• Moyenne : 0 (0 vote(s))
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Thread Ufficiale] DMT - N,N-Dimetiltriptamina
#61
Sarebbe interessante sapere su quante persone hanno effettuato il test, quanto "alti" erano questi "alti" tassi di concentrazione di DMT, e simili. È molto interessante questa questione schizofrenia-dmt (più del recettore sigma-1 o della derivazione dal triptofano, che sono cose che si sanno dagli anni 80 credo).

Comunque, se solo dessero due lire per la ricerca di questa molecola, sarebbe una cosa meravigliosa...
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#62
X arimane.......touchè! Smile
Sarà stato il momento, ma leggendo wikipedia (ita) mi sembrava che fossero abbastanza veritiere, pur non basandomi su specifiche esperienze.
Quindi ti ringrazio per il chiarimento, altrimenti sarei rimasto con le stesse idee sbagliate di prima.
Mentre, per la questione "prova", nessuno l'ha mai sperimentato? Mi riferisco in generale a qual si voglia forma di DMT, che sia rospo bufo bufo, ayahuasca o 5-MEO ( a proposito, quale 5-MEO andrebbe bene per copiarne gli effetti? Quale ancora legale intendo Wink )
Grazie.
  Répondre
#63
Sarei interessato a sapere come si fuma, ovvero se con tipo un vaporizzatore o mischiato al tabacco...
  Répondre
#64
Citation :Mi riferisco in generale a qual si voglia forma di DMT, che sia rospo bufo bufo, ayahuasca o 5-MEO ( a proposito, quale 5-MEO andrebbe bene per copiarne gli effetti?

Aspetta: il bufo alvarius (il bufo bufo non dovrebbe avere secrezioni psicoattive) e la 5-MeO non sono delle forme di dmt.

E soprattutto, parlando in nome dell'amore che porto per la 5-meo, non è una "sostanza di copia", o un palliativo legale. La 5-MeO è divina, sacra e rispettabile, come e più della dmt, e ha una personalità decisamente tutta sua. Gli effetti non sono granché simili.

Citation :Quindi ti ringrazio per il chiarimento, altrimenti sarei rimasto con le stesse idee sbagliate di prima.

Figurati... sono in tanti a credere fermamente in quelle cose, non hai detto alcuna sciocchezza... solo un problema di fonti =)
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#65
interessante si la storia degli schizzofrenici.
la schizzofrenia è una "malattia"(o condizione umana) complessa e con molte forme, ma prevalgono spesso allucinazioni visive e uditive anche olfattive.


scusate posso chiedere qui delle info su l estraxion? o magari qualche anima gentile che mi darebbe 2 dritte in mp?
?????? ????? ???, ???????,
????? ?? ??????????.
??????? ??? ??????.
?????? ????????
?? ????? ????? ???????.
?????? ???????
?? ????? ??? ????.
??????? ?? ????? ???? ??????????.
  Répondre
#66
un mio conoscente fece la tesi di laurea in medicina sulla schizofrenia e mi riferì che nell'urina degli schizofrenici a quanto pare ci sarebbe dmt...comunque quella di considerare gli psichedelici come modello della schizofrenia è una teoria superata da 50 anni
  Répondre
#67
ilgrinch a écrit :Sarei interessato a sapere come si fuma, ovvero se con tipo un vaporizzatore o mischiato al tabacco...
Allora partendo col dire che il vaporizzatore è sicuramente la soluzione migliore, però mi chiedo...
...è fumabile, dopo esser stato passato nelle foglie di qualche pianta e mischiato col tabacco, in una bong? trovandosi nelle foglie non ci dovrebbero essere problemi di fiamma diretta,se non sbaglio..
  Répondre
#68
^^^^ infatti è così
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#69
Ciao a tutti,
allora guardandomi in giro ho visto che ci sono un sacco di tecniche per estrarre dmt
solo che ci sono centinaia di varianti!! Sembra che ognuno che provi l'estrazione
aggiunga/modifichi qualcosa, allora vorrei rivolgermi a voi,
qualcuno conosce una buona tecnica A/B ?? (anche in inglese ^^)

Mettiamo per esempio che io possa procurarmi questi materiali: (vanno bene anche tecniche che comportano meno/diversi/altri materiali, basta che funzioni :mrgreen: )

100g mhrb
phmetro
soda caustica a scaglie
acqua distillata
etere di petrolio purissimo 40°-80°
acido muriatico
pipetta vetro 1ml
siringhe varie
barattoli vetro da conserva
filtri da caffè in carta
imbuto

Voi che tecnica usereste?


