è limpidissimo con una gran luna piena. Riesco a vedere qualche stella cadente (che ovviamente in realtà non c'era) e vari lievi linee intrecciate colorate che correvano sul prato innevato che si illumina leggermente a ondate.
Speravamo di vedere la slitta di Babbo Natale sfrecciare in cielo con tutte le renne e la luce rossa del naso di Rudolf ad aprire la strada, ma niente... Smile
Rientriamo.
Ormai il picco è passato e gli effetti si sono stabilizzati.
Scrivo un messaggio a una mia amica compagna di feste per farle gli auguri perchè era anche il suo compleanno, e la invito a passare di la visto che era in giro a bere con la mia ex e un nostro amico.
C'era anche il mio cane a farci compagnia tutta la notte e anche con lui sembrava di capirci con uno sguardo e leggergli nel pensiero. Si comportava in modo diverso con me quella sera rispetto al solito, come se sapesse.
Rolliamo un altra cannetta e ce la fumiamo con un altra birretta osservando con interesse i quadri che addobbano la casera di paesaggi e villaggi africani dipinti da mio nonno negli anni 70, vedendoli animare.
Da li a un ora arrivarono gli altri 3 a cui avevo mandato un messaggio e io e il mio amico ci troviamo un po a disagio. Sapevano che avevamo preso il trip ma sentiamo che siamo su diverse lunghezze d'onda poichè loro non sono amanti degli psichedelici per paura.
Si mettono a parlare dei regali ricevuti a natale e la mi hanno fatto compassione per tutto quel loro materialismo, eccetto la festeggiata che è una di mentalità molto aperta, più da free che da locali.
La mia ex mi dice che non sa mai come deve comportarsi con me quando sono in trip e le rispondo "normalmente". Mettono su un po di tracce a testa bevendo rum come non ci fosse un domani poi verso l'una di notte si addormantano privandoci dei nostri posti vicino la stufa. Io e il mio amico ci guardiamo capendoci al volo ma per essere sicuri lui me lo dice: <Vecchio, non si sta più bene come prima...> Avevano in effetti portato un clima di confusione e immaturità che era palpabile. In confronto al clima di alta cultura e filosofia che avevamo creato prima, sembrava fossero entrati dei bambini immaturi a fare solo chiasso.
Penso che forse era meglio non chiamarli ma poi mi rendo conto che è natale e, per quanto commercializzato e vuoto sia diventato in questi anni, è comunque bello passarlo tutti assieme.
Restiamo ancora noi 2 soli e cominciamo a sfogliare il mio libricino di disegni psychedelici vedendoli prendere vita e ridendo come pazzi per la ridicolità di certi disegni.
Mettiamo vari generi musicali per provare vari viaggi ma in pochi ci convincono, quindi torno a mettere il live psy-dub e subito ci sentiamo in una condizione di benessere totale ed entrambi abbiamo in faccia l'espressione rilassata del Buddha.
Verso le 3 di notte ci accorgiamo di aver finito le birre e la legna per la stufa quindi partiamo con la carriola per una spedizione di 500 metri fino a casa mia a prendere legna e una birra rimasta in macchina.
Una volta tornati ci sentiamo come degli eroi super-responsabili e di aver salvato la serata a tutti. Apro la birra che in breve tempo mi viene rovesciata da quello che dormiva che si alza di scatto per uscire a vomitare (non è abituato a bere), li parte la tristezza poichè erano finite le birre e non mi andava di bere il rum ma avevo addosso una carica pazzesca e non sarei andato a casa soddisfatto se non bevevo ancora qualcosa.
Poi di colpo l'illuminazione. Avevo portato del succo alla pera! Guardo il mio amico e esclamo: <RUM E PERA VECCHIO!> e lui risponde con un sonoro: <SI!!! GRANDE! VAI VAI VAI!!> Smile
Ci siamo bevuti 5 o 6 shot di rum e pera a testa e ci siamo goduti la discesa del trip in un piacevole stato di ubriachezza con corpo e mente attivi e una gran soddisfazione per la bella serata..
Verso le 5 di mattina gli altri 3 si svegliano e dopo un joint tutti assieme si inizia a spegnere tutto avviandoci verso casa. Ormai sentivo che potevo addormentarmi senza problemi.
Chiesi alla mia ex di restare a dormire da me e dormimmo abbracciati passandoci insieme anche i 2 giorni seguenti.
In seguito litigai sia con lei che con il mio amico che era con lei quella sera, eliminandoli dalla mia vita poichè hanno deciso di mandare in vacca tutta la compagnia e starsene per i fatti loro a fumare stagnole di roba nonostante i ripetitivi richiami e aiuti da parte nostra e di molti altri che ci sono passati prima e ora ne stanno pagando le conseguenze.


