• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Identificazione Funghi
#31
salve a tutti ragazzi,
oggi facendo un giro sono incappato in alcuni simpatici funghetti... li ho trovato di fianco a una strada di terra battuta (non ghiaia), questi crescevano nella terra ad una altitudine di circa 300 metri (mi sembrano pochi :? )

corrispondono abbastanza alle descrizioni che ho letto, però boh... non sono convinto e chiedo anche a voi cosa possano essere

[Image: 2md21f.jpg]

[Image: 2nbytcx.jpg]
  Répondre
#32
non sembrano semilanceata..
comunque ti invito a presentarti nell'apposita sezione prima di postare ancora. grazie.
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
  Répondre
#33
grazie per la rapida risposta, mi vado a presentare subito Big Grin

hai per caso idea di cosa potrebbero essere? magari un'altra specie di psilocybe (io ci spero sempre :lol: )
  Répondre
#34
non credo che siano psilocybe.. aspetta qualcuno che sappia dirti cosa sono di preciso..
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
  Répondre
#35
ieri sono stato in montagna alla ricerca dei funghetti magici per la prima volta, ho cercato dai 1500 ai 1700m, di funghi ce ne sono veramente tanti, ma ne ho trovati pochi che si assomigliano ai semilanceata, solo questi 4 ma non mi convincono, qualcuno più esperto sa dirmi che funghi sono?
  Répondre
#36
Forse il primo, pero' ha un colore strano.

Prova a rompere il cappello, se c'e' una membrana elastica e' probabilmente una p. semilanceata.
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#37
Secondo me Monad (non uccidermi ti prego...ah ah scherzo)..... sicuramente NON è la semilanceata anche se la forma un po' (la prima foto) le assomiglia,ma non vedo la tipica "lancia"...il cappello butta sul marroncino e le lamelle da quel bordo nero esterno sul cappello si capisce che sono nere la conferma arriva dalle foto successive dove si vede che sono pure coronate di bianco tipico dei Panaeolus....(semilanceata cappello color olivastro a tempo umido,lamelle bruno porpora cioccolata,come tutte le Strophariacae)...poi il gambo...è "villoso" e biancastro all'apice,dritto,robusto....tipico dei Panaeolus (nella semilanceata molto flessuoso,lungo,color del cappello cioè giallo,con sfumature bluastre in varie parti del gambo sopratutto alla base)...poi la radice in fondo al gambo...la semilanceata non ha il gambo con la radice....in più deve esserci l'inconfondibile viraggio al blu al tocco alla basa del gambo o sul cappello....altra cosa la semilanceata ha il gambo "striato" (come le Mycena per intenderci) cioè con delle visibili righe verticali sul cappello...sono sicurissimo al 99% sono tutti Panaeolus credo Reterurgis in vari stadi di crescita...sono funghi "igrofani" (cambiano colore del cappello con la temperatura,vedi la stessa semilanceata,giallo paglierino a tempo secco,quasi olivaceo quando il tempo è umido...)....dal cappello molto scuro devi averli sicuramente raccolti in una zona molto umida...a parte alcune zone la P.S deve ancora farsi vedere secondo me..io nel week-end volevo andare a fare una scampagnata di prataioli....qua in FVG....se c'è qualche interessato,mi facci un fischio....la semilanceata a tempo umido butta sul verde olivaceo quasi....questi sono marroni...è evidente che sono Panaeolus....
  Répondre
#38
grazie oberon...domani rivado a fare un giro, più che altro a scazzo per farmi una passeggiata in montagna. Qualche info..ma vicino a quali altri funghi cresce la semilanceata? e il periodo di massima varia in base alla latitudine? cioè giù la stagione inizia dopo rispetto a su?
  Répondre
#39
Li ho trovati nel tipico habitat del nostro carpoforo preferito ma sono ancora dubbioso sull'identificazione.
Sono loro?
  Répondre
#40
oberon: Hai ragione, mi sono fatto ingannare dalla forma! Comunque e' sempre difficle riconoscere un fungo da una foto Big Grin
"But how can the one liberate the many? By first liberating his own being. He does this not by elevating himself, but by lowering himself. He lowers himself to that which is simple, modest, true; integrating it into himself, he becomes a master of simplicity, modesty, truth. Completely emancipated from his former false life, he discovers his original pure nature, which is the pure nature of the universe. Freely and spontaneously releasing his divine energy, he constantly transcends complicated situations and draws everything around him back into an integral oneness. Because he is a living divinity, when he acts, the universe acts." Lao Tzu

