• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
25i-NBOMe + 0.2/0.3 indica Bad trip? posto sbagliato
#1
Vogli condividere con voi questa storia che mi ha impressionato, cercherò di trarne il massimo vantaggio per non ricadere negli stessi errori, forse sarà utile anche a voi, non lo so, spero di si.


Dopo la solita giornata passata a casa con un buon film e un mio amico, decidiamo di cenare con una pizza a casa mia, e poi di andare in città per la notte bianca.io non guido perchè avevo deciso che era l'ora di prendere quel mezzo blotter di 25 i-nbome.
Mi ero preparato all'idea di fare un viaggio, avevo un buon umore e avevo scelto di farlo in città con degli amici, e qualche conoscente.
dopo 30 min arrivo sul posto, scendo dalla macchina e avverto il corpo in modo diverso, un body load strano, mi sentivo vuoto,liquido o gommoso e camminavo molleggiando leggermente.
ci sono delle belle ragazze in giro ma non era il caso di fare niente visto che potevo fare dei discorsi non troppo comprensibili.Andiamo in un pub per ritrovarci con della gente, e dopo aver preso una birra(loro, io non ho bevuto non era il caso mischiare.)siamo andati in centro.
ci dirigiamo verso le mura e appena entrati mi rendo conto che c'era molto movimento, troppo per i miei gusti, non si camminava bene da quanta gente c'era.
arrivati nella piazza centrale ci mettiamo a sentire un pò di musica e io mi fumo un piccolo purino di indica, subito sento un incremento degli effetti, accompagnato da un certo stordimento.
alla fine era piacevole ma da li a poco la mia testa sarebbe scoppiata per il miscuglio di rumori che sentivo in città, tre musiche diverse che si univano in un miscuglio fastidioso e rumoroso.
volevo andare sulle mura dove c'era più buio e più tranquillo, ma gli altri preferiscano rimanere in centro.
non volendo restare da solo vado dietro a loro ma inizio a lamentarmi del casino.
ogni tanto vado a bere, e spesso penso ad alta voce.
ricordo di aver detto che mi sembrava assurdo dover aspettare in fila, fermo come una statuina per bere dell' acqua.
Una ragazza che era vicino a me dice ad alta voce:<<Ma da dove viene questo? da un altro pianeta?>>
a questo punto capisco che venivo percepito dagli altri in modo anomalo, non capivano cosa mi stava accadendo, vabè lascio passare, non ci penso.
dopo qualche ora passata a cercare il mio amico che perdevo spesso tra la folla e chiedere continuamente dove dovevo andare, inizio a farmi una strana idea, credevo di essere osservato, mi sentivo al centro dell' attenzione, percepivo la gente come nemica, mi pareva che mi deridessero, e che borbottassero tra loro.
ad un certo punto la ragazza di un mio amico mi dice che mi stavano cercando, ecco a quel punto divento veramente paranoico, credevo che ci fossero delle spirali aure che riecheggiavano nelle mie orecchie.
sentivo delle cose che la gente intorno a me non stava realmente dicendo, però a me sembrava tutto così reale, ed ambiguo allo stesso tempo.
i miei amici mi dicevano che non stava accadendo nulla, che la gente parlava tranquilla tra loro.
oltre a questo fatto percepivo una luce che mi inseguiva, io volevo scappare da questa luce e volevo un tasto per fermare di colpo tutti i suoni che mi arrivavano.
non avevo pensato di portarmi della musica. che poteva rivelarsi preziosa, per tranquillizzarmi e distrarmi dal flusso negativo di pensieri.
andando in giro troviamo i genitori del mio amico, io non parlo troppo per paura di dire cose sensa senzo, ormai ragionavo per conto mio.Ero in uno stato dissociativo.
Per un ora circa(non lo so se era un ora, o mezzora, il tempo era alterato, 30 minuti duravano un eternità.)ho provato le brezza di un vero e proprio bipolare, schizofrenico e paranoico.
Una situazione veramente spiacevole. verso l'una decidiamo di tornare a casa, io non avevo più voglia di casino.
appena montato in macchina inizio a tranquillizzarmi piano piano.30 minuti dopo arrivo ed entro a casa, mi lavo la faccia, e penso un attimo cosa fare, escludo di poter dormire, e così mi metto al PC sento un pò di musica e mi rendo conto che sono ancora sotto effetto del 25 i. lo schermo lo percepivo tridimensionale ai bordi, gli angoli sembravano sporgere di più del centro.
parlo un pochino col mio amico in chat e poi decido di mettermi a giocare a Quake Live.
mi metto a parlare con la gente che era sul server, e dopo 3 o 4 partite (un ora e mezzo credo) decido di spengere e andare a dormire.
mi metto sul letto ma non riesco a dormire.mi rigiravo nel letto senza prendere sonno, lo sapevo anche che con sta roba non dormi bene.Rimango sveglio fino alle 5 di notte.
trovo mio padre sveglio in salotto, si stava preparando per andare a pescare con degli amici, faccio un pò di chiacchere con lui, vado fuori a vedere le mie piante di peperoncino e dopo un bicchiere di latte torno sul letto.
mi alzo a mezzogiorno, mangio un pochino e mi rimetto al PC.


