• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità sull'LSD
#61
Ciao, innanzitutto presentati: Presentazioni
In questo thread troverai molte info: http://www.psychonaut.com/sintetici/36168-lsd.html
In questa sezione invece puoi cercare tra le svariate esperienze: http://www.psychonaut.com/esperienze/

Quindi la prossima volta prima di aprire un nuovo thread, da' un'occhiata a ciò che già c'è.

Ma a mio avviso dovresti aspettare un po' prima di fare questa esperienza, che tu ti senta pronto o meno. Sicuramente è più consigliabile alterare - seppur temporaneamente - un cervello che ha già raggiunto il pieno sviluppo fisiologico piuttosto che uno che non lo ha ancora raggiunto. Detto ciò, non voglio allarmarti ma semplicemte metterti in guardia.

P.S. Non siamo una pagina ma un forum Wink
I never found a companion that was so companionable as solitude.

Henry D. Thoreau
  Répondre
#62
Cambia da persona a persona e dalla situazione. Reputarsi abbastanza maturi è come interrogarsi da solo, ti fai le domande ti rispondi bene a ti metti 10, molto bravo.
Se sono davvero 200ug sono tanti comunque, e un quartino già sarebbe piuttosto sensibile.
[SIZE=2]Ai nottivaghi ai magi ai posseduti da Dioniso alle menadi agli iniziati

"con il caffè non dormo per due giorni...pensa l'LSD cosa mi fa" (citazione non autorizzata)

[/SIZE]
  Répondre
#63
15 (quasi 16) anni. Lascio da parte la modestia sul piano mentale e dico che anch'io mi reputo abbastanza maturo. Però l'LSD è una cosa molto forte: può cambiato il modo di vedere il mondo per sempre, io prima di provarlo aspetterò ancora molto tempo e fidati: fai lo stesso. Nessuno è mai abbastanza maturo per una sostanza così potenzialmente bella e terribile come questa Smile
  Répondre
#64
Prova a partire con qualche sostanza psichedelica un po più "leggera"
Farsi un cartone a 15 anni secondo me è troppo presto
  Répondre
#65
Fossi in te proverei altre cose più leggere, come erba per esempio.

Meglio conoscere se stessi e gli effetti delle sostanze prima di passare a uno "step successivo". Tu ne stai saltando decisamente troppi se parti dai cartoni.

Le esperienze belle E brutte ti faranno capire se e quando è il caso di prendere un eventuale trip Smile
  Répondre
#66
Se abituato ad alterare la percezione? in ogni caso io aspetterei ancora un annetto, mi sembra presto e potrebbe essere un'occasione sprecata in quanto il primo trip da sensazioni irripetibili e fa riflettere parecchio, cosa che magari non sfrutteresti appieno adesso! Ciao ciao
  Répondre
#67
Anche io quando avevo 15 anni feci una domanda molto molto simile in un forum simile a questo, e le risposte furono dello stesso tipo. Ma mi feci comunque il cartone perché effettivamente mi sentivo "pronto". Presi tutte le precauzioni necessarie: setting e sitting adeguato: parco del mio paese, un mio amico che si fece anche lui il suo primo trip quel giorno, altri amici stretti che avevo istruito su cosa fare in casi particolari, pomeriggio caldo e soleggiato. Presi mezzo cartone, avrò assunto tipo 50ug; e l'esperienza andò perfettamente. Gli effetti furono abbastanza lievi, forse anche deludenti, ma molto piacevoli.
Non ti sconsiglio né ti consiglio di usare LSD a quest'età. La scelta deve essere solamente tua. L'importante è che tu lo faccia, almeno le prime volte, in un ambiente il più tranquillo possibile, e che soprattutto non ti spari 200ug, che non sono pochi.
Il mio consiglio (non ascoltarlo se vuoi) è trovare qualcuno che si faccia un trip insieme a te, nello stesso luogo e nello stesso momento; qualcuno con cui hai un legame abbastanza forte, che ti capisce e che capisci. Questo è, a mio avviso, fondamentale.
  Répondre
#68
Conosco un tizio che fece il suo primo trip da lsd a 13 anni.
Adesso ho saputo che di recente ha mandato il fratello in ospedale con un trauma cranico....

Comunque fossi in te, eviterei... Penso che bisogna essere ben preparati ad una cosa simile.

D'altro canto so già che farai comunque ciò che vuoi, quindi ti consiglio di valutare bene la fonte, il dosaggio, e il set/setting.
Alla tua età sarebbe buono portarsi un sitter.
Non so quanto tu possa sapere dell'argomento, ma su internet puoi trovare moltissime informazioni riguardo alla sostanza in questione, miliardi di report che ti possono aiutare
a comprenderla ( non so quanto perché l' LSD rimane un mistero forse anche dopo averla provata)...