EDIT di Arimane: Ho unito i due topic perché stan bene insieme =)
All my posts are hypothetical and for educational or entertainment purposes, and are not an endorsement of said activities. "FreeYourMind" is fictional character who either obtained a license for said activity, did said activity where it is legal to do so, or as in most cases the activity is completely fictional.
  Répondre
#70
Dove lo prendi l'etere di petrolio purissimo?
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#71
FreeYourMind a écrit :EDIT di Arimane: Ho unito i due topic perché stan bene insieme =)
Ok grazie, ho aperto un nuovo topic solo per dare piu visibilità :roll:

arimane a écrit :Dove lo prendi l'etere di petrolio purissimo?
Se te lo dico tu cosa mi dai? :mrgreen:


Hehehe comunque è stato abbastanza semplice trovarlo è bastato cercare un rivenditore di
etere di petrolio online, devo dire che però è un po caro,
1lt spedizione e tutto sono circa 85 euro...
http://www.zetalab.biz/store/comersus_v ... duct=63846
All my posts are hypothetical and for educational or entertainment purposes, and are not an endorsement of said activities. "FreeYourMind" is fictional character who either obtained a license for said activity, did said activity where it is legal to do so, or as in most cases the activity is completely fictional.
  Répondre
#72
No allora ok, tutto normale, speravo avessi una fonte a prezzi decenti.
Attento quando lo maneggi, se puoi distillalo così da recuperarlo.

Non ti preoccupare, avrà visibilità anche qui =)
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#73
arimane a écrit :No allora ok, tutto normale, speravo avessi una fonte a prezzi decenti.
Per prezzi decenti basterebbe trovare un rivenditore in zona per abbattere il costo di un 30-40% purtoppo
ovunque abbia chiesto mi hanno dato risposte tipo "ETERE DI COOOOOSA??" Confusedhock:

arimane a écrit :Attento quando lo maneggi, se puoi distillalo così da recuperarlo.
Vestiario protettivo? Sempre!
Distillarlo? non saprei come.... :roll:

Tu arimane puoi darmi qualche cosiglio/tecnica a/b per caso?
(anche via pm o mail privata...)
All my posts are hypothetical and for educational or entertainment purposes, and are not an endorsement of said activities. "FreeYourMind" is fictional character who either obtained a license for said activity, did said activity where it is legal to do so, or as in most cases the activity is completely fictional.
  Répondre
#74
FreeYourMind a écrit :Hehehe comunque è stato abbastanza semplice trovarlo è bastato cercare un rivenditore di
etere di petrolio online, devo dire che però è un po caro,
1lt spedizione e tutto sono circa 85 euro...
Io per la prima estrazione comunque non userei etere di petrolio che costa 85 €/l... mi pare un pò caro.
Giusto per fare esperienza le prime estrazioni userei qualche altro solvente, che comunque ti può dare ugualmente buone rese (aspettando ovviamente che in Italia ritorni legale l'estrazione :wink: )
  Répondre
#75
angel10 a écrit :Giusto per fare esperienza le prime estrazioni userei qualche altro solvente, che comunque ti può dare ugualmente buone rese

Tipo quale? :roll:

angel10 a écrit :(aspettando ovviamente che in Italia ritorni legale l'estrazione :wink: )

beh ovviamente cmq tutte le mie domande sono d'interesse esclusivamente teorico..
All my posts are hypothetical and for educational or entertainment purposes, and are not an endorsement of said activities. "FreeYourMind" is fictional character who either obtained a license for said activity, did said activity where it is legal to do so, or as in most cases the activity is completely fictional.
  Répondre
#76
Guarda soprattutto sulle prime 2 pagine di questo topic ne sono indicati diversi: butano, eptano, diclorometano, ecc... :wink:
  Répondre
#77
Scusate la domanda, ma la mimosa hostilis da dove la tirate fuori??? si compra su internet o dove?
E ancora, qualcuno ha esperienze con la phalaris??
Il tempo che ti piace buttare...non è buttato.
  Répondre
#78
Salve a tutti, ho usato aceto puro ph 2,7 insieme alla base di mimosa-corteccia , riscaldato a 50°per un paio d'ore e poi a raffreddare per un giorno, ho usato esano perchè il butano mi metteva in pressione il vaso con il filtrato del macerato, dopo 12 ore ho tolto il liquido galleggiante con una pipetta e messo su un piatto di ceramica, poi asciugato con il phon, ho ottenuto una pellicola aderente al piatto di colore rosato che odorava di aceto, impossibile da grattare via, la posso solo sciogliere in acqua, cosa posso fare? Come posso fare perchè il butano non crei pressione nel vaso chiuso?
  Répondre
#79
Bella domanda!
Aspetterei il parere degli Esperti , fossi in te e qui, se escludi me, la maggior parte lo sono! Wink

