• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ipomea (Morning glory)
#31
ilgrinch a écrit :L'unica cosa che non ho capito sono i frutti... li dovrei trovare all'interno dei fiori secchi, giusto??
quando cade il fiore, al suo posto lascia un bocciolino verde chiaro, difficile da vedere in mezzo al fogliame.
dopo qualche settimana inizierà a seccare il bocciolo, i semi saranno pronti quando anche il peduncolo che lo regge sarà completamente secco.
  Répondre
#32
Grazie mille!! Mi avete chiarito tutti dubbi che avevo! Vi faro sapere come è andata...
  Répondre
#33
un mio amico ha bisogno di un consiglio ha comprato circa 600 semi di ipomea heavenly blue (la più potente dal punto di vista psicoattivo) nel caso vuole consumare una parte di questi semi come deve agire per essere sicuro che non contengono veleni proprio per impedire che essi siano ingeriti?
non so sapete qualche metodo per trattarli o per purificarli da eventuali veleni che hanno sulla buccia esterna del seme?
  Répondre
#34
Ciao,

beh, intanto ricorda al tuo amico che è illegale, quindi nessuno lo spinge a farlo. Ma se proprio vuole, meglio che lo faccia in maniera cosciente.
I semi andrebbero sminuzzati (ti direi di limarli u npo' all'esterno per togliere la buccia, ma è uno sbattimento), e messi in estratto a freddo lievemente acido (in acqua fredda con limone in pratica) per un giorno o più. Non calda, mi raccomando, o anche cose non volute passeranno attraverso i semi (non sono granché solubili in acqua fredda). Dopodiché, filtra i semi, non buttarli e bevi l'acqua.

Ti dico non buttarli perché in caso l'acqua non faccia effetto o qualcosa, vuol dire che i semi sono ancora belli carichi.
Ma andare con una estrazione, sennò?
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#35
il mio amico cosciente dell'illegalità di ciò che ha fatto ha ingerito 300 semi masticandoli e inghiottendoli, ha avuto pochi effetti collaterali e molti effetti psichedelici, molti motivi geometrici e deformazione degli oggetti.
  Répondre
#36
mr_terrorman a écrit :allora per l'esperienza, faccio una discorso un po' generale... poi in caso chiedete voi quello che volete sapere... :wink: .
ricordo che parlo di semi di Argyreia Nervosa, più conosciuta come Hawaiian Baby Woodrose, perchè non ho esperienze dirette con l'ipomea. (ricordiamo anche che entrambe le piante sono, da pochi anni, illegali in italia. le esperienze che ho avuto io con le dette piante le ho avute quando erano ancora legali, acquistando direttamente i semi in uno smart shop in italia. tutte le iformazioni riportate qui di seguito sono quindi a puro titolo informativo, lungi da me l'intenzione di invogliare chiunque a ripetere le esperienze citate).

[Image: argyreianervosaflower.jpg]

[Image: hbwr.jpg]

da quello che so, gli effetti, dovrebbero essere pressochè identici a quelli dell'ipomea, salvo per la percentuale di lsa presente nei semi che nell'Argyreia è moltiplicata svariate volte, basti pensare infatti che la dose mediamente consigliata è di 5 semi, 3 per un 'principiante', rispetto alle centinaia dell'ipomea.

i semi possono essere masticati, o, per diminuire la nausea ed altri effetti indesiderati, si può fare una sorta di infuso: si polverizzano i semi con un pestello (o un tritatutto se preferite, ma devono essere parecchi) e si mescolano in acqua calda ma non troppo; il contenitore va coperto con un panno e lasciato riposare per circa 24 ore, poi si dovrebbe filtrare, ottenendo ovviamente una diminuzione degli effetti collaterali ma anche di quelli ricercati, io non l'ho mai filtrato.... comunque l’infuso è facile da fare e anche non filtrato riduce i malori di parecchio.

