S’enregistrer Bienvenue sur le forum de Psychonaut, un espace de discussion autour des produits psychoactifs et de l’exploration de l’esprit.

Pour prendre part aux discussions, n'hésitez pas à vous inscrire. Nous serions heureux de vous compter parmi nous !

S’enregistrer


Citazioni!

#1
Dopo aver visto per la centesima volta paura e delirio a Las Vegas mi è venuta la brillante idea di aprire un topik dove poter postare le citazioni di vari film\libri\personaggi famosi che più vi hanno colpito.... Apro le danze con due frasi di paura e delirio.... mrgreen mrgreen mrgreen

"Strani ricordi in quella nervosa notte a Las Vegas. Sono passati cinque anni? Sei? Sembra una vita. Quel genere di apice che non tornerà mai più. San Francisco e la metà degli anni sessanta erano un posto speciale ed un momento speciale di cui fare parte. Ma nessuna spiegazione, nessuna miscela di parole, musica e ricordi poteva toccare la consapevolezza di essere stato là, vivo, in quell'angolo di tempo e di mondo, qualunque cosa significasse. C'era follia in ogni direzione, ad ogni ora, potevi sprizzare scintille dovunque, c'era una fantastica, universale, sensazione che qualsiasi cosa facessimo fosse giusta, che stessimo vincendo. E quello, credo, era il nostro appiglio, quel senso di inevitabile vittoria contro le forze del vecchio e del male, non in senso violento o cattivo, non ne avevamo bisogno, la nostra energia avrebbe semplicemente prevalso, avevamo tutto lo slancio, cavalcavamo la cresta di un'altissima e meravigliosa onda. E ora, meno di cinque anni dopo, potevi andare su una ripida collina di Las Vegas e, se guardavi ad ovest, e con il tipo giusto di occhi, potevi quasi vedere il segno dell'acqua alta, quel punto, dove l'onda infine si è infranta ed è tornata indietro."

"Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialità neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire."



EDIT (lun gen 10, 2011 18:31):
Gente avete proprio intenzione di farlo morire questo simpatico topik???
Bè bè io un altro paio di citazioni le posto lo stesso :roll:

Tutti abbiamo udito la donnetta che dice: "oh, è terribile quel che fanno questi giovani a se stessi, secondo me la droga è una cosa tremenda." poi tu la guardi, la donna che parla in questo modo: è senza occhi, senza denti, senza cervello, senz'anima, senza culo, né bocca, né calore umano, né spirito, niente, solo un bastone, e ti chiedi come avran fatto a ridurla in quello stato i tè con i pasticcini e la chiesa.
Charles Bukowski

Droga: se la conosci, la eviti.
Pubblicità progresso :lol:

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. È tempo di morire.
Blade Runner 8)
"E' una vergogna che un UBRIACO stia fra uomini sobri,
ma è anche una vergogna, per un SOBRIO, stare fra ubriachi"
#2
personalmente adoro le citazioni. Tuttavia penso che la morte loro sia il contesto in cui vanno inserite... e' quella cosa che qualcun' altro ha detto meglio di quanto si potrebbe fare.
elencarle mi sembra un po sterile. Se digiti su google citazioni droga hai lo stesso risultato con la differenza che viene da un solo utente.

Quando trovo in un libro una frase o un verso che per qualche ragione mi colpiscono e mi danno emozione li trascrivo su un quadernetto. Ne ho già riempiti quattro e penso che siano troppi perché le parole e le frasi poetiche che veramente ti toccano nel profondo non possono che esser poche. (Eugenio Scalfari)
Perché indossi quello stupido costume da coniglio?
Perché indossi quello stupido costume da uomo?
#3
Bè sai tutte le citazioni che ho trascritto sopra sono tutte un copia-incolla da wikiquote, anche se non uso il sito per trovare quella che ritengo più simpatica e poi postarla (eccezione fatta per la pubblicità progresso :wink: ), ma per evitare di scrivere quelle abbastanza lunghette, data la mia scarsa praticità con la tastiera, che per certi periodi mi rimangono saldate nella memoria.
"E' una vergogna che un UBRIACO stia fra uomini sobri,
ma è anche una vergogna, per un SOBRIO, stare fra ubriachi"
#4
Dio e' una sostanza,una droga!
(Gottfried Been)
Happywide
#5
stavo per scrivere in topic chiacchiere "qual'è stata la più grande scoperta dell'uomo?"
per poi rispondere: la carta.

poi mi sono imbattuto sul re: [INDENT]Le due più grandi invenzioni dell'uomo sono il letto e la bomba atomica: il primo ti tiene lontano dalle noie, la seconda le elimina.[/INDENT]
-- Charles Bukowski
' a écrit :
dio balla / god dances

ed è felice / and he's happy


Albert Einstein:

«
Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica.»

«Everything is energy and that’s all there is to it. Match the frequency of the reality you want and you cannot help but get that reality. It can be no other way. This is not philosophy. This is physics.»


#6
l'eroina come una signora accompagnata dal suo fedele lupo, che trascina l'anima fuori dal corpo per cullarla nell'invisibilità, con questo animale che pian piano la divora...

Cit Abej^a G. Wink mi garba un sacco




Utilisateur(s) parcourant ce topic : 1 visiteur(s)

À propos de Psychonaut

Psychonaut.fr est une communauté d'auto-support francophone, dédiée à l'information et à la réduction des risques liés à l'usage des substances psychoactives.