P.S. Dimenticavo....Benvenuto!
  Répondre
#80
DMT nei liquidi corporei e nei tessuti

Abbreviazioni utilizzate: CSF = liquido cerebrospinale ; LOD = limite di rilevazione ; n = numero di campioni; ng / L e ng / kg = nanogrammi (10 -9 g ) per litro, e nanogrammi / kg, rispettivamente).

Essere umano
Siero sanguigno < LOD (n = 66) [1]
Plasma sanguigno < LOD (n = 71) [1] ? < LOD (n = 38); 1,000 & 10,600 ng/L (n = 2) [2]
Sangue intero < LOD (n = 20); 50-790 ng/L (n = 20) [3]
Urine < 100 ng/L (n = 9) [1] ? < LOD (n = 60); 160-540 ng/L (n = 5) [4] ? Misurati in n = 10 con GC-MS [5]
Feci < 50 ng/kg (n = 12); 130 ng/kg (n = 1) [1]
Rene 15 ng/kg (n = 1) [1]
Polmone 14 ng/kg (n = 1) [1]
CSF Lombare 100,370 ng/L (n = 1); 2,330-7,210 ng/L (n = 3); 350 & 850 ng/L (n = 2) [6]

http://psiconautica.byethost13.com/cont ... w/1235/29/


Biosintesi della N,N-dimetiltriptamina

La dimetiltriptamina è un indolo-alcaloide proveniente dal percorso shikimico. È un derivato del triptofano con due gruppi metili aggiunti all'atomo ammina di azoto (N). La sua biosintesi è relativamente semplice. L'amminoacido triptofano nelle piante è un prodotto endogeno, mentre negli animali proviene dalla dieta e si trova abbondante nel cioccolato, nell'avena, nelle banane, nei datteri, nelle arachidi, nel latte e nei latticini.
La sintesi comincia con la decarbossilazione del triptofano da parte di un enzima aminoacido-aromatico-decarbossilasi(AADC)(Fase 1). Il conseguente triptofano decarbossilato è triptamina; questa subisce metilazione dall'enzima indoletilamina-N-metiltransferasi (INMT) che catalizza il trasferimento di un gruppo metilico dal cofattore S-adenosil metionina(SAM), tramite addizione nucleofila, alla triptamina. (fase 2) Questa reazione trasforma SAM in S-adenosilomocisteina (ESA), generando il prodotto intermedio N -metiltriptamina (NMT). NMT è a sua volta rimetilata tramite il medesimo procedimento (fase 3) formando il prodotto finale N , N -di-metil-triptamina.

[Image: 150px-DMT_biosynthetic_pathway.png]

http://it.wikipedia.org/wiki/Dimetiltriptamina
  Répondre
#81
tinace a écrit :Salve a tutti, ho usato aceto puro ph 2,7 insieme alla base di mimosa-corteccia , riscaldato a 50°per un paio d'ore e poi a raffreddare per un giorno, ho usato esano perchè il butano mi metteva in pressione il vaso con il filtrato del macerato, dopo 12 ore ho tolto il liquido galleggiante con una pipetta e messo su un piatto di ceramica, poi asciugato con il phon, ho ottenuto una pellicola aderente al piatto di colore rosato che odorava di aceto, impossibile da grattare via, la posso solo sciogliere in acqua, cosa posso fare? Come posso fare perchè il butano non crei pressione nel vaso chiuso?

solo due domande: l'aceto a che ti serviva? e il butano, chi ti aveva suggerito di usarlo?
per colpa dell'aceto, hai buttato tutto, sorry!
  Répondre
#82
Buttato tutto per l'aceto? Perché mai?

di base, il problema è semplicissimo: non ha basificato dopo, quindi l'esano ha assorbito solo le emulsioni (quella pellicola di cui parla)
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#83
sorry pensavo si riferisse alla ricetta che avevi postato, visto che parlava di base mimosa-corteccia e quindi non capivo l'aceto cosa centrasse! :roll:
....ma poi perchè il butano?
  Répondre
#84
----------
  Répondre
#85
Online non si trova graché, è una strada poco praticata, ma effettivamente il rendimento non dovrebbe essere granché scarso (certo, superiore all'estrazione è difficile, ma non è così male in fondo).
C'è bisogno di qualche conoscenza chimica, ad ogni modo QUESTO è i llink trovato, tra i pochi (ovviamente salta la parte dal ptriptofano alla triptamina se la trovi pura