"It’s too early for a science. What we need now are the diaries of explorers. We need many diaries of many explorers so we can begin to get a feeling for the territory." T. McKenna

"The man who dies before he dies, does not die when he dies." A. a Sancta Clara


ATTENZIONE! Tutti i miei post sono scritti a puro titolo informativo e non vogliono incitare in alcun modo all'utilizzo di sostanze stupefacenti e/o psicotrope!
  Répondre
#41
di niente hendrix figurati...se posso un aiuto non costa niente visto che ho ho fatto qualche anno di micologia presso un'associazione così per diletto...poi l'occhio si abitua a riconoscere i funghi..ripeto questi sono al 100% Panaeolus..per l'identificazione esatta della specie ci vorrebbe al microscopio le spore,anche se a me sembra un Reterurgis,l'ho capito guardando il gambo,mi sembra ci siano foglie o rami,atipico per i fimicoli Panaeolus..il Retirurgis è l'unico che cresce su ceppaie o nel sottobosco su legnetti...foglie...i Panaeolus si assomigliano tutti molto per cui per l'identificazione della specie ci vuole il microscopio,ma non ha senso essendo al 99% innoqui....ATTENZIONE PER I NEOFITI,solo a livello informativo..in Francia molti anni fa hanno scambiato,la velenosa e mortale Galerina,fungo che se non erro porta un anello al gambo quindi facile da scartare per chi conosce un po' i funghi,(solo l'innoqua ANELLARIA o PANAEOLUS SEMIOVATUS porta l'anello al gambo tra le specie sospette),le altre lasciatele perdere....con la semilanceata,ne è sorta una piccola strage.....coi funghi non si scherza...se non siete sicuri della specie lasciate perdere....vi consiglio di leggervi il fascicoletto di Silvio Pagani "Funghetti.La Psilocybe semilanceata"..ottimo per i neofiti agli interessati alll'argomento..postato per intero su Google...con tanto di foto
Caro amico Hendrix..la semilanceata può crescere spesso assieme o vicino a questi funghi da prato come i Panaeolus,ma ti ripeto che più che altri funghi considera la Desciampia Caespitosa...vivono in simbiosi....spesso dove c'è una c'è l'altra...come periodo ribadisco mi sembra ancora presto....anch'io nel week -end pensavo di andare tra i monti,adesso è buono solo per le muscarie.Autunno inoltrato prima dei geli e la semilanceata regna sovrana nei prati,per poi scendere di quota...un consiglio bazzica abbastanza in alto...latitudine tipo Lessina (posto come la ValCamonica abbastanza conosciuto) nei prati tra le risorgive..negli avvallamenti..vicino alle pozze d'acqua....i laghetti..la semilanceata ama molto l'umidità....o nei prati aperti...non so però di dove sei quindi non posso aiutarti...ovviamente solo per fotografarla....
  Répondre
#42
Primi due da sinistra sono loro loro, il terzo un panaeolus e forse pure il quarto il quarto. Mi sembra tutti boni Big Grin
Ma aspetta qualche altro parere.

Pongo anch'io altro quesito con foto annesse:

[Image: 2n99dn8.jpg]

FOTO DEL LUOGO DEI RITROVAMENTI

Documentandomi..... sono tutti panaeolus a parte gli ultimi due a destra che sono dei semilanceata extrasize? Credo di si ma volevo conferma sul loro potenziale contenuto psicoattivo che ben si sa varia da zona a zona (per alcuni paneaolus).