Bella serata comunque.
Trip leggero ma effetto molto pulito e scorrevole.
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: https://soundcloud.com/mene93

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
#2
Bellissimo report, anche io ho provato quella sensazione di avere creato un ambiente perfetto con il mio migliore amico, e anche per me le influenze esterne rovinano sempre molto questo ambiente.
E' una sostanza con un potenziale enorme da soli, ma che è molto bella anche in compagnia di un'altra persona con la quale ti senti totalmente a tuo agio!
Poi bel setting!!
Ciao!
#3
grazie Smile
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: https://soundcloud.com/mene93

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
#4
Grazie per averla condivisa con il forum..

Mancava solo Babbo Natale con la slitta Smile
#5
puoi passarmi qualche link delle musiche psy dub please?
“There are only patterns, patterns on top of patterns, patterns that affect other patterns. Patterns hidden by patterns. Patterns within patterns. If you watch close, history does nothing but repeat itself. What we call chaos is just patterns we haven’t recognized"






Tutto ciò da me scritto non è a scopo nè di incitare nè di promuovere l'uso e/o l'abuso di sostanze stupefacenti! +18

#6
PartyCrasher a écrit :
puoi passarmi qualche link delle musiche psy dub please?


certamente!

questo è il primo dub con cui abbiamo iniziato: https://soundcloud.com/dub-reggae/reggae-dub

e questo è il secondo di psy-dub: https://soundcloud.com/bibass-1/bibass-m...-down-side

buon ascolto Smile
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: https://soundcloud.com/mene93

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
#7
Ciao MENE, bellissima esperienza, complimenti.

Mi interessa la parte della telepatia; a me il fenomeno è capitato poche volte nella vita in modo assolutamente casuale e per me è stato come lo vedi nei film; oltre a sentire la voce degli altri ( come quando pensi tra te e te ) percepivo anche il tono della voce, come se quella persona stesse parlando solo per me; tu come l'hai vissuta ?

Ah ovviamente cheidevo per avere sempre la controprova, ricordo ancora le facce stupite/spaventate dei miei amici e dei miei genitori quando gli dicevo quello che stavano pensando e con che tono/umore se lo erano detto :grin:
#8
così mi piace, senza giocare o vendere nulla a nessuno

cmq bello il reagge in quel modo!! la seconda è proprio roba commericale fattoni^^
tutto falso e tutto inventato:lol:
#9
Molto Lontano a écrit :
Ciao MENE, bellissima esperienza, complimenti.

Mi interessa la parte della telepatia; a me il fenomeno è capitato poche volte nella vita in modo assolutamente casuale e per me è stato come lo vedi nei film; oltre a sentire la voce degli altri ( come quando pensi tra te e te ) percepivo anche il tono della voce, come se quella persona stesse parlando solo per me; tu come l'hai vissuta ?

Ah ovviamente cheidevo per avere sempre la controprova, ricordo ancora le facce stupite/spaventate dei miei amici e dei miei genitori quando gli dicevo quello che stavano pensando e con che tono/umore se lo erano detto :grin:

haha grande Smile

in pratica ci fissavamo negli occhi ed era come se lo pensassi io involontariamente ma con la sua voce al posto della mia.
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: https://soundcloud.com/mene93

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
#10
Mi è capitato 3 volte per l'esattezza, e solo per pochi tempo, una volta sotto sostanze, e due sano; in quei minuti concretizzavo o dentro di me i pensieri altrui in modo preciso.

non credevo fosse possibile prima che mi capitasse, ma mi dava la sensazione di essere una cosa normale.

potrebbe anche trattarsi di semplice intuizione; osservando il linguaggio del corpo e all'interno di un contesto ben definito, con una persona che conosci bene puoi intuire le esatte parole e l'esatto umore di una persona; non mi sembra una cosa così infattibile.

Comunque per carità siete liberi di non credermi, anzi a dirla tutta solo qualche anno fa nemmeno io ci avrei creduto Wink
#11
sinceramente non mi ha sprpreso più di tanto la cosa. sentivo che era una cosa normale e lo ho sempre pensato...
comunque forse è più una coscienza collettiva che si sviluppa in quei momenti che un vero e proprio leggere nella mente altrui.
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: https://soundcloud.com/mene93

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.


Topics apparemment similaires...
  trip trip trip.. la mia prima paccata.. Sball0n 14 1,736 19/04/2015 19:24
Dernier message: Sball0n



Utilisateur(s) parcourant ce topic : 1 visiteur(s)

À propos de Psychonaut

Psychonaut.fr est une communauté d'auto-support francophone, dédiée à l'information et à la réduction des risques liés à l'usage des substances psychoactives.