• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ayahuasca
#91
La sensazione di trovare il centro risuona molto con alcune delle mie esperienze passate (anche con altri psichedelici)!

Leggendo la tua esperienza, non ho capito se hai avuto delle visioni forti... Hai visto spiriti, animali o altro? Erano ben definiti e pieni di luce? Da come la descrivi, sembra una overdose di MAOi con un pizzico di DMT Smile

Dicono che nelle prime 50/100 cerimonie (per alcuni di piu', per altri meno) l'ayahuasca si concentri solo sulla psiche e il corpo, poi inizia il lavoro piu' profondo con gli spiriti e un possibile apprendistato per diventare curandero. Io sono a quota 12 con alle spalle qualche anno di DMT vaporizzata... La strada e' ancora molto lunga Wink
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#92
Scusami Monad ma non sono un genio di siti e robe varie ripeto la domanda, Ciao scusate ma non sono per nulla informato sull'Ayahausca dove posso trovare tutti gli ingredienti per la preparazione?sono tutte piante da te coltivate?o da qualche tuo conoscente?
  Répondre
#93
Senza offesa, ma hai letto tutto il thread? Hai provato a cercare le parole chiave su google? Ti sei informato sulle piante che la compongono? Nessuno rispondera' mai a domande cosi' generiche :-|
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#94
ragazzi ieri mi sono pappato 15 grammi di sclerozi.... domani vorrei preparare l 'Ayahuasca , posso assumerla tranquillamente o potrebbe non fare effetto? [h=2][/h]
  Répondre
#95
Non ci dovrebbero essere problemi, ma sappi che l'ayahuasca non sempre si concede a chi la cerca Wink
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#96
spero che a me si conceda Smile ti farò sapere... oggi pomeriggio penso proprio che la preparo..
  Répondre
#97
Con me ha fatto molto la preziosa Big Grin Pero' con il senno di poi, mi rendo conto che passare delle notti vomitando e defecando a spruzzo nella giungla e' stato comunque utile...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#98
Non so se è già stato segnalato...
Gli straordinari effetti dell’Ayahuasca | Hearthaware
  Répondre
#99
Si certo, ho letto mi so informato, ma non so bene dove trovare gli ingredienti, volevo sapere se c'è un metodo veloce e semplice per procurarseli, come ripeto non sono per nulla formato sull'Ayahusca..
  Répondre
come sempre internet, dato che gli ingredienti in se divisi non sono illegali ....... buona caccia
La gente vede la pazzia nella mia colorata vivacità e non vede la follia nella loro noiosa normalità
  Répondre
Ciao a tutti, volevo sapere se è possibile (agendo nel massimo rispetto della legalità) preparare la mistica bevanda usando come parte attiva il delosperma cooperi ed eventualmente come MAOI la passiflora.
  Répondre
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...sts&t=9597
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...ts&t=23453
https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...sts&t=7418

Meglio non rischiare, pero' se hai la possibilita' fai qualche test...
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
Dato che l'inglese non è il mio punto forte non c'è qualcosa in italiano sul delosperma cooperi?
  Répondre
Dubito, in italia da questo punto di vista siamo piuttosto indietro.

P.S. E impariamolo questo benedetto inglese Wink
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
Salve a tutti, vi scrivo dalle alpi svizzere dove vivo a 1000m in autarchia quasi completa.
Ho qui con me 200g di mhrb 100g di Chaliponga 100g di Ruta Syriaca e 250g Banisteriopsis Caapi.
Premetto che è la prima volta che lavoro alla preparazione di questa bevanda, ho sperimentato molto parecchi anni fa con Psylocibe e altri funghi raccolti allo stato brado, lsd, lsa, mescalina, changa e DMT fumato, adesso da almeno 4 anni non ho piu assunto nessuna sostanza aparte qualche joint e propio raramente qualche birra a fermentazione spontanea condita con semi di Stramonio, lavoro principalmente su di me, pensiero emozioni, respiro e alimentazione, sono vegano prevalentemente crudista non consumo ne zucchero ne sale...