E altra domanda....... ma da noi i cynaescens sono rari ma crescono anche nei pascoli? (Dubbio: non è per caso quello più chiaro)

Grazie a tutti! E mi ripeterò un'altra volta........ Lessinia!!
  Répondre
#43
YUM!!!! :drool:
  Répondre
#44
Jackjack a écrit :Primi due da sinistra sono loro loro, il terzo un panaeolus e forse pure il quarto il quarto. Mi sembra tutti boni Big Grin Ma aspetta qualche altro parere. Pongo anch'io altro quesito con foto annesse: [Image: 2n99dn8.jpg] FOTO DEL LUOGO DEI RITROVAMENTI Documentandomi..... sono tutti panaeolus a parte gli ultimi due a destra che sono dei semilanceata extrasize? Credo di si ma volevo conferma sul loro potenziale contenuto psicoattivo che ben si sa varia da zona a zona (per alcuni paneaolus). E altra domanda....... ma da noi i cynaescens sono rari ma crescono anche nei pascoli? (Dubbio: non è per caso quello più chiaro) Grazie a tutti! E mi ripeterò un'altra volta........ Lessinia!!
Si concordo. In un forum di micologia molto serio mi hanno detto che per quello che riguarda la mia foto le prime due da sinistra potrebbero essere Conocybe ( quali non hanno specificato) e le altre due semilanceata ma , in ogni caso , la foto non è abbastanza vicina e i dettagli sono pochi. Si continua a cercare...
Jackjack a écrit :Primi due da sinistra sono loro loro, il terzo un panaeolus e forse pure il quarto il quarto. Mi sembra tutti boni Big Grin Ma aspetta qualche altro parere. Pongo anch'io altro quesito con foto annesse: [Image: 2n99dn8.jpg] FOTO DEL LUOGO DEI RITROVAMENTI Documentandomi..... sono tutti panaeolus a parte gli ultimi due a destra che sono dei semilanceata extrasize? Credo di si ma volevo conferma sul loro potenziale contenuto psicoattivo che ben si sa varia da zona a zona (per alcuni paneaolus). E altra domanda....... ma da noi i cynaescens sono rari ma crescono anche nei pascoli? (Dubbio: non è per caso quello più chiaro) Grazie a tutti! E mi ripeterò un'altra volta........ Lessinia!!
Per i centrali non saprei per gli altri concordo. I panaleous da noi sono psilocibinico latenti tranne alcuni come i pan. subbalteatus e i pan. ater che dovrebbero contenere un certo quantitavio stabile di psilocibina. per quello che riguarda i Cyanescens ce ne sono due i copelandia cyanescens (o panaleous cyanescens) e gli psilocybe cyanescens che sono molto diversi tra loro. i primi crescono nel sottobosco e i secondi nei pascoli ma la determinazione è molto più difficile per queste specie rispetto alla semilanceata. In un forum di micologia molto serio mi hanno detto che per quello che riguarda la mia foto le prime due da sinistra potrebbero essere Conocybe ( quali non hanno specificato) e le altre due semilanceata ma , in ogni caso , la foto non è abbastanza vicina e i dettagli sono pochi. Si continua a cercare... puoi consigliarmi qualche lettura per documentarmi o link utili sul web? grazie a presto
  Répondre
#45
Purtroppo no. Ho solo esperienze di pascoli e anni passati a raccogliere, ma ogni anno mi vengono i dubbi su questi benedetti panaeolus!
Attendo risposte più certe su quelli centrali allora
  Répondre
#46
Jackjack a écrit :Purtroppo no. Ho solo esperienze di pascoli e anni passati a raccogliere, ma ogni anno mi vengono i dubbi su questi benedetti panaeolus!
Attendo risposte più certe su quelli centrali allora

mai provato la raccolta?
  Répondre
#47
Eh si infatti. I miei amici si e non gli è mai successo nulla di spiacevole diciamo Smile
Anche perchè ad esempio di quei funghetti centrali nel raccolto ce ne sono di sicuro e ce ne saranno stati anche l'anno scorso perchè da piccoli sono quasi identici, però anche vedendo su internet sembrano essere dei panaeolus. Crescono sullo sterco di vacca (o comunque nei pascoli), l'uniche cose sono che non bluificano e hanno questo gambo giallino.

........riessendomi fatto un giro su google immagini e trovato pure quest'altra testimonianza mi convinco del fatto che sono panaeolus e andranno assaggiati! Wink
  Répondre
#48
Jackjack a écrit :Eh si infatti. I miei amici si e non gli è mai successo nulla di spiacevole diciamo Smile
Anche perchè ad esempio di quei funghetti centrali nel raccolto ce ne sono di sicuro e ce ne saranno stati anche l'anno scorso perchè da piccoli sono quasi identici, però anche vedendo su internet sembrano essere dei panaeolus. Crescono sullo sterco di vacca (o comunque nei pascoli), l'uniche cose sono che non bluificano e hanno questo gambo giallino.

