• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Idrato di cloralio
#1
Non che mi interessi come sostanza, ma siamo pur sempre su psychonaut Wink

Citation :L'idrato di cloralio è stato uno dei primi ipnotici usati per l'induzione del sonno: veniva infatti somministrato circa 30 minuti prima di coricarsi e dopo circa un'ora faceva cadere in un sonno profondo. Il suo uso come ipnotico risale al 1869. Come tutti i barbiturici e le droghe "ipnotizzanti" è stato largamente usato dalla comunità di scrittori e artisti appartenenti al XIX secolo come ad esempio Dante Gabriel Rossetti, che ne è stato dipendente fino alla sua morte nel 1882.
https://it.wikipedia.org/wiki/2,2,2-tric...-etandiolo
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#2
si imparano sempre cose nuove eh su questo foro Big Grin non ne ho mai sentito parlare nemmeno per sentito dire, ma è una cosa che circola ancora che magari può essere spacciata per qualcos'altro sul mercato nero oppure va cercata affondo?
È la LORO regola a renderti un criminal!
  Répondre
#3
Penso sia ormai una rarita'.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#4
E' uno di quei farmaci che si studiano come esempio di storia della chimica farmaceutica, a grandi linee l'evoluzione è stata cloralio idrato -> barbiturici -> benzodiazepine.
Comunque inspiegabilmente in alcune università fanno ancora preparare sciroppi al cloralio durante il corso di galenica, all'epoca lo provai e posso dire che non ha nulla di psicadelico, solo una gigantesca botta di sonno e tanta acidità di stomaco.
  Répondre


Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)