Allora, parlo di un dosaggio medio-alto (7-10 semi) ,dopo l’assunzione, a stomaco vuoto ovviamente, gli effetti si fanno sentire abbastanza in fretta, dopo 30-45 minuti circa si avverte una sorta di stordimento e dopo circa altri 30 minuti cominciano i moti di stomaco che si impongono abbastanza pesantemente e portano presto a conati di vomito (attenzione a non vomitare nei primi 90 minuti circa o vi giocherete buona parte degli effetti lisergici) che vi accompagneranno per buona parte dell’esperienza, imparate a conviverci da subito perché altrimenti una sorta di ‘bad’ è praticamente assicurato, a questo punto per almeno un’altra ora, anche due, vi accompagnerà una confusione mentale insistente e quasi priva di effetti visivi, ma, se vi abituate ai conati, risulterà abbastanza piacevole e introspettiva..... Rolleyes .
Superata questa fase, la confusione persiste e si intensifica ed è affiancata da alcune illusioni, sfuggenti ma non indifferenti: si ha l’impressione di vederle con la coda dell’occhio e durano un istante, ma, a differenza dell’lsd, se cercate di fissarle sfuggono invece che acuirsi; nei casi più ‘pesanti’ mi è parso di vedere uno specchio prendere fuoco, alcune mattonelle di cemento del giardino levitare, e cose del genere. Durante la mia prima esperienza (8 semi) in questa fase mi ero convinto che vomitare fosse la miglior cosa da poter fare, e sono arrivato a prendermi letteralmente a pugni nello stomaco da solo (per fortuna non con forza e cattiveria) per indurmi a vomitare ancora quando non ci riuscivo più, lo trovavo piacevole…… Confusedhock: :mrgreen: :!:
Segue il picco degli effetti, durante il quale la visione diviene lisergica, i colori e le impressioni come nelle prime ore di un esperienza con l’lsd ma mancano le tipiche deformazioni (tipo non vedrete gli oggetti ‘respirare’, gonfiarsi e deformarsi), mi è successo varie volte però, fissando un prato, vederlo muoversi, come pettinato da un vento più o meno esistente, anche in forme ‘spiraliche’ e concentriche. Dopodiché inizia il declino degli effetti, accompagnato da una forte stanchezza e spossatezza che solitamente portano al sonno.

In tutto l’esperienza dura sulle 6, anche 8 ore…… spesso, a causa dei suddetti effetti indesiderati può risultare sgradevole e può essere difficile gestirla in modo che risulti piacevole al momento; tuttavia non mi è mai successo di vivere un vero e proprio bad difficile da gestire e ad esperienza conclusa, magari dopo qualche ora di sonno,mi sono sempre trovato con un conciliante e piacevole senso di pienezza e soddisfazione………… tutto qui… :wink: .
...se avete domande...... sparate pure... Smile :!:


Ciao terror ..credi che come prima esperienza possono bastare 3-4 semi di havaiian baby woodrose ??
  Répondre
#37
se non sei convinto 3,, se sei tranquillo 6.... :wink: .
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
  Répondre
#38
Angi a écrit :
ilgrinch a écrit :L'unica cosa che non ho capito sono i frutti... li dovrei trovare all'interno dei fiori secchi, giusto??
quando cade il fiore, al suo posto lascia un bocciolino verde chiaro, difficile da vedere in mezzo al fogliame.
dopo qualche settimana inizierà a seccare il bocciolo, i semi saranno pronti quando anche il peduncolo che lo regge sarà completamente secco.

nella mia zona e pieno di queste rampicanti , e sono anni che cerco sti benedetti frutti , anche scriv endo su google bacelli di ipomea violacea , ma non esce niente , ora proverò a trovarli credo che questo sia il momento in cui la pianta muore ? i fiori erano ancora vivi fino a qualche mese fa mi pare , mi sono fermato giusto settimana scorsa nuovamente a cercare di capire dove fossero sti frutti e dinuovo niente ..domani faccio un giro e vedro cosa dirvi ...

mi chiedo solo ...la qualita che c'è qui , è a fiori decisamente viola , al massimo un viola bluastro ....sara la qualita giusta su cui cercare ? che sia ipomea ne son certo adesso cerco una foto e la posto magari qualcuno sa qualcosa Arrow

grazie terror, se mi leggi sappi che provero con 3 come prima volta ..al massimo si puo ridosare con altri 3 ? che dici...dopo quanto posso ridosare per essere sicuro che i primi 3 non hanno fatto effetto..cioe in quanto tempo fanno effetto ?