Ah!

... Riguardo al sitter: non so gli altri, ma io preferisco sempre che sia uno che rimanga lucido.
Una persona equilibrata, ed intelligente.
Insomma deve essere uno che si sappia comportare a dovere sia che le cose stiano andando bene, sia che vadano a rotoli.

In parole povere, scegli un Amico.
ATTENZIONE: TUTTO CIÒ CHE SCRIVO E' FRUTTO DI FANTASIA, ALLO SCOPO DI DIVERTIRE.

[SIZE=4]COLTIVO CACTUS.

[/SIZE]
  Répondre
#69
Hai perfettamente ragione!
Citation :
We are all one consciousness experiencing itself subjectively
  Répondre
#70
Swim come prima esperienza psichedelica ha usato l'erba, credeva di essere pronto mentalmente e fisicamente invece è stato un disastro. Specialmente quando si è accorto che vicino a lui non aveva quelli che credeva amici (o pseudoamici)..ma perfetti sconosciuti in pratica. Anzichè aiutarlo a stare meglio stavano in disparte in silenzio, escludendolo dai loro discorsi e aspettando che "gli passasse da solo", talvolta ridendo anche delle condizioni in cui era. Lui pensa che se fosse stato sotto cartoni sarebbe rimasto traumatizzato in qualche modo.

Prova con l'erba/fumo e tasta il terreno.
  Répondre
#71
CrazyFractalHaze a écrit :Conosco un tizio che fece il suo primo trip da lsd a 13 anni.
Adesso ho saputo che di recente ha mandato il fratello in ospedale con un trauma cranico....
E quindi? Cosa cerchi di suggerire? Anche Charles Manson si faceva di acidi, ma questo non mi fa pensare ad assurde equazioni :axe: :\\

Comunqe sia, 15 anni e' un po' presto e non sarebbe eticamente giusto dirti il contrario... Ma sappi che l'eta' "giusta" non esiste e non si puo' mai essere pronti al 100%, percio' studia, preparati e prendi le giuste precauzioni... Il momento "giusto" arrivera' per volonta tua e dell'etere.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#72
Salve a tutti Big Grin
Io e un paio di amici siamo interessati ad un esperienza con l'LSD, e non avendo nessun esperienza in materia vorrei dei consigli da chi qui ha già provato questa sostanza.
Mi sono letto un po' di libri al riguardo e ho approfondito anche la questione "scientifica" della cosa, per essere sicuro di non fare cazzate. Mi servirebbero dei consigli pratici ora Big Grin

Innanzitutto vorremmo prendere la cosa con prudenza, quindi niente dosi esagerate e niente erba/alcool assieme. Qual è la dose consigliata per una prima esperienza buona ma non troppo pesante? Mezzo bottler è un buon compromesso? Non vorremmo esagerare in modo da mantenere la situazione più gestibile possibile, ma nemmeno avere un trip da nulla. Qualcosa che non duri pesante per 12 ore, magari neanche che ridi 10 minuti effetto placebo e poi fine.

Uno dei punti su cui vorremmo essere assolutamente sicuri è la sostanza: come facciamo a sapere che è LSD? Per dire, io so che gira in bottler, ma ho sentito nominare shiva, hofmann, doppia goccia, però non so quale sia la differenza. C'è un modo di riconoscere una cosa per un altra? Perchè ho sentito anche dire che girano dei surrogati di LSD, altra roba chimica, che ha degli effetti molto simili, ma maggiori controidicazioni, e effetti dannosi....

E c'è una certa standardizzazione delle dosi? Nel senso un bottler quanto ne contiene? io so che la dose minima per avere degli effetti è 25µg ma nei cartoni ho sentito dire che ne ne sta 100µg, 150µg, 200µg. La dose "media" si sa quant'è? Perchè se ci sono cartoni da 100 e cartoni da 200 mezzo di uno vale come uno intero di un altro!
Inoltre (domanda idiotissima ma ve la devo fare) come si smezza una dose? Cioè qui si parla di microgrammi, se io con una forbice taglio il cartone come faccio ad essere sicuro che sia diviso in modo equilibrato?

Come setting abbiamo scelto casa di qualcuno di noi. Niente luoghi pubblici. Penso che stando in un posto familiare, con ampi spazi e i nostri agi a disposizione ci possa tenere al sicuro sia fisicamente (evitare di correre in pericoli o simili) sia psicologicamente (situazioni sgradevoli o aver la paura costante di essere beccati). Ovviamente non staremo chiusi in una stanza 3x3, chiaro, sennò diventiamo matti. Pensavamo di prenderlo alla mattina, in modo da essere belli freschi e goderci tutta la giornata nelle sue sfumature.
Ah e ovviamente faremo quest'esperienza solo se saremo tutti sereni e tranquilli, niente gente imparanoiata per altre faccende, per evitare di amplificare stati d'animo negativi. Quattro persone è un buon numero? Di più mi sembrerebbe eccessivo, rischieremmo il caos.