Ora ho letto moltissime ricette in inglese tedesco e le vostre qui e alla fine penso di avere capito piu o meno tutto e agirei cosi:

In una tazza con 5dl di h2o tiepida e il succo di un limone metterei a macerare per 24h 50g di B.Caapi
In un altra tazza con uguale soluzione metterei 5g di Chaliponga e 10g di Mhrb sempre a macerare per 24h

Domani sera comincerei a scaldare in un pentolino di inox il macerato con le erbe da DMT fino a che sobbolisce lentamente e lo terrei sempre mescoltao a fiamma bassissima per un 2h poi filtrerei il tutto e rifarei il passaggio per 3 volte.
Quando ho fatto queste 6h di cottura prima di ridurre il tutto a una quantita bevibile metterei sul fuoco il pentolino col Caapi macerato e lo farei andare per 1h a fuoco ancora piu basso di prima cioè senza far nemmeno sobbollire tipo 60gradi massimo, una volta passato il tempo metterei il liquido rimasto su un colinetto da laboratorio a maglia iper fine a percolare fin quando nel colino non mi è rimasta solo la parte solida, a questo punto il preparato col DMT dovrebbe esser in parte decantato quindi qui separerei i sedimenti dal liquido prima di procedere alla riduzione. A sto punto mi ritroverei coi 2 bicchierini e dovrei solo berli alla debita distanza uno dal altro.

Come vi sembra la preparazione?

Ora la mia domanda era se secondo voi era meglio separare l'acqua di macerazione e tenerla daparte da unire alla fine prima della riduzione, oppure se la prima bollitura per la Mhrb e unica per il Caap poteva essere fatta direttamente nella soluzione di macerazione, opure se secondo voi quest ultima sara gia satura di alcaloidi e quindi va tenuta daparte e poi unita prima della riduzione finale.

E anche se secondo voi va bene unire la Mimosa con la Chaliponga oppure è meglio tenerle separate e al posto di lavorare con 10g di Mhrb magari salire a 15 ma usare solo quella oppure lo stesso discorso per la Chali di usarne 10g al posto che 5 ma in purezza,
l'idea di mescolarle mi è venuta leggendo che la Chaliponga sarebbe molto meno colorata e gestibile della Mimosa cosi per non ritrovarmi un giorno con solo Chaliponga le avrei usate insieme sia per equilibrale che per consumarle in modo uniforme. Oppure anche se non lavorare solo non Mhrb e Caapi una volta e solo con Chaliponga e Ruta un altra volta per poi invertire la fonte di IMAO?

Grazie mille se qualcuno sapra rispondermi.

Saluti Peppè
  Répondre
Copio incollo quello che ho scritto in privato con un altro utente...

Monad a écrit :
Citation :salve Monad volevo chiederti dei consigli su questa sostanza (DMT)ti spiego ... vorrei provarla facendo l'ayahuasca perchè vorrei una cosa più spirituale, qualcosa di più del semplice sballo anche perchè non la considero una sostanza per tale scopo... le mie domande sono 1)posso ordinare i kit su internet sono validi? 2)prima di provarla voglio purificarmi facendo digiuno e il lavaggio nasale (l'ho imparato facendo yoga) sai qualche altro rito cheposso fare? 3) meglio provarla da solo o in compagnia? è delirogena o sarà un'esperienza mentale?.... scusa il disturbo, ma voglio informami da chi ne sa più di me XD grazie in anticipo Smile
Ti rispondo velocemente, perche' il tema trattato e' vermente ampio e complesso... 1) Si, pero' e' meglio comprare gli ingredienti singolarmente (sia per assicurarti che siano di qualita', che per non destare sospetti) 2) La purificazione migliore e' fare una vita sana. Io quando ho bevuto l'ayahuasca nell'Amazzonia ho seguito questa dieta per un paio di mesi ...
Monad a écrit :Sul discorso dieta si potrebbero scrivere interi libri e lo stesso si potrebbe dire dell'effetto purgativo (basti pensare quanto siano importanti nell'approccio sciamanico)! In un altro post avevo detto che 12 ore di digiuno erano più che sufficenti, ma dopo aver passato due settimane dietando con piante sotto l'occhio vigile di uno sciamano Shipibo, posso dire che mi sbagliavo... E di molto! La dieta oltre a proteggervi da una qualsiasi tipo di interazione avversa con altre sostanze, vi farà avere un'esperienza più profonda! Più il vostro corpo è sporco e intossicato, e più l'Ayahuasca userà le sue energie per ripulirlo tralasciando la parte visionaria/spirituale! Ve lo dice uno che ha passato le prime 5 cerimonie della sua vita a bere fino a 4 bicchieri senza pressochè nessun effetto! Poi quando l'Ayahuasca è riuscita finalmente ad uscire dall'altro buco, tutto è cambiato :grin: Adesso con un bicchierino vado avanti per svariate ore, fino allo sfinimento fisico e mentale! Quindi, fate uno sforzo! Fate almeno un paio di giorni di dieta seria (niente sesso, sforzi fisici, alcool, frutta e verdure acide, piccante, olio, e spezie varie) e il giorno della crimonia digiunate fino a 12 ore prima di iniziare (non di più altrimenti sarete troppo delibitati per concentrarvi)!
Il post originale... http://www.psychonaut.com/piante/40766-a...post752289