........riessendomi fatto un giro su google immagini e trovato pure quest'altra testimonianza mi convinco del fatto che sono panaeolus e andranno assaggiati! Wink

ti consiglierei in ogni caso di stare attento con i panaleous...in generale perchè cmq l'identificazione dei funghi è una cosa molto complessa ed esistono specie come le Inocybe che sono fortemente tossiche e somigliano ai nostri amatissimi, in particolare poi perchè i pan sono, qui in iltalia, direi quasi sempre latenti e quindi il quantitativo di psilocyb rischia di essere irrisorio.
  Répondre
#49
Conocybe con le lamelle scure?Nere?....giggs77 per me nella prima foto le prime due sono al 100% P.S. il terzo forse una paneolina foenisescii (l'ultima è nera perchè in via di putrefazione e non è identificabile...)..le altre 2 non ci sono molti dubbi...la terza è sospetta,bisognerebbe sapere il colore delle lamelle anche se il gambo è da panaeolus...quindi concordo con Jackjack...) nella seconda foto solo le gialle....sono un po' atipiche...la più piccola potrebbe essere (ha pure il margine del cappello bluificante,ma non vedo la "lancia" sul cappello)....le altre non so...potrebbe essere la varietà "callosa"...la piccola sembra della stessa specie della grande che comunque mi sembra tozza...ma potrebbero essere...forse psilocybe merdaria...gli altri sono Panaeolus sicuro...2 campanulatus var Sphinctrinus e 2 ater o qualche altra varietà di panaeolus....nessuna inocybe comunque non hanno lamelle color scuro...per evitarle guardate le lamelle..le inocybe di solito hanno le lamelle color bianco o aranciato e il margine del cappello frastagliato,oltre che il gambo cavo e legnoso ed un umbone ben visibile,lamelle mai nere o bruno porpora..attenti alle Galerina piuttosto...ma se non hanno anelli sul gambo...non so...sicure qua vedo solo 2 P.S forse 3-4....a parte quei 4-5 Panaeolus,ma è solo un mio parere personale.....
  Répondre
#50
Trovati in un pascolo di montagna, crescevano sopra sterco equino, penso che siano Panaeolus ater, è possibile?
[ATTACH=CONFIG]8573[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]8575[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]8574[/ATTACH]
Questi invece penso che siano dei Panaeolus cyanescens e si trovavano vicino a quelli sopra:
nella prima foto sono messi maluccio perchè non avevo un contenitore rigido in cui riporli
  Répondre
#51
No,Ater non sono di sicuro,se tutto il fungo vira al blu al tatto potrebbe essere una Copelandia Cyanescens.Da vedere così è sicuramente una Copelandia cyanescens,lo sterco equino infatti è il suo habitat preferito.
Sono i famosi "Hawaianii".
  Répondre
#52
Per quelli "piu' bianchi" anche io ho pensato subito agli "Hawaiani", ma non bluificano al tatto nè quelli "piu' bianchi" nè gli altri. E' la prima volta che cerco questo genere di funghi e le mie sono deduzioni dettate semplicemente da un po' di internet e molta inesperienza... potrebbero essere Cyanescens anche se non bluificano? E gli altri funghi potrebbero essere psilocibinici o ho sbagliato su entrambi?
  Répondre
#53
credevo fossero entrambi la stessa specie...da vedere i bianchi sembrano hawaianii,comunque tossici credo non siano....un po' di blu lo vedo,anche se non come dovrebbe....può essere benissimo l'innoqua psilocybe coprophila anch'essa su sterco equino...ma hanno le lamelle nere mi sembra,quindi da escludere....non sono molti i funghi che crescono sullo sterco equino....non so che dire...se fosse la Copelandia Cyanescens bluificherebbe su tutto il corporforo.....forse non sempre bluifica,specie nelle nostre zone essendo una specie esotica....non so prova a rivolgerti a degli esperti...per me restano hawaianii Hawaianii...cavolo che colpo!
  Répondre
#54
strano... questi hawaiani non sembrano contenere tracce psicoattive, magari possono appartenere al gurppo degli psilocibinico latenti?
  Répondre
#55
la copelandia cyanescens non è un fungo psilocibinoco-latente...ma uno dei più potenti al mondo....prova a postare altre foto se ce le hai,forse è un'altra specie,non riesco a capire quale,sarebbe davvero interessante sentire un'esperto.
  Répondre
#56
a breve dovrei tornare di nuovo lì visto che ce n'erano ancora molti piccolini e porterò foto fresche, se conosci a chi chiedere sei liberissimo di farle vedere!
Tu sapresti dirmi quale sarebbe la quantita' da assumere di questi funghi freschi (o è meglio farli seccare prima?) per un'esperienza di media intensita'? e sarebbe meglio raccoglierli quando sono molto vecchi o vanno bene anche come quelli della foto sopra? Perdona la mia ignoranza ma tu sembri saperne e quindi ti assillo un po'...
  Répondre
#57
tranquillo non mi assilli affatto ...anzi è un piacere per me amico,se posso esserti di aiuto....anche perchè il caso è veramente un po strano....non so...se è sempre lo stesso fungo ha le lamelle nere quindi è un panaeolus....sullo sterco equino hai buoine possibilità che si tratta di una Copelandia...non capisco la mancanza del viraggio...poi c'è un'altra cosa che mi incuriosisce...è il primo Paneolus che vedo col bordo del capello frastagliato....adesso mi viene in a mente...lo sai che potrebbe essere una varietà di Coprinus?Panaeolus e Coprinus ricorda sono gli unici funghi prataioli a lamelle nere....
  Répondre
#58
oberon a écrit :se è sempre lo stesso fungo ha le lamelle nere quindi è un panaeolus....sullo sterco equino hai buoine possibilità che si tratta di una Copelandia...non capisco la mancanza del viraggio...poi c'è un'altra cosa che mi incuriosisce...è il primo Paneolus che vedo col bordo del capello frastagliato....adesso mi viene in a mente...lo sai che potrebbe essere una varietà di Coprinus?Panaeolus e Coprinus ricorda sono gli unici funghi prataioli a lamelle nere....