Nel malaugurato caso che, nonostante tutte le precauzioni, a qualcuno "prenda male", che si fa? Intendo psicologicamente, se uno inizia a fare brutti pensieri, quanto è probabile che vada nel panico o cose simili? (anche per questo vorremmo andare cauti con le dosi) Ho letto gente che consigliava benzodiazepine (tipo xanax), ma mi sembra una soluzione un po' drastica. Con una dose leggera "da novellino" c'è la possibilità che serva un intervento del genere? È consigliato un sitter non alterato per gestire la situazione o in un ambiente controllato e a basso dosaggio ci si può anche autogestire?

Infine, qualche consiglio su qualcosa da fare in trip? Tipo che ne so, suonare, dipingere... qualcosa per godersi l'esperienza.

Vi ringrazio in anticipo per qualsiasi consiglio utile Wink
  Répondre
#73
Gran parte di quello che chiedi lo trovi nella sezione apposita..Qui..e magari ti potrebbe aiutare leggere qualche esperienza. Non ti posso dare altri consigli non avendo esperienze dirette
  Répondre
#74
Obsidian a écrit :Gran parte di quello che chiedi lo trovi nella sezione apposita..Qui..e magari ti potrebbe aiutare leggere qualche esperienza. Non ti posso dare altri consigli non avendo esperienze dirette
Il problema è che essendo appena iscritto posso postare solo qui fin che non raggiungo i 20 post, e non vorrei andare in giro a spammare per nulla Wink
  Répondre
#75
CrazyFractalHaze a écrit :... Riguardo al sitter: non so gli altri, ma io preferisco sempre che sia uno che rimanga lucido.
Una persona equilibrata, ed intelligente.
Insomma deve essere uno che si sappia comportare a dovere sia che le cose stiano andando bene, sia che vadano a rotoli.

In parole povere, scegli un Amico.
CrazyFractalHaze a écrit :... Riguardo al sitter: non so gli altri, ma io preferisco sempre che sia uno che rimanga lucido.
Una persona equilibrata, ed intelligente.
Insomma deve essere uno che si sappia comportare a dovere sia che le cose stiano andando bene, sia che vadano a rotoli.

In parole povere, scegli un Amico.
Doppio quote perché 3 ingombrano troppo il thread e non hanno lo stesso impatto.

Da scolpire nella mente! Non sai quanto sto maledicendo il fatto che le uniche persone adeguate a fare da sitter distino tutte più di un centinaio di km da me...
Il consiglio "sostanza per sostanza" lo adotterò pure io quando deciderò di iniziare.

Si, in pratica questo post è solo un grande ringraziamento anticipato a voi psiconauti...
  Répondre
#76
Allora, riguardo al riconoscimento proprio nelle ultime pagine ho chiesto svariate informazioni ed ho ottenuto risposta, per la quantità è IMPOSSIBILE saperlo a meno che non lo sappia il fornitore (detto molte volte ma tanto viene sempre chiesto di nuovo quindi tanto valeva ripeterlo). I nomi sono modi per chiamare i diversi blotter. Per le ragioni appena spiegate questi nomi sono praticamente inutili...
Per il sitter c'è un thread apposito con alcune diverse opinioni e vari punti di vista -> http://www.psychonaut.com/primi-passi/51...perto.html
Sulle attività da svolgere è tutto decisamente soggettivo...
Riguardo alla dose sempre nel thread sull'LSD (già linkato) ci sono domanda e risposte.

Domanda inedita è quella sul badtrip, di cui però non so la risposta. In giro (molto probabilmente anche questo nel solito topic) è stato abbastanza sconsigliato l'uso se non in situazioni davvero drammatiche.
  Répondre
#77
Quando la prendete, cercate di essere tranquilli e sereni, ragazzi! Se siete tesi, o imparanoiati per qualcosa, LASCIATE PERDERE!!!!!!!!!!!!!!!!!
  Répondre
#78
Maiastrillo a écrit :Quando la prendete, cercate di essere tranquilli e sereni, ragazzi! Se siete tesi, o imparanoiati per qualcosa, LASCIATE PERDERE!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ovvio, una set ottimale è il requisito che do per fondamentale.
[Image: 125qjw3.jpg]
  Répondre
#79
CrazyFractalHaze a écrit :Conosco un tizio che fece il suo primo trip da lsd a 13 anni.
Adesso ho saputo che di recente ha mandato il fratello in ospedale con un trauma cranico....