purtroppo non ricordo tutto bene, ho dei frammenti della serata, roba assurda, chiedevo alla gente se anche a loro pareva di essere rincorsi, delle ragazze non sapevano cosa rispondermi poi mi giro e vedo il mio amico che si scusa e mi chiama portandomi mia.
probabilmente ho fatto delle cose imbarazzanti.


Colpa mia, ho sbagliato totalmente il posto. le altre esperienze erano state veramente piacevoli e interessanti, e soprattutto ero molto più tranquillo.


se dovesse ricapitare una cosa simile penserò bene al set e setting.
  Répondre
#2
Ti capisco, mi sono trovato anche io in situazioni del genere con la medesima sostanza. In un ambiente troppo movimentato percepisci di essere osservato da tutti come se stessi facendo qualcosa di strano e iniziano le paranoie. Dopo un momento del genere anche se mi tranquillizzo, non riesco a riprendermi totalmente da queste paranoie durante il corso dell'esperienza. Esse però scaturiscono in me un momento di riflessione come se la sostanza mi sbattesse in faccia aspetti della mia vita che non vanno, che ignoro e devo affrontare. Come i rapporti che ho con le diverse persone, le conseguenze di cose che ho fatto in passato ecc... e devo dire che queste esperienze hanno migliorato la mia persona. :grin: Gli psichedelici a mio parere sono le sostanze migliori!
  Répondre
#3
Io mi sono dato una regola dopo esperienze del genere: Basta psichedelici in città. Li considero sprecati per le vibrazioni negative, i troppi stimoli innaturali, la mancanza di tranquillità e di verde.
Possono aiutare a rendere condo di come si comporta realmente le gente in certi posti, ma è tutto troppo freddo, disordinato e caotico per i miei gusti.
In caso di qualche fiera o mostra d'arte ci potrebbero anche stare se condivisi con un amico ma per una normale serata in centro li vedo buttati via.
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: Video/Audio embedding in signatures is disabled. To enter the URL as link, please use the "amoff" MyCode. URL

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
  Répondre
#4
Armageddon:

dovevo premere su "rispondi citando ormai ho sbagliato"

No infatti non è colpa mia, mi è presa male per la gente, diciamo che io ho fatto la cazzata ad andare in un posto troppo movimentato, ma non credevo che succedesse questo.
in ogni caso la prossima volta(e questo l'ho già detto anche ai miei amici) mi faccio un viaggio tranquillamente tra la natura vicino casa, così se ho bisogno di rientrare posso farlo senza problema.
per la tipa della fontana non me la sono presa affatto.
Mi dispiace di aver sprecato un occasione, un viaggio insomma.
  Répondre
#5
Darkmind a écrit :Ti capisco, mi sono trovato anche io in situazioni del genere con la medesima sostanza. In un ambiente troppo movimentato percepisci di essere osservato da tutti come se stessi facendo qualcosa di strano e iniziano le paranoie. Dopo un momento del genere anche se mi tranquillizzo, non riesco a riprendermi totalmente da queste paranoie durante il corso dell'esperienza. Esse però scaturiscono in me un momento di riflessione come se la sostanza mi sbattesse in faccia aspetti della mia vita che non vanno, che ignoro e devo affrontare. Come i rapporti che ho con le diverse persone, le conseguenze di cose che ho fatto in passato ecc... e devo dire che queste esperienze hanno migliorato la mia persona. :grin: Gli psichedelici a mio parere sono le sostanze migliori!