Un caffe' o dello zucchero o chesso' dell'olio d'oliva crudo ogni tanto ci possono stare, ma cerca di controllarti quando sei in procinto di fare la cerimonia. 3) Meglio berla con un vero sciamano, anche se mi rendo conto che vorrebbe dire (per molti) aspettare molto tempo prima di avere l'occasione di farlo. Oppure con qualcuno di fidato, che sa cosa aspettarsi da un'esperienza del genere e che ha esperienza con gli psichedelici in generale (anche a dosaggi alti). 4) E' una medicina psichedelica. Le piante che la compongono, oltre a purificare il tuo corpo, ti insegneranno molte cose attraverso le visioni. A volte ti mostreranno cose spiacevoli e forti, ma sara' tutto per la tua crescita interiore.

Detto tutto questo, ti sconsiglio di prenderla!! Soprattutto se non hai mai preso altri psichedelici a medio-alti dosaggi. Puo' essere un esperienza molto intensa (oltre alle visioni, c'e' spesso una nausea molto forte, accompagnata da diarrea e vomito), la preparazione puo' essere complessa e creare il setting giusto a casa propria puo' essere difficile.

Perche' non punti prima sui funghi? Se presi al buio in un letto comodo, ti possono portare in una dimensione molto simile (vedi struttura molecolare della psilocina e della DMT) senza vomito e diarrea. Inizia con 2.5/3g (secchi) e piano piano aumenta il dosaggio. Io sopra i 3g ho avuto esperienze veramente profonde e spirituali!

Poi quando sarai piu' pronto, vedrai che l'ayahuasca ti arrivera' tra le mani... Intanto leggiti i thread qui sul forum (se non lo hai gia' fatto)...
http://www.psychonaut.com/piante/40766-ayahuasca.html
http://www.psychonaut.com/esperienze/496...areri.html
http://www.psychonaut.com/esperienze/492...uasca.html
e studiati bene DMT-Nexus!


Monad a écrit :
Citation :Grazie mille della risposta accuratissima Smile... riflettendo sulla tua risposta ho deciso di seguire il tuo consiglio proverò prima con psichedelici meno "potenti" e mi hai fatto capire che quando sarà il momento sarà lei a trovare me e io mi farò trovare pronto ... grazie mille ancora per l'illuminazione XD... grazie anche dei link Smile
Anche se so che hai capito, te lo dico lo stesso... I funghi possono essere veramente potenti! A me hanno portato a livelli veramente profondi! Ad alti dosaggi mi ricordano tantissimo la DMT!

Comunque mi fa piacere che mi dai retta... Vedrai che se prenderai le giuste precauzioni, ti verra' regalato tanto da queste sacre medicine!
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
Premesso che ho ben capito quanto vomito e diarrea siano, dalla tradizione sciamanica, considerati sacri quanto le visioni.... volevo, comunque, chiedervi se avete mai provato a prendervi un buon antiemetico prima della bevuta.
  Répondre
Penso sia quasi impossibile contrastare l'effetto purgativo... Avrebbe piu' senso assumere della "pharmahuasca"!
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
Ovvero?
  Répondre
Google?
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
sd&m a écrit :AYAHUASCA

quindi ora descriverò una ricetta per
preparare l'ayahuasca con della mimosa hostilis e della Ruta siriana (Peganum Harmala).
RICETTA
• 10g di Mimosa hostilis (radici finemente polverizzate)
• 3g di Ruta siriana (semi finemente polverizzati)
• 1 limone
• 200ml di acqua distillata
Versate l'acqua distillata in una padella e aggiungeteci tutto il succo che riuscite a ricavare
dal limone. Riscaldate il tutto, fino ad arrivare quasi a 100° C.
Ora aggiungete la mimosa hostilis e la ruta siriana in polvere. Mescolate e fate bollire il
tutto per circa 20 minuti.
Alla fine otterrete un liquido di un colore marrone/viola, filtratelo per togliere la polvere
delle piante. Avete a questo punto ottenuto l'ayahuasca pronta da bere.