EDIT (mar apr 19, 2011 21:50):
[Image: 20043214.jpg]
  Répondre
#39
si ma 3-5 semi di hbwr,, non di ipomea... con l'ipomea ne servono molti di più,, almeno un centinaio...
puoi ridosare dopo un'oretta se a stomaco vuoto...
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
  Répondre
#40
mr_terrorman a écrit :si ma 3-5 semi di hbwr,, non di ipomea... con l'ipomea ne servono molti di più,, almeno un centinaio...
puoi ridosare dopo un'oretta se a stomaco vuoto...


si si , parlavo della woodrose ...3 sono stati sufficenti ...swim , scommetto che lo conosci a swim :lol: ne ha presi 3 piccoli alle 11.15 ieri sera , dopo 30 minuti ha percepito i primi effetti . piu che effetti veri e propri e entrato in una specie di pre esperienza .."swim erano anni che non toccava cose simili " nausea 0 , verse mezzanotte e trenta l'una meno un quarto, swim, si è fatto una canna ed entrato nel vivo dell'esperienza ...e non ha preso sonno fine alle 5,30 del mattino ..qualche risata c'è stata , ma il viaggio e stato molto introspettivo ..la prossima volta swim non ci fumerà sopra ..e ne prendera 6 semi Rolleyes Rolleyes Rolleyes
  Répondre
#41
A ecco...
Mi sembrava stano che nel topic kratom dicevi di averne presi 20 semi senza nessun effetto...
  Répondre
#42
pistolone a écrit :A ecco...
Mi sembrava stano che nel topic kratom dicevi di averne presi 20 semi senza nessun effetto...


ahahahaha ...si e vero , saranno stati vecchi ...

ho piantato il seme di un woodrose havaiiano e uno del madagascar , quelli del madagascar li ho pagati decisamente di piu e sono quelli che ho preso ieri sera ...pensi che nasceranno le piantine ?
  Répondre
#43
lenigmista1983 a écrit :
pistolone a écrit :A ecco...
Mi sembrava stano che nel topic kratom dicevi di averne presi 20 semi senza nessun effetto...


ahahahaha ...si e vero , saranno stati vecchi ...

ho piantato il seme di un woodrose havaiiano e uno del madagascar , quelli del madagascar li ho pagati decisamente di piu e sono quelli che ho preso ieri sera ...pensi che nasceranno le piantine ?

Non sono un'esperto coltivatore e non so dirti. Magari il clima qui non è adatto ma mi sembra di aver sentito che qualcuno c'è riuscito. Prova a dare anche uno sguardo a google:
http://www.google.it/#hl=it&biw=1260&bi ... ba8b746354
  Répondre
#44
lenigmista1983 a écrit :pensi che nasceranno le piantine ?

pare che una volta cresciute le piante, sia particolarmente difficile l'impollinazione e quindi la produzione di semi.
  Répondre
#45
per esperieza personale prima che la pianta cresca a sufficenza e produca a bbastanza vegetazione da fiorire (e che quindi possa dare semi) devono passare almeno due anni...ammesso che riusciate a farla sopravvivere all inverno...La pianta vi conviene metterla in vaso ovviamente non a terra e costruirle un supporto in canne bamboo sulla quale attorcigliarla man mano che cresce..
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#46
hmmm..secondo me a questo punto dipende da una multitudine di fattori quali terriccio, se in vaso o in terra "aperta", esposizione e fertilizzazione. A me (quando era ancora legale) ha fiorito e prodotto semi già nell'arco di un estate..