Non credo che la relazione sia LSD a 13 anni (causa) -> spaccare la testa al fratello (effetto).
penso sia più essere un idiota (causa) -> farsi di LSD a 13 anni (effetto) e spaccare la testa al fratello (effetto)
[Image: 125qjw3.jpg]
  Répondre
#80
Cerca di stare tranquillo...possibilmente all'aperto e non al chiuso! la mia prima esperienza con l'lsd l'ho avuta ad una festa in spiaggia!
  Répondre
#81
toti a écrit :Io non ho mai assunto LSD ma molti miei amici si e mi hanno sempre ripetuto che ogni volta che ti fai un trip non devi mai aspettarlo o pensarci troppo se no non sale Confused non sono sicuro dell'attendibilità
anche io sapevo una cosa del genere! qualcuno può dire se è veritiera come cosa?! anche se mi sembra alquanto strano
  Répondre
#82
toti a écrit :Io non ho mai assunto LSD ma molti miei amici si e mi hanno sempre ripetuto che ogni volta che ti fai un trip non devi mai aspettarlo o pensarci troppo se no non sale Confused non sono sicuro dell'attendibilità

assolutamente no...il trip può essere enfatizzato o represso...ma se sono veramente 150ug è proprio impossibile non accorgersene...con quantità più basse, magari se si è poco sensibili o se non si conoscono gli effetti si può non notare il cambiamento di coscienza
  Répondre
#83
hendrix68 a écrit :assolutamente no...il trip può essere enfatizzato o represso...ma se sono veramente 150ug è proprio impossibile non accorgersene...con quantità più basse, magari se si è poco sensibili o se non si conoscono gli effetti si può non notare il cambiamento di coscienza
grazie Smile
  Répondre
#84
Ancora non è stato unito al thread principale sull'LSD?
  Répondre
#85
Quali azioni prediligete compiere durante una "gita" lisergica? Io personalmente adoro giocare a freesbe, produrre musica, guardare foto di architetture impossibili e paesaggi fantastici,andare in bici e ovviamente ascoltare musica.
We are all one consciousness experiencing itself subjectively
  Répondre
#86
-Adoro spararmi cartoni animati, film di fantascienza e documentari sulla natura :lol:
-La musica sotto LSD di solito la ascolto in compagnia, o se sono in giro con le cuffiette, mi sparo kilometri a piedi lungo il fiume con la musica goa :paranoid:
-Interagire con gli animali o cmq il contatto con la natura in genere.
-In compagnia dire una cazzata dopo l'altra!
  Répondre
#87
giravo\giravamo di notte in città!(poi vabbè, li rave...)
  Répondre
#88
Ballare, nuotare, correre nudo, fare l'amore, esplorare, osservare da vicino fiori/insetti/rocce/licheni, ammirare un paesaggio, meditare, fare l'ohm, stiracchiarmi, ecc.

P.S. C'era gia' un thread del genere...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#89
Scusa Monad ho dato un'occhiata in giro ma non ne ho visti
We are all one consciousness experiencing itself subjectively
  Répondre
#90
Per caso il cartone era amaro e ti ha anestetizzato la lingua?
We are all one consciousness experiencing itself subjectively
  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità sui funghetti andrea92 670 41,993 23/09/2015 15:08
Dernier message: Pab
  [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità sul 1p-LSD twisty 36 7,808 22/09/2015 16:37
Dernier message: mengu
  [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità sulla Datura toti 65 6,112 21/09/2015 12:32
Dernier message: arcanico
  [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità su cactus e mescalina Magicpsycho 336 22,947 21/09/2015 11:16
Dernier message: mengu
  [Thread Ufficiale] Coltivazione Cannabis PersianWhite 204 20,845 16/09/2015 15:29
Dernier message: spinosauro
  [Thread Ufficiale] Metodi di estrazione DMT kyashan 28 8,462 15/09/2015 10:01
Dernier message: Znezello
  [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità sull'MDMA maan 59 4,363 13/09/2015 21:21
Dernier message: astraldream
  [Thread Ufficiale] Coltivazione funghetti LaPav 175 7,690 11/09/2015 14:34
Dernier message: tsunami666
  [Thread Ufficiale] Esperienze e curiosità sui Nootropi Free Energy 124 16,138 09/09/2015 16:54
Dernier message: Nor3g
  [Thread Ufficiale] Prime esperienze con la Cannabis LiberateMind 75 4,446 07/09/2015 12:30
Dernier message: ZioCane

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)