Magicpsycho a écrit :grazie mille....quindi il metodo di preparazione che stà all' inizio del thread è giusto? 20 minuti di cottura non sono pochi?

Monad a écrit :1 o 2 ore per estrazione... Quindi in totale tra le 3 e le 6 ore.

Usa un panno/maglietta di cotone per filtrare.

non capisco. (ho ordinato il tutto e spero che tra una decina di giorni arriverà, da domani inizio la preparazione!)

metterò la mimosa dentro dell'acqua per una notte. poi seguirò la ricetta (usando acqua normale). non mi entra in testa l'ultimo messaggio quotato:

un'ora è per le tre estrazioni/bolliture (che poi combinerò), ma le tre ore? perché tra un'estrazione ed un'altra passa un'ora?
  Répondre
Monad a écrit :Penso sia quasi impossibile contrastare l'effetto purgativo... Avrebbe piu' senso assumere della "pharmahuasca"!

contatore effetti lassativi anche se questo è possibile, è non raccomandato perché è pulito e l'attore principale dell'efficacia ...

amici occidentale , si deve accettare questo vincolo :yawinkle:

la farmaceutici + inibitore è rischioso attenzione alla dieta !
  Répondre
ragazzi che ne dite si può fare acacia confusa + ruta siriana? .... a scopo puramente informativo ovviamente ancora non vogio cimentarmi in questa esperienza
  Répondre
Abej: 1' estrazione 1h + 2' e. 1h + 3' e. 1h = 3 ore

Se aumenta il tempo di ogni singola estrazione, aumenta anche il tempo totale.

Due consigli, non limitarti a leggere una sola tek... Meglio prendere spunto da piu' persone! Estrai la mimosa e la ruta separatamente, lascia riposare il liquido della mimosa per 24/48 e poi decanta (butta via il fondino)... Ridurra' tantissimo la nausea. Cerca comunque sui forum stranieri!


bobberto: questo e' un buon thread... https://www.dmt-nexus.me/forum/default.a...ts&t=12190

Cerca di procurarti la "corteccia di radice" (root bark), e' quella piu' attiva!
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
uuuh! grazie monad!!!!!

sì ho visto che c'è proprio ayahuasca forum, ma ieri non me la sono sentita di provare a tradurre...

quindi:
macererò la mimosa per una notte, poi la taglierò facendo pezzi grandi quanto un unghia. e quindi andrò con le tre estrazioni (per la Mimosa) delle quali ognuna sarà fatta per un'ora con 200 ml di acqua (per 10g) ed un limone.

per l'estrazione dei Peganum:
-koala per esempio ha sciolto 4,2 g di peganum in 25 ml di acqua, che però poi ha mischiato con una diet pepsy, fatto che sinceramente non mi piace, (non toccherò alcol per chissà quanto tempo, che se ci penso... l'inter chi la regge, mo mi metto a bere na diet pepsy...!! buuuu! scusate la digressione ma cocacola e pepsy non mi vanno proprio a genio)...
-MessianicComplex ha triturato i semi li ha messo dentro delle capsule, e li ha mangiati (parla di una forte nausea)
-X la Ruta dopo averla polverizzata l'ha messa dentro un bicchiere d'acqua per poi berla 20 min prima della Mimosa
-mindbody ha polverizzato i semi, li ha lavati per tre volte in acqua bollente, poi li ha filtrati scartando il materiale vegetale residuo, ma non dice altro (mi sembra), li avrà bevuti anche lui prima...

quindi infine unirò le tre estrazioni e ci lascerò il fondino per 24 h...

(in tutto ciò che brutta cosa l'insicurezza... soprattutto per quanto riguarda la Ruta Siriana)

(or ora sto cercando anche nei post degli psychonauts europei e su erowid...)