EDIT(mer apr 20, 2011 19:52):
Io (all'epoca) l'ho piantata in terra aperta..e ti prego, non picchiarmi Big Grin ma di fertilizzazione sono andato moooolto cauto. Appena piantata solitamente partivo con un npk 20+20+20 poi quando metteva su un bel po' di centimetri usavo un 17+5+34 per rinforzare le radici e dargli un bel calcio nel culetto Smile per la fioritura!

edit. scusami ho dimenticato un pezzettino ..la germinazione l'ho sempre eseguita in vaso..poi è stata trasferita in terra aperta..
Ogni frase, pensiero o quant'altro da me scritto-espresso deve essere considerato falso, inattendibile e/o puramente inventato.
  Répondre
#47
flcl a écrit :hmmm..secondo me a questo punto dipende da una multitudine di fattori quali terriccio, se in vaso o in terra "aperta", esposizione e fertilizzazione. A me (quando era ancora legale) ha fiorito e prodotto semi già nell'arco di un estate..

a me piace vedere il bicchiere mezzo pieno ...leggevo che come terreno devessere sabbioso , io ho aggiunto a della normale torba di sfagno bionda 1 quinto di vaso di sabbia di fiume fina ...coem ho letto su un sito che spiega come farle partire ,,inoltre c'è scritto che fin che non arriva a circa 12 centimetri la crescita e lenta , ma che poi crescera in fretta ..

ma i semi che ne hai ricavato funzionavano ?
  Répondre
#48
sono stravolto (giornata INCREDIBILE) e ho detto due cazzate prima ma controllerò meglio nei miei volumina per dare più precise info, chiedo scusa...P 5%??
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#49
lenigmista1983 a écrit :ma i semi che ne hai ricavato funzionavano ?

non saprei dirti, ne ho ricavato troppo pochi per poterli testare.

hulkpolliceverde a écrit :sono stravolto (giornata INCREDIBILE) e ho detto due cazzate prima ma controllerò meglio nei miei volumina per dare più precise info, chiedo scusa...P 5%??

Perché mai, le piante reagiscono in modo diverso a seconda delle cure (e su questo stai pur certo che tu ne sai più di me) che ricevono. Comunque si, il potassio anche a me sembrava parecchio basso ma conta che il posto dove le ho piantate è stato arricchito (cioè il buco è stato scavato durante l'inverno, nel quale è stata poi riposta la terra in questione, poi ricoperto..così faccio generalmente per tutte le piante che metto in terra aperta) con terra nera (quella ricavata dai cibi in decomposizione) avrà preso nutrimento anche da li.
Ogni frase, pensiero o quant'altro da me scritto-espresso deve essere considerato falso, inattendibile e/o puramente inventato.
  Répondre
#50
ma con P io pensavo intendessi fosforo...e mi sembrava strana una concentrazione così bassa per radicare e favorire fioritura....cmq mi riferivo al messaggio che ora compare come error che ho sbagliato a editare..ti ricordi la marca del fertilizzante? hai avuto immagino caduta delle parti aeree nell inverno outdoor giusto? la pianta di per se non è citata espressamente qnd credo si possa ritenere legale borderline..(nella tabella alle voci es. "catha edulis"compare "catha edulis pianta" i semi non vengono citati e infatti sono regolari (non specificato perchè andrebbe da sè che se non puoi avere la pianta i semi da dove li dovresti ricavare??? boh..nekl nostro caso..dicitura "pianta" non espressa perchè senza seme (vietato) come potresti avere una pianta??? boh!!!! sa di quesito uovo -gallina) :retard:
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#51
Si scusa la mia ignoranza, con P si intende fosforo non potassio. Il prodotto in questione non ricordo...io acquisto con patentino da determinate aziende, non uso prodotti da banco, sorry. Già la legge è al quanto assurda, anche perché come già detto, l'ipomea è ormai autoctona in Italia e cresce ovunque anche in parchi comunali :wink: . Cadute delle parti aeree? no, assolutamente, le piante in ottobre sono morte con le temperature qui da me la vedo dura che passino l'inverno. I semi vengono raccolti prima che la pianta muoia, quando i gusci diventano marroni...poi si ripiantano vé..
Ogni frase, pensiero o quant'altro da me scritto-espresso deve essere considerato falso, inattendibile e/o puramente inventato.
  Répondre
#52
hulkpolliceverde a écrit :....la pianta di per se non è citata espressamente qnd credo si possa ritenere legale borderline..(nella tabella alle voci es. "catha edulis"compare "catha edulis pianta" i semi non vengono citati e infatti sono regolari (non specificato perchè andrebbe da sè che se non puoi avere la pianta i semi da dove li dovresti ricavare??? boh..nekl nostro caso..dicitura "pianta" non espressa perchè senza seme (vietato) come potresti avere una pianta??? boh!!!! sa di quesito uovo -gallina) :retard:

mentre per catha edulis tu puoi ordinare semi dall'estero (a scopi estetici, collezionistici, scientifici.. qualsiasi) ma nel momento in cui li interri per coltivarli compi reato (come per la cannabis o le spore di funghi tabellati),, per ipomea la cosa si complica: tu potresti ordinare la pianta dall'estero,, ma la pianta produrrà autonomamente semi di per se illeciti,, quindi la vedo più rischiosa..
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
  Répondre
#53
si si la mia era solo una riflessione per ridere sull assurdità di tutto ciò
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#54
..de resto siamo in italia... Big Grin .
io,se fossi Dio, preferirei il secolo passato,, se fossi Dio, rimpiangerei il furore antico: dove si odiava, e poi si amava... e si ammazzava il nemico.
  Répondre
#55
A ME NON NASCE NIENTE MI SA CHE LI DISOTTERRO E ME LI MANGIO , SPERO CHE FUNZIONANO ANCORA
  Répondre
#56
la germinabilità dehli HB è abbastanza alta...hai "trattato" come si deve il seme prima di piantarlo? e soprattutto dove l hai messo?
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#57
-incidere delicatamente con una lametta (possibilmente sterile o comunque disinfettata) l "occhio" del seme
[ATTACH=CONFIG]4970[/ATTACH]
-mettere il seme in ammollo in acqua tiepida (preferibilmente distillata) per 12-16 ore
-in una bustina trasparente a chiusura mettere cotone q.b. umido e adagiarci il seme,chiudere .
-mantienilo a temperatura costante se riesci intorno ai 20° ad adeguata umidità
-una volta germinato superati un paio di centimetri adagialo su terreno ben drenato non ha sole pieno, acqua con moderazione.

secondo estate dalla germinazione sarà più o meno così
[ATTACH=CONFIG]4971[/ATTACH]
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#58
e cavolo a saperlo ... io ho preso il seme e l'ho messo in un bicchiere con un po d'acqua che non superava il seme ma che lo teneva bagnato per metà , il giorno dopo , circa 2 ore dopo l'ho piantato , ma niente ,

per incidere cosa intendi dire ? fargli un buco vero e proprio non capisco

e il cotone con quella sigla non ho capito cos'e ..cotone idrofilo suppongo ?

cmq grazie ci avevo perso le pseranze ma riproverò ,, quella nella foto e la tua pianta ? :roll:
  Répondre
#59
incidere intendo fare una leggera incisione e raschiettare con delicatezza via dalla zona dell occhio in modo da aiutare il germoglio a rompere la scorza..qb sta per quanto basta! e poi amico ci vuole tempo non ti demoralizzare! alle temperature ideali ci vorrà una settimana perchè spunti minimo..cmq tu lasciala poi in terra e continua a mantenerla umida che magari ti spunta sta estate..e si quella ERA la mia pianta, sono stato lontano quest anno e non ce l ha fatta :crybaby: :crybaby: senza le mie cure amorevoli..
* cè molto più da vedere *
:::::::::::::::::::::::::::::::GENESI 1:12::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
  Répondre
#60
Ciao a tutti!
Dopo molto tempo che cercavo informazioni attendibili su queste piante, finalmente ho trovato questo forum!
L'anno scorso, ho piantato dell'ipomoea purpurea (legalmente acquistata da mia madre in un normalissimo negozio di piante). Le diverse piante mi hanno prodotto una grossa quantità di semi.
Non essendo particolarmente belle, se non sono tante piante che formano dei grossi cespugli, non intendo ripiantarle in futuro. So che i semi però potrebbero essere comunque utili :lol:
Poco più su ho letto che Toro dice di prenderne 100-150. Si riferisce alla purpurea o alla violacea? L'assunzione di semi di ipomoea purpurea può essere seriamente tossica?
Insomma, quali sono le quantità non mortali e le modalità di uso ottimali?
grazie :wink:
  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  Ipomea tricolor toti 6 1,034 25/03/2014 20:46
Dernier message: rango

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)