beh sto cercando di imparare diverse cose tramite gli psichedelici.
sono cambiato molto soltanto con la cannabis.
Comunque il fatto della paranoia è strano, ho avuto un esperienza al mare, dove ti assicuro che era pieno di gente, ma al contrario di quest'ultima volta è stata molto piacevole.
  Répondre
#6
MENE a écrit :Io mi sono dato una regola dopo esperienze del genere: Basta psichedelici in città. Li considero sprecati per le vibrazioni negative, i troppi stimoli innaturali, la mancanza di tranquillità e di verde.
Possono aiutare a rendere condo di come si comporta realmente le gente in certi posti, ma è tutto troppo freddo, disordinato e caotico per i miei gusti.
In caso di qualche fiera o mostra d'arte ci potrebbero anche stare se condivisi con un amico ma per una normale serata in centro li vedo buttati via.

si hai ragione. infatti mi dispiace di averlo usato per quella serata.
tornerò dai miei carissimi amici della foresta, fiori alberi arbusti e insetti.
  Répondre
#7
akxel a écrit :si hai ragione. infatti mi dispiace di averlo usato per quella serata.
tornerò dai miei carissimi amici della foresta, fiori alberi arbusti e insetti.
Occhio agli insetti che una volta nei boschi in trip con un amico abbiamo accidentalmente calpestato un nido di calabroni e come sono usciti col loro forte ronzio abbiamo iniziato a vederne a migliaia! Per fortuna abbiamo iniziato a correre più che potevamo per circa un km e li abbiamo seminati, solo che poi non capivamo dove eravamo finiti. Bella giornata comunque Smile
"Una persona che sa stare da sola non è mai sola. Le persone che non sanno stare sole, sono sole."
"Anche stare seduto può essere una meditazione, se siedi con attenzione"
[cit. Osho]

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete nel fare l'impossibile"
[cit. Francesco d'Assisi]
- ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- - ----- -
My underground music productions: Video/Audio embedding in signatures is disabled. To enter the URL as link, please use the "amoff" MyCode. URL

Tutti i miei post sono unicamente a scopo informativo e non vogliono incitare nessuno all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope.
  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  Al mare con gli amici e il 25i-NBOMe akxel 5 2,064 03/09/2015 10:13
Dernier message: akxel
  esperienza 25b-nbome Soringx 23 1,981 07/07/2015 20:41
Dernier message: adamantine.EGO
  Riscoprire la propria città: 25-I Nbome MENE 2 798 01/07/2015 07:11
Dernier message: MENE
  trip trip trip.. la mia prima paccata.. Sball0n 14 1,348 19/04/2015 19:24
Dernier message: Sball0n
  MDMA + 25-B NBOMe : A UN PASSO DA DIO MENE 10 2,136 27/11/2014 17:22
Dernier message: Abej^a G.
  Prima ed ultima volta con il 25I-NBOMe psyco39 9 1,680 04/06/2014 09:03
Dernier message: boboav
  25I-nBome seconda esperienza MarshMallow-Lisergic 19 6,405 14/10/2013 20:46
Dernier message: oldbrand7
  ieri pomeriggio esperienza 25i-nbome blotters il_duca 8 2,234 09/05/2013 03:40
Dernier message: FrankBlack
  25C-Nbome 400mcg kataz 7 1,910 21/03/2013 10:41
Dernier message: Node
  Esperienza 25i nbome ketamina extasy DonniedarkoMDMA 4 1,969 22/11/2012 11:21
Dernier message: DonniedarkoMDMA

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)