(stasera mi darò alle traduzioni, e chiaro che se pesco qualcosa editerò!)
  Répondre
sono triste , ho potuto aiutare ma mio italiano limitato non consente aggiunto alla costruzione ( soprattutto per la bevanda che richiede divina precisione ) Sad

Per fortuna , mona qui ^^
  Répondre
Abej^a G. a écrit :uuuh! grazie monad!!!!!

sì ho visto che c'è proprio ayahuasca forum, ma ieri non me la sono sentita di provare a tradurre...

quindi:
macererò la mimosa per una notte, poi la taglierò facendo pezzi grandi quanto un unghia. e quindi andrò con le tre estrazioni (per la Mimosa) delle quali ognuna sarà fatta per un'ora con 200 ml di acqua (per 10g) ed un limone.

per l'estrazione dei Peganum:
-koala per esempio ha sciolto 4,2 g di peganum in 25 ml di acqua, che però poi ha mischiato con una diet pepsy, fatto che sinceramente non mi piace, (non toccherò alcol per chissà quanto tempo, che se ci penso... l'inter chi la regge, mo mi metto a bere na diet pepsy...!! buuuu! scusate la digressione ma cocacola e pepsy non mi vanno proprio a genio)...
-MessianicComplex ha triturato i semi li ha messo dentro delle capsule, e li ha mangiati (parla di una forte nausea)
-X la Ruta dopo averla polverizzata l'ha messa dentro un bicchiere d'acqua per poi berla 20 min prima della Mimosa
-mindbody ha polverizzato i semi, li ha lavati per tre volte in acqua bollente, poi li ha filtrati scartando il materiale vegetale residuo, ma non dice altro (mi sembra), li avrà bevuti anche lui prima...

quindi infine unirò le tre estrazioni e ci lascerò il fondino per 24 h...

(in tutto ciò che brutta cosa l'insicurezza... soprattutto per quanto riguarda la Ruta Siriana)

(or ora sto cercando anche nei post degli psychonauts europei e su erowid...)

(stasera mi darò alle traduzioni, e chiaro che se pesco qualcosa editerò!)


altri metodi estrazione Peganum: in generale i semi macinati grossolanamente sono preferibili alla polvere in quanto quest'ultima è difficile da filtrare

-da shroomery: polverizzare/schiacciare i semi, poi bollire per 30 min (la quantità dell'acqua è di 2-3 pollici, forse sono sempre 200ml...) (e forse berlo quei soliti 20 min antecedenti... ho un po' di fretta scusate mi ci rimetterò su)
-da mycotopia: non l'ho ben capito, è proprio roba di chimica... mi ci rimetterò... Mycotopia Web Archive: Syrian rue extract
-da mycotopia: bollire i semi per 30 minuti, ripetere altre e due volte, combinare il tutto e lasciar riposare per una notte (ma non dice quando prenderli, 20 min?)

benissimo, in tutto ciò per i peganum credo che seguirò l'ultima operazione (per la mimosa come scritto sopra)
  Répondre
pensa te addirittura dice di prenderla senza ruta siriana l'acacia C. .-.
  Répondre
Condivido pubblicamente...
Abej^a G. a écrit :ciao monad!! approfitto che sei in linea! ...
perciò andrò con le tre estrazioni a "elemento", ma i peganum li berrò 20 min prima quindi?
oggi mi sono arrivati gli ingredienti!! ma non preparerò subito, sono solo al quarto giorno di dieta...

grazie in anticipo monad!
Si, i peganum li puoi bere un poco prima... Ma non e' necessario (pensa alla "tipica" ayahuasca).

Sappi che le beta carboline non sempre fanno effetto le prime volte, quindi non ti prendere male se non senti niente. Il mio consiglio e' di fare un esperimento pre-cerimonia... Tipo un paio di sere prima, prova a bere 3g di peganum e vedi che effetto ti fa. Se non senti niente, prova 3.5g il giorno dopo. Dovresti sentire un effetto calmante e di calore che pervade il corpo, con leggere alterazioni visive ad occhi chiusi.

Fatto questo, la sera della cerimonia prepara la TUA dose standard di peganum e dopo un po' di tempo, assumi la prima dose di mimosa. Se dopo 40min non senti assolutamente niente, prendine ancora un po'... Ripeti fino a quando sale l'effetto (magari aggiungendo un po' di peganum) o sei troppo stanco/stufo.

Con questo approccio non c'e' il rischio di sovraddosare!

Per quanto rigurada il vomito, cerca di trattenerlo per almeno mezz'ora (in modo da assorbire tutti gli alcaloidi). Ma non preoccuparti se vomiti subito, avrai modo di bere tante altre volte... A me e' capitato di vomitare tazze intere di prezziosa ayahuasca dopo neanche un paio di minuti Big Grin Secondo gli sicamani dell'Amazzonia se vomiti vuol dire che ti devi pulire, quindi non c'e' assolutamente nessun problema se lo fai subito o dopo 2 ore...

Buona fortuna!
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
grande!
  Répondre


Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)