Il bordo del cappello mi sembra di ricordare che non fosse frastagliato appena colto e penso che sia dovuto al fatto che trasportandoli li ho rovinati un po', da questa foto si dovrebbe capire forse un po' meglio com'è il cappello:

[ATTACH=CONFIG]8603[/ATTACH]

Dalle foto che ho visto su internet dei coprinus e confrontate con i miei funghi non sembra che siano loro
  Répondre
#59
in effetti......da questa foto ritorno sulla teoria della Copelandia...ma sono molto diversi da quelli marroncini col bordo del cappello frastagliato quelli potrebbero essere Coprinus....questi assomigliano in tutto e per tutto agli hawaianii...che dire....a sto punto vedi tu!
  Répondre
#60
Sono tornato sul posto e ne ho trovati altri simili, questa volta le foto dovrebbero essere un po' piu' chiare:
[ATTACH=CONFIG]8604[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]8605[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]8607[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]8606[/ATTACH]
  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  Esaurimento e rinnovo di un kit funghi Natural 7 1,601 02/08/2015 00:41
Dernier message: Natural
  Funghi + MDMA = ??? FrankBlack 9 2,023 27/07/2015 10:19
Dernier message: lambia
  essiccare e conservare i funghi giugar1 159 31,255 14/07/2015 15:14
Dernier message: dart760
  Quando raccogliere i funghi pvofeta 45 8,622 24/06/2015 12:45
Dernier message: Mr Mojo
  Benzodiazepine e funghi Molto Lontano 5 875 02/02/2015 19:53
Dernier message: BadScooter
  Raccolta Manuali Coltivazione Funghi Nullè 16 5,071 02/02/2015 18:35
Dernier message: BadScooter
  Funghi psilocibinici a Bali sd&m 1 742 09/12/2014 06:10
Dernier message: Nullè
  fermare un trip di funghi hendrix68 24 5,692 27/11/2014 14:06
Dernier message: Paolo
  coltivazione funghi con kit gia preparati? scaltro 197 25,435 02/10/2014 16:02
Dernier message: Leun
  Andare a funghi sd&m 276 48,884 04/09/2014 10:33
Dernier message: Alicio

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)