Io onestamente trovo più praticabile il passare dall'indolo (per quanto ovviamente non l'abbia mai fatto), come descritto ad esempio QUI

Nelle piante la via biosintetica è quella dell'acido indolacetico ->triptofano ecc., e la biosintesi non è nemmeno complessissima (posto immagine alla fine), ma onestamente per una persona la vedo più dura, iniziare dai prodotti finali è più comodo.

Passare dalla 5-meo o dal 4-aco, oltre ad essere terribilmente uno spreco essendo due interessanti molecole, la vedo non difficile, ma difficilissima.

Tutto ciò presupponendo, ovviamente, che se non si riesce a fare una semplice a/b dubito si potrebbe mai riuscire a completare anche solo una piccola parte delle sintesi descritte.

[Image: DMT_biosynthetic_pathway.png]
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#86
................
  Répondre
#87
...........
  Répondre
#88
Premettendo che la DMT è illegale e che ogni consiglio o dialogo è puramente a scopo informativo,

Citation :Una curiosità sulla conservazione: come andrebbero conservati rispettivamente mimosa hostilis in polvere e DMT freebase?
Ci sono degli accorgimenti particolari?

freebase: suscettibile a temperature alte, umidità e ossigeno. In genere viene conservata o in naphta, o come changa (che comunque va incontro a fenomeni di ossidazione), o come sale.

mhrb: lontano da umidità e meno aria c'è meglio è, ma regge comunque anni senza problemi
Citation :però volevo sapere se è più conveniente (in quanto a prezzi-reperibilità materiali/difficoltà di estrazione) l'estrazione da MHRB o da triptamina (conta che 25g di triptamina mi costano 50 euri).
Intanto una precisazione: dalla mhrb si tratta di estrazione, cioè separare una parte dal resto, mentre con la triptamina parliamo di sintesi, perchè uniamo più parti per creare un composto prima non presente.
Detto ciò: non c'è nemmeno lontanamente, con nessuna remora di dubbio, la possibilità che una sintesi a partire dalla triptamina possa essere più economica e soprattutto facile di una estrazione da mhrb.
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre
#89
............
  Répondre
#90
^^^ ?

Ad ogni modo ho notato ora l'altra parte di messaggio, ti mando il link di un venditore fidato via mp
La comunità italiana si è spostata su psiconauti.net , unisciti a noi!
  Répondre


Sujets apparemment similaires...
Sujet Auteur Réponses Affichages Dernier message
  [Thread Ufficiale] MXE - Metoxetamina loco83 130 28,802 22/09/2015 22:21
Dernier message: oldbrand7
  [Thread Ufficiale] LSD - Dietilamide-25 dell'acido lisergico ilgrinch 519 81,417 22/09/2015 08:15
Dernier message: MENE
  [Thread Ufficiale] 4-AcO-DMT - Psiloacetina Nullè 51 8,827 21/09/2015 19:16
Dernier message: Paolo
  [Thread Ufficiale] Nootropi Mindburn 284 100,594 20/09/2015 10:48
Dernier message: NotrOxygen
  [Thread Ufficiale] GHB/ GBL - Gamma-idrossibutirrato kallifane 67 17,357 19/09/2015 17:18
Dernier message: oldbrand7
  [Thread Ufficiale] Ketamina alfaplus 206 42,855 19/09/2015 16:51
Dernier message: oldbrand7
  [Thread Ufficiale] MDMA - 3,4-Metilenediossimetanfetamina ilgrinch 408 97,288 19/09/2015 16:48
Dernier message: oldbrand7
  [Thread Ufficiale] 25x-NBOMe/NBOH (25I-Nbome, 25C-Nbome, 25B-Nbome ecc) MBDB 106 17,429 31/08/2015 11:00
Dernier message: khora
  [Thread Ufficiale] Alcol Etilico Headache 30 5,647 31/08/2015 09:55
Dernier message: oldbrand7
  [Thread Ufficiale] Anfetamina alienTIKTOK 31 11,933 08/08/2015 22:45
Dernier message: Psycore

Atteindre :


Utilisateur(s) parcourant ce sujet : 1 visiteur(s)